Archivio

2007

 

HOME

HOMEold

ARCHIVIO

 

L'ALTERNATIVA:

2006 - 2005 - 2004

2003 - 2002 - 2001

2008 - 2007

MAI-A-URE

2006 -2004

Ottobre 2007

 

settembre 2007


(30.10.07) GENOVA G8. GRAZIE DI PIETRO! Nel programma dell'Unione (p. 77, 2006), riguardo le politiche delle destre, veniva stigmatizzato "l’utilizzo delle forze di polizia per operazioni repressive del tutto ingiustificate; basti pensare ai fatti di Genova, per i quali ancora oggi non sono state chiarite le responsabilità politica e istituzionale (al di là degli aspetti giudiziari) e sui quali l’Unione propone, per la prossima legislatura, l’istituzione di una commissione parlamentare d’inchiesta". Anche noi, fra i circa millle bergamaschi che hanno partecipato alla manifestazione di Genova del 21 luglio 2001 con il Social Forum, il Prc e la Fiom, ringraziamo il nostro concittadino Antonio Di Pietro, che ha stracciato il programma da lui sottoscritto affossando la commissione d'inchiesta sul G8. (alternainsieme.net, 30.10.07, San Paolo d'Argon)

(31.10.07) ORWELL 1984 REPUBBLICA 2007 Nel blog di Repubblica (qui) la didascalia all'immagine di fianco recita "Gli scontri fra manifestanti e polizia al G8 di Genova". Quello che si vede, secondo noi, invece ha tutta l'aria di un ingiustificato, vigliacco e criminale pestaggio (collettivo) delle forze dell'ordine (bardate) ai danni di un cittadino inerme. (Giusto per provare a "chiarire", come recitava anche il programma dell'Unione)

(30.10.07) METALMECCANICI FOTO DEL PRESIDIO ALLA SEDE DELLA CONFINDUSTRIA DI BERGAMO. Qui

(30.10.07) TORRE BOLDONE REFERENDUM: VINCE IL SI PER L'AREA VERDE DELLA MARTINELLA. SI': 1652 (84,02%), NO: 314 (15,98%). HA VOTATO IL 31,16% (la lista di maggioranza aveva detto di votare NO). Anche noi ne siamo contenti e salutiamo gli amici del comitato per la Martinella, che si stanno sbattendo da tanti anni per una causa giusta! Altre info: qui

(30.10.07) QUINTANO (Castelli Calepio) IL COMUNE RIPROPONE IL MEGA CENTRO COMMERCIALE. Assemblea pubblica promossa dai gruppi consiliari di minoranza al Comune di Castelli Calepio, martedì 30 ottobre alle ore 20.45 presso il Circolo Arci di Quintano. Volantino: qui; l'Eco di Bergamo 18.10.07: qui

(26-30.10.07) TORRE BOLDONE REFERENDUM PER L'AREA VERDE DELLA MARTINELLA Il 26 - 27 - 28 - 29 ottobre dalle ore 8.00 alle 22.00 e il 30 ottobre dalle ore 7.00 alle 15.00 si voterà in un seggio unico presso il Municipio. Invitiamo anche noi i cittadini di Torre Boldone a votare SI per salvare dal cemento l'area verde della Martinella e per sostenere la proposta del Parco Agricolo. Il quesito referendario: qui; l'appello del Prc di Torre Boldone: qui; il sito del comitato Salviamo la Martinella: qui

(29.10.07) Chiesa, Ici e immobili L'INCHIESTA DI "REPUBBLICA" Nel frattempo a San Paolo d'Argon siamo alla vigilia della ristrutturazione del Monastero, dove la Curia realizzerà un albergo da 45 camere e un ristorante da 900 mq. Niente Ici, tanti finanziamenti pubblici. "Gli alberghi dei Santi" (Repubblica): qui; dossier sul restauro del Monastero di San Paolo d'Argon: qui


BRESCIA, 27 ottobre 2007

MANIFESTAZIONE DEGLI IMMIGRATI

Le nostre foto: qui

Cfr"Liberazione" 28.10.07: qui e "Radio Onda d'Urto": qui


(27.10.07) BRESCIA MOBILITAZIONE NAZIONALE PER LA LIBERTA' E I DIRITTI DEI MIGRANTI

La legge Bossi-Fini è ancora in vigore. Abbiamo sentito nell’ultimo anno tante promesse, nessuna si è tradotta in realtà. Abbiamo assistito ad un aumento di episodi razzisti di una gravità allarmante, con amministratori locali che incitano la popolazione a cacciare rom e migranti. I migranti non sono considerati persone, ma donne e uomini da usare nelle fabbriche, nel commercio, nelle cooperative come forza lavoro precaria e sottopagata. L'appuntamento è a Brescia, in Piazza della Loggia, sabato 27 ottobre, ore 15.

Per partecipare con la delegazione di Bergamo: tel. 339.7728683. Appello e rassegna stampa: qui

(26.10.07) BERGAMO. REGISTRO UNIONI CIVILI. Al consiglio comunale di Bergamo non passa, ma in 18 (tra cui il sindaco) votano si; il Pd si è spaccato. L'Eco: qui; GayNews : qui
 

BERGAMO REGISTRO UNIONI CIVILI. Approda al Consiglio comunale la proposta sottoscritta da mille cittadini.
* Martedì 23 ottobre, ore 20.45, Sala del Mutuo Soccorso, via Zambonate 33, INCONTRO PUBBLICO con Francesca POLO (presidente Arcilesbica) e Aurelio MANCUSO (presidente Arcigay). Ha garantito la propria partecipazione il sindaco di Bergamo, Roberto BRUNI;
* Giovedì 25 ottobre, ore 18.00 davanti al Comune di Bergamo, PRESIDIO durante la seduta del Consiglio Comunale che discuterà la proposta di istituzione del registro delle unioni civili
. Qui


(22.10.07) Le critiche del PRC, dei Verdi, di Sinistra Democratica e della Rosa nel Pugno al Pacchetto sicurezza del Governo Prodi: qui


(22.10.07) DOPO IL 20 OTTOBRE ISCRITTO ALLA CGIL CHIEDE PERDONO AL SEGRETARIO PROVINCIALE. M.S. si era recato alla manifestazione di Roma del 20 ottobre con l'adesivo IO CGIL! qui

(21.10.07) TORRE BOLDONE. FESTA SULL'AIA, ASPETTANDO IL REFERENDUM, dalle ore 14 di domenica 21 ottobre presso la Cooperativa ARETE’, con musica, visite guidate, laboratori e merenda per bambini e altro. Il referendum è quello in cui i cittadini di Torre Boldone dovranno decidere - nei giorni dal 26 al 30 ottobre- del futuro della zona della Martinella: area verde (voto SI) o cemento. Tutti i nostri auguri al Comitato per la Salvaguardia della Martinella, impegnato in questi giorni nella campagna per il SI. Volantino festa: qui; blog del Comitato: qui

(20 ottobre 2007) MANIFESTAZIONE A ROMA. Le nostre foto: qui

Il video di "Repubblica" (qui)

Foto da "rifondazione.it"(qui) e quelle di Fiom/Bergamo: qui


 

IL GOVERNO NON VA MICA TANTO BENE: uniamoci e diamogli una SMOSSA. Il 20 ottobre tutti a Roma! L'appello per la manifestazione nazionale, volantini e altri materiali, info: qui. Un appello da Bergamo (17.10.07): qui

PULLMAN DA BERGAMO:

* Alle ore 4.30 del mattino di sabato 20 ottobre dal Piazzale Malpensata. Costa 20 euro (andata-ritorno). 10 euro per studenti

Prenotazione e altre info c/o Prc-Bergamo: tel. 035.225034 (ore 15 ore 19, Bergamo via Borgo Palazzo 84/g) oppure in altri orari tel. 339.7728683 (Fabio)

[* Per la zona della Valcavallina: tel 338.9759975 (maurizio)]


TRENI SPECIALI PER ROMA


MILANO CENTRALE ore 7.25 – Lodi 7.53 – ROMA TERMINI 13.50.

Per prenotazioni e info 02 55231507 dalle ore 9.00 alle ore 20.00

Tutte le info sulla manifestazione: qui


 

(17.10.07) REFERENDUM WELFARE "ALLA BREMBO VINCE IL NO!" [Volantino dei delegati Fiom-Cgil: qui]. BOLOGNA "NON SOPPORTO PIU' CREMASCHI". [Comunicato Rete 28 Aprile: qui]

 

(15.10.07) REFERENDUM WELFARE. L'ALLARME DI RETE 28 APRILE. Giorgio Cremaschi: "Il testo varato del governo rende automatico il taglio delle pensione ogni tre anni per i giovani dal 2010; rende automatico l'aumento dei contributi sulla busta paga dal 2011 e ingestibile la norma sui lavori usuranti". Qui

(15.10.07) SAN PAOLO D'ARGON. I SOTTERRANEI DEL MONASTERO. L'indagine del gruppo speleologico "Le Nottole", luglio 2007. Qui

(14.10.07) PRIMARIE PD? NOI PROPRIO NO. HA GIA' VINTO IL CANDIDATO "SENZA VOLTO". Nel 2005 avevamo partecipato anche noi alle primarie dell'Unione. A queste del nuovo Partito Democratico (Pd) invece ce ne guardiamo bene, proprio perché sono esattamente contro quelle dell'Unione. Sono cioè l'esito di una serie di passaggi nel corso dei quali Ds e Margherita, nelle loro componenti più moderate, hanno fatto di tutto in questo anno e mezzo per affossare il programma dell'Unione e l'Unione stessa. Purtroppo gli organizzatori del Pd hanno allestito le loro primarie imitando quelle del 2005, tanto che qualche sprovveduto potrebbe cadere nell'inganno: stessi colori, stessi seggi, seppur con molte più risorse e batage. Inoltre in tutte e due le primarie c'è un candidato "senza volto". Nelle primarie dell'Unione era rappresentato da una ragazza, che diceva di voler dare voce ai precari, agli emarginati e ai carcerati, ma, sconosciuta ai più, ottenne solo lo 0,5%. Nelle primarie del Pd il candidato "senza volto" è invece nientemeno che Luca Cordero di Montezemolo: il quale, a differenza della ragazza col passamontagna, le primarie le ha già vinte in partenza. E con la sua "mission" precari, emarginati, carcerati e anche i lavoratori tutti c'entrano solo come carne da macello. Archivio. L'Alternativa-S.Paolo d'Argon alle primarie dell'Unione (2005): 1 - 2 - 3

(14.10.07) SAN PAOLO D’ARGON. E CADDE PER LA TERZA VOLTA (IL PARACARRO), rotolando poi fino all’aiuola. Pur dotato ultimamente di fascia catarifrangente, il povero e controverso paracarro ha subito di nuovo l’ingiuria estrema (dal suo punto di vista) riproponendo il tremendo interrogativo: pessimi autisti (ebbri?) o recidivi vandali? Ne attendiamo con ansia la sua prossima erezione nel mezzo dei suoi due confratelli (l'uno di destra e l’altro di sinistra) anche questa volta rimasti incolumi e magnificamente turgidi davanti alla chiesetta. La quale, pur divenuta di proprietà comunale, continua dal canto suo a turbare ben altrimenti i cittadini a causa del cattivo stato, che viene sconsideratamente percepito come minaccioso all'incolumità delle persone. Sull’inquietante e controversa vicenda del paracarro (di centro) del sagratino di San Giuseppe, vedi i precedenti articoli: 24.04.07, 19.04.07, 26.01.07.

(13.10.07) SAN PAOLO D'ARGON BOSCHI Fotografie 2006-2007: qui

(13.10.07) BERGAMO. FESTA STUDENTESCA: "UN'ALTRA SCUOLA E' POSSIBILE". Concerto e pranzo sociale sabato 13 ottobre, ore 13.00 - 19.00, a Bergamo, Piazza V. Veneto (dietro Porta Nuova, inizio Sentierone). Diffondi il volantino: fronte - retro Comunicato 13.10.07: qui [Alcune delle nostre foto: qui]

(12.10.07) REFERENDUM WELFARE. ALCUNI RISULTATI
sede/luogo di lavoro
votanti
favorevoli
contrari
comune di Dalmine
98 (70%)
43 (44,3%)
54 (55,7%)
comune di Bergamo
465 (41%)
132 (30%)
315 (70%)
Same Treviglio
957 (72%)
224 (23.55%)
727 (76.45%)
Tenaris Dalmine
1.568 (78,1%)
735 (47,36%)
817 (52,64%)
Dato nazionale della Fiom (fabbriche metalmeccaniche, 12.10.07): qui
Altri dati (Rete 28 Aprile, 10.10.07): qui
Dati da "L'Eco di Bergamo" (11.10.07): qui


(11.10.07) REFERENDUM WELFARE. SOLO 2.600.000 VOTANTI TRA I LAVORATORI ATTIVI? Forse meno che nel 1995... Rete 28 Aprile: qui

(10.10.07) REFERENDUM WELFARE Rete 28 Aprile: “L’82% di sì non ha alcuna credibilità” qui

(10.10.07) SAN PAOLO D'ARGON. IL FINANZIERE PERCASSI COMPRA A POCO L'OUTLET CA' LONGA E MINACCIA DI RILANCIARLO, dopo l'asfittica sopravvivenza di questi anni che ha procurato mancati guadagni (o addirittura perdite) alla società promotrice e a quelle collegate. Un ampio movimento (autisti, piccoli commercianti, ambientalisti) negli anni scorsi si era opposto fermamente, seppure invano, all'outlet. Che però - in forza della scarsa fortuna (gliel'avevamo detto!) - non ha fatto particolari danni aggiuntivi, quantomeno alla circolazione stradale sulla statale 42 (peraltro già al collasso) né al piccolo commercio (che ha dovuto fare i conti con operazioni ben più devastanti). La "minaccia" di Percassi deve essere però presa sul serio, stante le servizievoli o inconcludenti amministrazioni comunali locali, per non parlare de L'Eco che quest'oggi ha già dedicato all'operazione tutta una pagina di soddisfatta ammirazione. Ne parleremo nei prossimi giorni dopo aver raccolto altre informazioni, limitandoci per oggi solo a linkare alcuni documenti della mobilitazione "No outlet" di qualche anno fa. 2002A - 2002B - Foto 2002 - 2005

(10.10.07) RADIO RADICALE. EXTRAORDINARY RENDITIONS. Da oggi un dossier su ABOU ELKASSIM BRITEL anche in www.radioradicale.it: qui. [Vedi anche la nostra documentazione qui e www. giustiziaperkassim.net]

(09.10.07) REFERENDUM WELFARE BROGLI O NON BROGLI? Perfino la Fiom di Rinaldini è tenuta a fare le assemblee per il SI! Ce n'è quindi d'avanzo per dare un giudizio sulla democraticità dell'operazione referendum. Quanto al fatto, poi, se ci siano brogli anche con le schede, o di quale entità essi siano, è davvero inaccettabile che venga stabilito preventivamente, in un senso oppure nell'altro. Gli unici legittimati ad esprimersi sono i lavoratori stessi, o quei "pezzi" di sindacato o singoli militanti che hanno dato battaglia e si sono sbattuti per il NO pur essendo stati costretti a subire regole capestro, non democratiche. Valuteremo pertanto molto attentamente quanto diranno, per esempio, quelli di Rete 28 Aprile nella conferenza stampa annunciata per domani: qui

(09.10.07) REFERENDUM WELFARE. UNO SPOT PER IL SI. Fiduciosi e melanconici, rassegnati e speranzosi, un po' egoisti ("l'accordo va a mio vantaggio"), con perfetta dizione (inflessioni popolaresche solo da parte dell'unico che si lamenta un po'). E nessuno che dice di votare No. Così "La Repubblica" vuole i lavoratori e le lavoratrici: sempre disponibili, professionali e preparati, fiducia cieca in ciò che il giornale scrive, e molto, molto obbedienti. Qui [Vedi anche qui]

(08.10.07) REFERENDUM WELFARE VIGILARE, PER QUANTO VI E' POSSIBILE
* Assemblee preordinate e sondaggi pilotati: qui
* "Gita con voto": qui
* Un appello da Lucca: qui

* DENUNCIA LE IRREGOLARITA': verificar28a@libero.it (rete 28 aprile). Per la zona di Bergamo fatelo sapere anche a noi: alternainsieme@yahoo.it .


WELFARE. L'accordo del 23 luglio su "previdenza, lavoro e competitività" NON VA BENE e va cambiato, PARECCHIO! L'8-9-10 ottobre, nel referendum sindacale di Cgil-Cisl-Uil (che hanno firmato già tutto!), VOTIAMO NO.

L'8, il 9 e il 10 ottobre puoi votare sul tuo luogo di lavoro oppure presso le sedi sindacali o istituzionali. Per votare basta esibire la busta paga, il libretto di pensione o l'attestato dell'ufficio di collocamento o documenti analoghi che attestino la tua condizione di lavoro. ALTRE INFO: qui

(08.10.07) CREMASCHI. "Un accordo a destra di Sarkozy" qui [Lunedì 8, Radio Popolare, dalle ore 20 alle 21 microfono aperto con Giorgio Cremaschi: anche da qui]

(05.10.07) DOVE VOTARE. Finalmente è comparso nel sito Cgil-Bg l'elenco delle sedi (solo Cgil) in cui si può votare (non hanno messo gli orari, ma almeno ci sono i numeri di telefono!): qui

* I nostri volantini: 1 - 2 - 3
* SCHEDA sull'accordo del 23 luglio: qui
* SCARICA E DIFFONDI LO SPOT AUDIO: qui
* SCARICA E DIFFONDI LO SPOT VIDEO: qui
* (04.10.07) Replica d'assemblea alla SAME (e replica di fischi): qui
* (28.09.07) L'assemblea alla SAME di Treviglio (rainews24.it, video): qui

* Intervista a Giorgio CREMASCHI (Rete 28 aprile - video): qui

* E c'è anche la "Consultazione precaria": qui. [Vedi anche Repubblica: qui]
* Altre info e materiali: qui. RETE 28 APRILE: QUI

   

Ernesto Rafael Guevara De la Serna, detto il "Che"

Rosario (Argentina), 14 giugno 1928, ............................... Assassinato a La Higuera (Bolivia), 9 ottobre 1967................

Sempre sulle nostre magliette, dentro e fuori


(06.10.07) REFERENDUM WELFARE. IL PAESE NORMALE (E UN SINDACALISTA "NORMALE"). Dopo i fischi di Mirafiori (e altre fabbriche) è stato Prodi il primo a fare qualche retromarcia ("Ci metteremo d'accordo"), prima perfino dei sindacati (confederali)! Naturalmente sono solo parole, ma anche le parole hanno un senso. E i sindacati (confederali) ci hanno fatto una pessima figura. Il capo della Cisl addirittura ha chiesto le dimissioni non del ministro (Damiano) che non vuol concedere nulla ai lavoratori, ma di quello (Ferrero) che vuole cambiare l'accordo del 23 luglio a vantaggio dei lavoratori. In un Paese normale il sindacato dovrebbero fare esattamente il contrario. Ma per fortuna qualche sindacalista normale c'è ancora: infatti ieri sera il compagno Valter Pirovano (della Fiom) alla nostra assemblea di San Paolo d'Argon ha fatto una bellisima relazione, non formale, ma precisa, vera e convincente, sulle storture dell'accordo del 23 luglio. Lo vogliamo pertanto ringraziare, a nome di tutti gli altri che erano presenti, anche da questo blog, proprio scrivendo il suo nome e cognome in grassetto rosso. E lunedì 8, martedì 9 e mercoledì 10, cercate tutti di andare a votare NO, anzi: "CONTRARIO"! [info: qui]

NO IN TUTTI I LUOGHI DI LAVORO (da Rete 28 Aprile): qui

 


(05.10.07) SAN PAOLO D'ARGON (bg). ASSEMBLEA PUBBLICA: REFERENDUM "WELFARE" E MANIFESTAZIONE 20 OTTOBRE. Intervengono tra gli altri Valter PIROVANO (Fiom-bg) e Marco SIRONI (Prc-bg). Presso Auditorium (Municipio, via medaglie d'oro 2), a San Paolo d'Argon (bg) venerdì 5 ottobre alle ore 21. Volantino: qui.


E NEANCHE IL GOVERNO VA TANTO BENE: uniamoci e diamogli una SMOSSA. Il 20 ottobre tutti a Roma! L'appello per la manifestazione nazionale, volantini e altri materiali, info: qui.

Scarica e diffondi le nostre locandine: qui e qui

SCARICA E DIFFONDI LO SPOT AUDIO: qui

Su questi temi:

Venerdì 5 ottobre, ore 21, a San Paolo d'Argon, ASSEMBLEA PUBBLICA, presso l'Auditorium comunale di via Medaglie d'Oro 2 (municipio). Volantino: qui


(02.10.07) “EXTRAORDINARY RENDITIONS: il caso di ELKASSIM BRITEL, cittadino italiano, di Bergamo, rapito in Pakistan dalla Cia nel 2002 ed ancora detenuto in Marocco”. Il servizio di Radio Popolare ("Popline" 02.10 ): file audio. [Il nostro dossier: qui; e anche : www. giustiziaperkassim.net]


(02.10.07) REFERENDUM WELFARE. MA DOVE CAVOLO SI VOTA? Anche oggi la nostra ricerca nei web di Cgil- Cisl - Uil di Bergamo ha dato esiti infruttuosi: da nessuna parte siamo riusciti a trovare l'elenco dei "seggi" per votare nella consultazione dell'8-10 ottobre. Che Cgil-Cisl-Uil intendano farlo sapere solo a quelli che votano secondo le loro indicazioni?


(01.10.07) ORWELL 1984. REFERENDUM SINDACALE DELL'8-10 OTTOBRE. Per "salvare il governo", Epifani dal Corriere della Sera questa mattina chiede alle lavoratrici e ai lavoratori di votare tutti SI. "La guerra è pace", "la libertà è schiavitù", "l'ignoranza è forza", diceva il Grande Fratello di "1984". Oggi il leader della Cgil dice solo che i lavoratori e le lavoratrici devono scegliere - con convinzione e soddisfazione - di bloccare qualsiasi possibilità di migliorare l'accordo sul welfare e le proprie condizioni di lavoro e pensione. Non siamo ancora a quanto temeva George Orwell, ma ci stiamo andando vicini: FERMIAMOCI E VOTIAMO NO.

Mirafiori dalla parte di George Orwell: qui


(30.09.07) SAN PAOLO D'ARGON. FANTASIA. A chi verrà dedicata la nuova biblioteca comunale? Dal depliant ufficiale e patinato che avvisa dell'inaugurazione (6 e 7 ottobre) apprendiamo che verrà dedicata a monsignor Luigi Cortesi, cioè lo stesso a cui è intitolata la piazza del mercato.

 

 


L'Alternativa San Paolo d'Argon - contattaci