Alternainsieme.net
 

 

HOME

HOMEold

ARCHIVIO

 

L'ALTERNATIVA:

2006 - 2005 - 2004

2003 - 2002 - 2001

2008 - 2007

MAI-A-URE

2006 -2004

 

settembre 2009 (new)

agosto 2009 (new)

luglio 2009 (new)

giugno 2009 (new)

maggio 2009 (new)

aprile 2009 (new)

marzo 2009 (new)

febbraio 2009 (new)

gennaio 2009 (new)

dicembre 2008 (new)

novembre 2008 (new)

ottobre 2008 (new)

settembre 2008

agosto 2008

Giugno 2008

 

maggio 2008


(30.06.08) BONDUELLE INCONTRO RSU, SINDACATO, AZIENDA ALL'UNIONE INDUSTRIALI Presidio dei lavoratori contro i trasferimenti (30 a Battipaglia!) e per la difesa del posto di lavoro, promosso dal sindacato confederale alle ore 16, Bergamo via Camozzi 70, lunedì 30 giugno ore 16.00. Invitiamo alla solidarietà e alla partecipazione
Rassegna stampa. Giornale di Bg 28.06.08: 1 - 2 Tutte le nostre info: qui

SOTTOSCRIZIONE!

(29.06.08) L'Alternativa - San Paolo d'Argon avvia una sottoscrizione a sostegno della lotta delle lavoratrici e dei lavoratori Bonduelle. Le prime adesioni: TIBE K. (artigiano, immigrato), 30 euro, MAURIZIO M. (insegnante) 30 euro, LUCA L. (operaio) 10 euro, LARA (studente) 10 euro, ADRIANO B. (artigiano) 35 euro...: qui. Per sottoscrivere: ai banchetti che comunicheremo nei prossimi giorni oppure tel. 338.9759975 (maurizio) / 338.7268790 (luca), mail: alternainsieme@yahoo.it

Tutte le sottoscrizioni, individuali o collettive, verranno pubblicate in questo blog, dove pure renderemo conto di volta in volta di come i fondi raccolti verranno impiegati: QUI

(30.06.08) SAN PAOLO D'ARGON-BONDUELLE INTERPELLANZA PRC ALLA GIUNTA REGIONALE “Esprimiamo - ci comunica il consigliere regionale Muhlbauer - la nostra completa solidarietà ai lavoratori e alle lavoratrici dello stabilimento Bonduelle di San Paolo D’Argon (Bg), molti dei quali rischiano ora il licenziamento di fatto. E contemporaneamente chiediamo, mediante l’interpellanza depositata oggi, l’intervento urgente di Regione Lombardia, affinché venga garantito un futuro occupazionale reale a tutti i dipendenti. Quanto sta facendo la Bonduelle nel bergamasco è inaccettabile sotto ogni punto di vista. Infatti, dal 28 febbraio scorso, giorno in cui un incendio aveva distrutto lo stabilimento della Bonduelle di San Paolo D’Argon, i circa 140 dipendenti vivono in una sorta di incubo... Leggi tutto: qui. Il testo dell'interpellanza regionale: qui

(26.06.08) SAN PAOLO D'ARGON-BONDUELLE ARRIVANO LE LETTERE DI TRASFERIMENTO, ANCHE PER BATTIPAGLIA... Indirizzate a chi lavora a San Paolo d'Argon da anni e anni, ma firmate da dirigenti Bonduelle, che forse a San Paolo d'Argon sono da poco arrivati. Alcune delle raccomandate, trenta (30), ordinano ai/le lavoratori/trici di trasferirsi - anche con le loro famiglie - a 852 km.
(28.06.08) BONDUELLE CHIESTA LA CONVOCAZIONE DEL COMITATO AZIENDALE EUROPEO (CAE) BONDUELLE Per iniziativa di Mustafa el Taouafe (della Rsu-Bonduelle San Paolo d'Argon e membro del Cae-Bonduelle) è stata chiesta alla Presidenza la convocazione del Comitato Aziendale Europeo della Bonduelle in merito alle vicende che riguardano l'insediamento e i dipendenti di San paolo d'Argon. I CAE, istituiti a partire dalla direttiva europea 94/45/C, sono gli organismi rappresentativi dei lavoratori delle imprese multinazionali che operano negli stati dell’Unione Europea; devono essere informati e consultati sulle più importanti scelte aziendali, quali investimenti, ristrutturazioni, che implicano chiusure di stabilimenti o cambiamenti nelle linee di produzione e simili.

(28.06.08) BOLOGNA LE NOSTRE FOTO DAL PRIDE 2008: qui


(27.06.08) BONDUELLE-TRASFERIMENTI S. A., QUATTRO O CINQUE ANNI ALLA PENSIONE... Lavora alla Bonduelle da poco meno di 10 anni. Lì aveva cominciato a lavorare quando ancora era Ortobel. Da qualche anno ha scelto il part-time, perché deve accudire la famiglia e aiutare in particolare la madre ultraottantentenne, che ha bisogno di assistenza. Suo marito è andato in pensione da poco. S.A. ha sempre vissuto a San Paolo d'Argon, e come lei la madre. S.A. è una nostra conoscente, da sempre. Secondo Bonduelle, mercoledì 16 luglio S.A. dovrà presentarsi per svolgere il suo lavoro part-time alla Bonduelle Fresco Italia S.R.L., in via Cupa Filette, 84091 Battipaglia, in provincia di Salerno, a 855 km dall'attuale abitazione. E' solo uno dei 30 trasferimenti, tutti improponibili, che la Bonduelle - unilateralmente - ha comunicato tramite raccomandata, pretendendo addirittura una risposta entro lunedì 30 giugno. L'impressione è che si sia voluto colpire nel mucchio, e in particolare molti dei lavoratori con maggiore anzianità di servizio, livello e retribuzione più alti, in condizioni personali, familiari e professionali per le quali un trasferimento come quello proposto avrebbe costi umani assolutamente devastanti. Non ha caso anche il sindacato parla di "licenziamento mascherato". Tutti questi lavoratori, unitamente alla quindicina di persone collocate "a disposizione", potrebbero invece - secondo valutazioni fondate e diffuse - trovare ricollocazione, subito, facilmente, nello stabilimento, che la Bonduelle sta avviando a Lallio, e anche nell'insediamento Bonduelle di Costa di Mezzate. La Bonduelle poteva e doveva risparmiare lo sconcerto che in questi giorni e in queste ore ha creato in trenta famiglie, nonché il forte disagio che ha coinvolto anche tutti gli altri lavoratori quando hanno saputo che i propri compagni di lavoro avevano ricevuto una lettera di trasferimento a 850 km. E' un brutto danno all'immagine, che la Bonduelle si è inferta per conto suo e del quale deve ringraziare solo se stessa. Ma questo danno all'immagine Bonduelle non rientra per nulla fra le nostre preoccupazioni.Tutte le nostre info: qui

(26.06.08) BERGAMO "HOMO FOBICUS. L'involuzione umana all'alba del terzo millennio". E' il trailer del cortometraggio sull'omofobia a Bergamo, che verrà presentato a settembre. A cura Giovani Comunisti Bg

(28.06.08) Per il PRIDE di BOLOGNA, PULLMAN da BERGAMO, sabato 28 giugno: partenza ore 11.00, piazzale Malpensata, rientro ore 24.00, (ca 14 euro). *Info, prenotazioni: 340.2737537 - venceremos84@hotmail.com (Alessandro) oppure 035.225034 - dalle 15.00 (Prc-Bergamo). Su Pride-Bologna: qui

(27.06.08) "HOMO FOBICUS" BG IL VIDEO DEI GIOVANI COMUNISTI SUL CORRIERE-WEB Qui

(28.06.08) "RONDE OPERAIE" PER UN LAVORO SICURO? L'esperimento, che ha suscitato discussione, è stato avviato da alcuni delegati e alcune strutture del sindacalismo di base. Ne alleghiamo la documentazione che siamo riusciti atrovare, nonché i materiali che illustrano la recente mobilitazione di "Rete per la sicurezza": 1 - 2

(28.06.08) RIFONDAZIONE COMUNISTA CONGRESSO PRC VALCAVALLINA
Sabato 28 giugno, ore 15.00 - 19.00, presso la sede di Borgo di Terzo, via Rivolta n.1 (di fronte alla farmacia) si terrà il congresso del circolo Prc-Valcavallina. Sono invitati iscritti, simpatizzanti e cittadini interessati. Interverranno anche i rappresentanti delle altre forze politiche e associazioni democratiche presenti nella zona. Le mozioni congressuali: qui. Info c/o Michele Tomasso tel. 340.7025799

(26 giugno 2008). ONU: giornata mondiale a sostegno delle vittime della tortura. Non dimentichiamo ELKASSIM BRITEL

(fino a domenica 29 giugno) BERGAMO, Polaresco: video installazione "Extraordinary Rendition" di Giovanni Bianchini, con il video "Consegnato" di Andrea Minoglio, ispirato alla vicenda di Abou Elkassim Britel. Cfr. qui. IlBergamo 26.05.08: qui


(24.06.08) SAN PAOLO D'ARGON-BONDUELLE INTERPELLANZA AL CONSIGLIO PROVINCIALE Al punto 3 dell'ordine del giorno della seduta di oggi (ore 17) è prevista l'interpellanza presentata dal consigliere MILESI (gruppo della Margherita) in merito alla situazione della Bonduelle di San Paolo d'Argon. Odg del consiglio provinciale 24.06.08: qui. Tutte le nostre info: qui
(25.06.08) SAN PAOLO D'ARGON-BONDUELLE RIMANDATA AL 9 LUGLIO LA DISCUSSIONE AL CONSIGLIO PROVINCIALE Nella seduta di ieri l'interpellanza di Milesi non è stata discussa; viene pertanto rimandata - unitamente alla mozione presentata dal consigliere Armanni - alla seduta del 9 luglio prossimo. Quest'ultimo documento chiede alla Provincia, tra le altre cose, di operare, perché "nella vertenza Bonduelle vengano mantenuti e difesi tutti i posti di lavoro, respingendo le prospettive sia di contrazione occupazionale quanto di trasferimenti improponibili (come il caso di Battipaglia)". Il testo della mozione: qui

(23.06.08) SAN PAOLO D'ARGON-BONDUELLE E' STATO RIMOSSO L'AMIANTO? Con lettera inviata quest'oggi al sindaco di San Paolo d'Argon, L'Alternativa chiede se sono state rimosse le coperture in eternit dei capannoni Bonduelle distrutti nell'incendio del febbraio scorso. Della presenza di tali manufatti pericolosi per la salute aveva dato notizia, in un suo comunicato all'indomani dell'incendio il sindaco, signora Elena Pezzoli, preannunciandone la pronta rimozione, "a cura di Bonduelle attraverso ditte specializzate in condizioni di sicurezza e nel rispetto di tutte le norme di legge e del piano di bonifica". Il comunicato del sindaco del febbraio scorso: qui. Dnews 25.06.08: qui

(21.06.08) MONTELLO LE CLANDESTINE PICCHIALE PURE! Se poi chiamano i carabinieri, vengono arrestate, processate per direttissima, condannate a 8 mesi o espulse. Come è successo a Montello nei giorni scorsi. L'Eco 21.06.08: qui

(20.06.08) SAN PAOLO D'ARGON-BONDUELLE LA MULTINAZIONALE CONFERMA I TRASFERIMENTI: A BATTIPAGLIA! Tale intenzione è stata ribadita ieri dalla direzione nell'incontro con Rsu e Sindacati: 30 trasferimenti a Battipaglia, gli altri a Lallio, qualcuno (una quindicina) "a disposizione". Esce dall'agenda la ricostruzione dello stabilimento di San Paolo d'Argon. Anche se la parola mobilità non compare più, la sostanza non cambia. ilBergamo 20.06.08: qui. L'Eco 20.06.08: qui. Tutte le nostre info: qui
(21.06.08) RASSEGNA STAMPA LA BONDUELLE INTERVIENE DI NUOVO A MUSO DURO PER TRASFERIRE I LAVORATORI A BATTIPAGLIA: ilBergamo: qui. Ecoweb: qui
(21-22.06.08) QUESTA SERA E DOMANI TUTTI ALLA FESTA MULTIETNICA DI MONTELLO

(21-22.06.08) MONTELLO FESTA MULTIETNICA Cena per autofinanziamento della ASSOCIAZIONE ESSALAM di Montello. Cous-cous, dolci marocchini fatti in casa, tè alla menta, spiedini... In solidarietà con le lavoratrici e i lavoratori Bonduelle in lotta

Musica araba "Abidat Rma"

Montello, sabato e domenica 21-22 giugno 2008, dalle ore 18, presso la struttura delle feste popolari, vicino al comune (scarica la locandina cliccando l'immagine) Foto: qui

Organizza: associazione ESSALAM Info: tel. 333.8939101

(19.06.07) MONTELLO CONFERENZA STAMPA di presentazione della festa, presso la sede dell'associazione Essalam, Montello, via Leonardo da Vinci/via Triplok (più o meno QUI), giovedì 19 giugno, alle ore 16,30, con un anticipo dei dolci marocchini che si stanno preparando per la festa. Invitata la stampa e... chi vuole venirci! Info: tel. 333.8939101

(20.06.08) SAN PAOLO D'ARGON - COROZITE SPA NON SEMPRE I PADRONI LA SPUNTANO!
Oggi il Tribunale di Bergamo ha "condannato" la Corozite Spa al reintegro (con pagamento di tutte le spettanze arretrate) di un lavoratore ingiustamente licenziato nel 2005 (e prima nel 2004). Si tratta del nostro compagno Ilario POLONI e ne siamo stracontenti. Che la Corozite e tutti quanti i padroni la smettano di licenziare senza giusta causa! E quest'oggi facciamo festa alla grande con Ilario e con Alda. Comunicato giugno 2004: qui

(20.06.08) SAN PAOLO D'ARGON LA PARROCCHIA PRESENTA IL PROGETTO DEL NUOVO ORATORIO Aveva deciso nei mesi scorsi di abbandonare la sede attuale, nel quadro del cosiddetto "restauro" del nostro storico ex-Monastero. Il nuovo oratorio, che sorgerà nelle pertinenze dell'ex-Monastero, verrà presentato venerdì 20, ore 20.30 nella chiesa parrocchiale. La nostra scheda: qui; alcuni dei nostri precedenti interventi sul nuovo oratorio (qui) e sul "restauro" dell'ex-Monastero (qui). Dossier in allestimento: qui

(18.06.08) BERGAMO L'avv. Francesca LONGHI farà un breve intervento sulla vicenda di Elkassim Britel, nel corso del dibattito "Diritti umani, solo uno slogan?" di mercoledì 18 giugno al Polaresco, ore 21, a cui partecipano il Sindaco di Bergamo, Barbara Pezzini, Moni Ovadia e Paolo Pobbiati presidente di Amnesty Italia. I particolari sul sito del Comune di Bergamo: qui. Le nostre info: qui

(17.06.08) ARTICOLO DI "REPUBBLICA" che conferma il coinvolgimento italiano nelle pratiche indegne delle "extraordinary rendition": qui, Cfr. anche Carta: qui

(17.06.08) SAN PAOLO D'ARGON TOORA IN LIQUIDAZIONE. APPROVATA DAL MINISTERO LA RICHIESTA DI CASSA INTEGRAZIONE STRAORDINARIA "Ora sollecitiamo l'INPS - ha dichiarato Mirco Rota (Fiom) - in modo tale che il lavoratori possano cominciare a percepire il trattamento economico che da febbraio aspettavano e che, al contrario di come spesso accade, non è stato anticipato dall’azienda. Questa settantina di lavoratori, infatti, è rimasta senza stipendio né sussidio per quasi cinque mesi”. Leggi tutto: qui. Le altre nostre info: qui

(17.06.08) MARIO RIGONI STERN Asiago, 1 novembre 1921 – Asiago, 16 giugno 2008


(17.06.08) SAN PAOLO D'ARGON-BONDUELLE "BON-TON DUEL" In vista dell'incontro di giovedì 19 giugno tra multinazionale Bonduelle e rappresentanti dei lavoratori presso l'Unione Industriali a Bergamo, il contributo di ZIO ENZO, per una positiva soluzione della vertenza: QUI

(16.06.08) SAN PAOLO D’ARGON - BONDUELLE VOLANTINAGGIO AL MERCATO Il sindaco comunica ai lavoratori di aver inviato una lettera alla Bonduelle nella quale "sollecita l'azienda affinché faccia il possibile per salvaguardare gli attuali livelli occupazionali"... Leggi tutto: qui. Il volantino Rsu, Cisl, Cgil: qui; il nostro volantino: qui
(16.06.08) MOZIONE SULLA VERTENZA BONDUELLE AL CONSIGLIO PROVINCIALE Questa mattina è stata depositata in Provincia la mozione del consigliere provinciale Vittorio Armanni dove si chiede all'Amministrazione Provinciale di intervenire a difesa dei livelli occupazionali della Bonduelle e per la ricostruzione del sito di San Paolo d'Argon distrutto dalll'incendio. Molto probabilmente la mozione sarà discussa nella seduta di martedì prossimo. Alcuni giorni fa anche il consigliere Milesi aveva presentata un'interpellanza sui problemi dei lavoratori della Bonduelle. Il testo della mozione: qui. Tutte le nostre info: qui
(17.06.08) RASSEGNA STAMPA. Ecoweb: qui; ilBergamo: qui; ilBergamo2 (è la lettera dei lavoratori Bonduelle che non riescono a pagare i mutui perché le banche sono inflessibili): qui

(16.06.08) SAN PAOLO D’ARGON ANCHE TANTE VILLE COSTOSE NON PAGANO PIU' L'ICI. Un nostro progetto...

E’ sempre una bella cosa non pagare più una tassa che prima si pagava. Stiamo parlando dell’Ici che giusto oggi scadeva e chi scrive non ha pagato un cavolo perché è proprietario solo dell’appartamento in cui vive. Berlusconi è stato di parola e ha tolto l’Ici sulle “unità immobiliari e le loro pertinenze adibite ad abitazione principale”, comprese le villotte pretenziose e costose dei nostri concittadini benestanti e “suv-muniti”, che di Ici ne dovevano pagare - a regola - un po' più di noi. La soddisfazione di oggi comincia pertanto ad affievolirsi. Si riduce a niente quando si pensa che senza questa Ici i comuni o altri dovranno trovare soluzioni, o aumentando il costo di qualche servizio comunale o togliendo aiuti a chi più ne ha bisogno o trovando altre imposizioni, che andranno a gravare di nuovo e ancor di più su chi meno ha, addirittura anche su quelli che vivono in affitto e che pertanto l’Ici non la pagavano.(*) A breve, cioè, si profilano, per come è stata condita questa storia dell’Ici, altre fregature: a vantaggio dei ricchi e a svantaggio dei poveri, come avviene sistematicamente di questi tempi. Sapendo che ormai non contribuiscono per niente al bene comune del pubblico erario, crediamo che certe villotte pretenziose e costose dei nostri concittadini benestanti meritino di essere magnificate – prossimamente, una ogni tanto – sul nostro miserevole blog, con tanto di foto e recensione personalizzata, a partire da quelle che più disturbano paesaggio e buon gusto nonché le magioni di quanti fanno parte della nostra amministrazione comunale (maggioranza o minoranza che sia). I ricchi hanno accentuato da un po' di tempo a questa parte la loro lotta di classe contro poveri: che i poveri restituiscano allora pan per focaccia, casa per casa… appunto. Rimandiamo alle analoghe considerazioni (ma molto meglio spiegate e documentate) dell’articolo che linkiamo dall’autorevole Eddyburg.it: qui

(*) Già 10 anni fa avevamo elaborato e presentato una proposta per l'Amministrazione comunale per togliere l'Ici praticamente su tutte le prime ed uniche abitazioni non di lusso, ritoccando le altre aliquote (capannoni, seconde-terze etc case in proprietài, case di lusso etc.) e senza pertanto ridurre il totale di entrata Ici per il Comune. La proposta venne ripetutamente bocciata. Lo stesso governo Prodi, nell'ultima Finanziaria, aveva già ridotto l'Ici sulla prima casa praticamente al 40% degli immobili, favorendo i patrimoni immobiliari meno consistenti e senza penalizzare i Comuni. Berlusconi ha voluto estendere il regalo a tutti i patrimoni, in particolare a quelli più consistenti.


(15.06.08) REFERENDUM SU TRESCORE "TERME" O "BALNEARIO"

FIGURA DI MERDA PER LA LEGA NORD

Il 59% degli elettori non ha votato. Fra chi ha votato, in stragrande maggioranza - caso più unico che raro in queste situazioni - si è dichiarato contrario al cambiamento del nome di Trescore Balneario. Hanno seguito le indicazioni dell'amministrazione leghista meno del 10% degli elettori. Davvero una figura di merda per il sindaco Finazzi e i suoi, che sono scivolati rivinosamente sulla buccia di banana da loro stessi seminata. Ecoweb: qui. Tutte le nostre info: qui

(15.06.08) PETITION ON LINE "BERGAMO DICE NO ALLA DERIVA RAZZISTA" SOTTOSCRIVI QUI

(15.06.08) TRESCORE "BALNEARIO" o "TERME" URNE APERTE PER IL "REFERENDUM SCEMO" Si vota - naturalmente solo chi vuole! - a Trescore dalle 8 alle 21 presso i seggi della scuola elementare, per decidere se Trescore dovrà essere accompagnato da "Balneario", come avviene da 137 anni, oppure da "Terme" come vuole l'amministrazione leghista. Per ulteriori informazioni: qui

MAI ASSECONDARE LA STUPIDITA'! Il cartello marrone della foto sopra - presa in prestito da L'Ecoweb - non è opera della Lega ma del centro-sinistra, che lo fece apporre diversi anni or sono, attenuando il "Trescùr" con una citazione dotta. Si pensava evidentemente di tacitare - con la concessione del "Trescùr" - i furori toponomastici dei padani, ma la stupidità - come è noto - non ha limiti e, specialmente se assecondata, si rafforza ancora di più, come dimostra tutta questa vicenda del referendum per il cambio del (secondo) nome di Trescore Balneario.

(14.06.08) NO RACISM CON I ROM DI VIA TRIBONIANO (MILANO) Alcune (belle) foto della manifestazione antirazzista a Milano: qui. E l'articolo di Luciano Muhlbauer "il destino dei Rom e il nostro futuro": qui

(14.06.08) SAN PAOLO D’ARGON INCARICHI E CONSULENZE ESTERNE DELL'AMMINISTRAZIONE COMUNALE (anno 2006): qui (Cfr. Presidenza del Consiglio dei Ministri - Ministero per la pubblica amministrazione e l'innovazione: qui)
(14.06.08) SAN PAOLO D'ARGON - BERGAMO INCARICHI E CONSULENZE: SEI VOLTE DI PIU' Riportando i dati diffusi dal ministro Brunetta, il Giornale di Bergamo (Carlo Quiri, 14.06.08) chiama in causa il Comune di Bergamo che nel 2006 ha attivato 118 incarichi e consulenze esterne per oltre un milione di euro. Per il Comune di San Paolo d'Argon ci sono stati 36 incarichi e consulenze esterne per poco meno di 300.000 euro. In rapporto alla popolazione (Bergamo è circa 20 volte più grande del nostro comune) è come se San Paolo d'Argon avesse totalizzato 6 milioni di euro. L'amministrazione comunale di Bergamo dovrebbe dare certo delle spiegazioni, quella di San Paolo d'Argon ne dovrebbe dare 6 volte di più.

(14.06.08) SAN PAOLO D’ARGON SEI ARRESTI PER DROGA L'Ecoweb: qui

Verso la costituzione della RETE LOMBARDA DEI COMITATI per la difesa dell'ambiente e del territorio

BERGAMO Teatro Donizetti, Piazza Cavour, sabato 14 giugno, ore 10 - 16

Introducono Ezio LOCATELLI e Mario AGOSTINELLI, con la partecipazione di ALBERTO ASOR ROSA

L'appello, le adesioni, gli interventi: qui

(12.06.08) BERGAMO. Conferenza stampa di presentazione, giovedì 12 giugno ore 15.30, Sala dei Gruppi Consiliari del Comune di Bergamo (Palazzo Frizzoni). Rassegna stampa. Eddyburg.it 10.06.08: qui, Dnews13.06.08: qui; l'Eco 15.06.08: qui

(12.06.08) SAN PAOLO D’ARGON LE NOSTRE CONSIDERAZIONI SULLA VERTENZA BONDUELLE (l'alternativa-san paolo d'argon)

Martedì 10 giugno i lavoratori della Bonduelle si sono riuniti in assemblea con le due organizzazioni sindacali, che hanno proposto i due documenti scaturiti qualche giorno fa all’interno delle confederazioni Cisl e Cgil, dei rispettivi sindacati di categoria ed della Rsu. E’ sempre una buona cosa quando lavoratrici e lavoratori si riuniscono ed è positivo che le maggiori organizzazioni sindacali abbiano ripreso l’iniziativa, sull’onda delle mobilitazioni da cui nei giorni scorsi un certo numero di lavoratori/trici non avevano affatto desistito, disubbidendo all’attendismo che stava calando sulla vertenza. I documenti sindacali... Leggi tutto: qui

(11.06.08) SAN PAOLO D’ARGON-BONDUELLE IERI L'ASSEMBLEA SINDACALE ALLO STABILIMENTO BONDUELLE DI VIA BERGAMO

Rassegna stampa e documenti. ilBergamo 11.06.08: qui. Comunicato Cgil-Cisl-Filcams-Fisascat 06.06.08: qui; comunicato Rsu, Filcams, Fisascat 09.06.08: qui; Slai-Cobas 05.06.08: qui.

(11.06.08) Il consigliere provinciale Vittorio Milesi (Margherita) ha presentato interpellanza al Presidente della Provincia chiedendo di riferire sulla vicenda della Bonduelle e di "conoscere quali iniziative si intendono assumere per la salvaguardia dei posti di lavoro" (L'Eco 11.06.08). Tutte le nostre info: qui

(12.06.08) SAN PAOLO D'ARGON "LE STORIE DI ARNIA" E' la poesia che Zio Enzo ieri ci ha fatto pervenire, anzi ci ha portato di persona nel bunker di alternainsieme.net. Puoi leggerla: qui. Le altre poesie di Zio Enzo: 1 - 2 - 3

(11.06.08) MINEO (CATANIA) Giuseppe Zaccaria, 47 anni; Giovanni Natale Sofia, 37 anni; Giuseppe Palermo, 57 anni; Salvatore Pulici, 37anni; Salvatore Tumino, 47 anni; Salvatore Smecca

(11.06.08) TRESCORE "BALNEARIO" o "TERME" Davvero non ci saranno inconvenienti per i cittadini a cambiare il nome di Trescore Balneario? Per esempio, noi a San paolo d’Argon… Se Trescore cessa di essere Balneario e diventa Terme, il sindaco assicura solennemente che “non vi sarà assolutamente alcun onere o disagio per il cittadino riguardo la modifica di documenti anagrafici, fiscali, della motorizzazione ecc.. poiché verranno aggiornati automaticamente alla naturale scadenza o modificati gratuitamente dagli organismi competenti…” E su questo nulla ci piove, a parte il daffare aggiuntivo per gli impiegati comunali (sono cittadini anche loro). Ma... Leggi tutto: qui. Altre info: qui

(11.06.08) SAN PAOLO D’ARGON CAMPO DI LAVORO DELL'ORATORIO IN SICILIA, NEI LUOGHI DELLA MAFIA E' una "vacanza" autofinanziata: i ragazzi porteranno il loro contributo alle coop che gestiscono le proprietà sequestrate ai boss mafiosi e incontreranno alcune fra le personalità più impegnate del movimento antimafia, tra cui la compagna Rita Borsellino. Cogliamo l'occasione per trasmettere - ai ragazzi e a don Omar - i nostri saluti e i nostri complimenti per questo loro importante impegno. L'Eco 10.06.08: qui

(11.06.08) TRESCORE "BALNEARIO" o "TERME" ARRIVA IL GIORNO DEL REFERENDUM PARTICOLARMENTE SCEMO I cittadini del ridente comune vicino al nostro saranno chiamati a scegliere se Trescore dovrà essere accompagnato da "Balneario", come avviene tuttora, o se dovrà essere chiamato "Trescore Terme", come vuole il sindaco Finazzi. Questi infatti pensa di poter rilanciare il turismo termale, essendo convinto che il mondo sia popolato solo da stupidi, i quali non corrono ad usufruire delle terme, delle bellezze naturali e paesaggistiche nonchè dei confortevoli servizi turistici trescoresi solo perché tratti in inganno dal toponimo "Balneario". Il nostro gruppo è lacerato profondamente rispetto ai consigli da dare ai nostri vicini di Trescore (ancor) Balneario chiamati ad una scelta così grave e drammatica. Ecco le proposte finora avanzate dai nostri sodali: 1. Irridere con ostentato compiacimento il senso civico e non andare (ignominiosamente) a votare; 2. Andare a votare la domenica prima (8 giugno) o la domenica dopo (22 giugno); 3. Votare come vuole il sindaco e, per rafforzare il voto, aggiungere sulla scheda elogi dello stesso; 4. Votare il contrario di quello che vuole il sindaco e aggiungere comunque sulla scheda elogi dello stesso; 5. Annullare la scheda con scritte molto volgari e anche blasfeme; 6. Annullare la scheda con scritte educatissime esortanti all'amor di Dio e del prossimo; 7. Annullare la scheda con parole di stima nei confronti di Giuliano Ferrara; 8. Annullare la scheda con parole di stima (o anche disistima) nei confronti di altri o altre (a piacere); 9. Andare al mare, al lago o sul Cherio dopo una delle scelte da 1 a 8; 10. Non andare al mare, al lago o sul Cherio dopo una delle scelte da 1 a 8. E' aperto il dibattito.(alternainsieme.net, 1° maggio 2008). Altre info: qui
(11.06.08) TRESCORE "BALNEARIO" o "TERME". Rassegna Stampa. Ecoweb 11.06.08: qui; PD-Trescore: qui

(09.06.08) SAN PAOLO D’ARGON-BONDUELLE RASSEGNA STAMPA ilBergamo 09.06.08: qui. Le nostre precedenti info: qui

(08.06.08) CENATE SOTTO - CEMENTO SUL PLIS LE RETICENZE DELL'AMM. COM. Da non perdere l'articolo del giornalino comunale dedicato alla pista ciclopedonale del Bosco Vago, cioè lo scempio da noi denunciato su questo blog. In particolare si omette di ricordare che i lavori sono stati sospesi perché privi delle prescritte autorizzazioni. E' così che l'Amm. Com. di Cenate informa i suoi cittadini? Gente in Comune 05.08: qui. Le nostre info e foto: qui

(08.06.08) SAN PAOLO D'ARGON CASOCC. PIANO INTEGRATO, SECONDA PARTE Siamo arrivati alla "pars construens" del Piano Integrato "Cascina Casocc". Abbattuto nel 2006 lo scempio in alto si è ora cominciato a "trasferirlo" in basso, e prenderà la forma di circa 45-50 ville a schiera. I volumi da trasferire hanno già ottenuto significativi (e ingiustificati) incrementi; potranno senz'altro incrementare ulteriormente in modo massiccio in grazia delle generose leggi regionali (come quelle sulle escavazioni). Abbattuta nei giorni scorsi, in men che non si dica, la vecchia cascina di via del Vago, al cui posto ci saranno due file di ville a schiera. Le altre si faranno verso via dei Benedettini (nel prato appena sotto, anche dove c'è il simpatico cavallino della foto). Chi faccia "l'operazione", non ci è stato possibile saperlo perché il cantiere è tutt'oggi ancor privo del prescritto tabellone. Sullo "scempio" ("in alto") di Cascina Casocc: qui. Su quello "in basso", in fieri, per ora abbiamo solo queste poche (e mal fatte) foto.

Aprile 2008


(06.06.08) BERGAMO PRESIDIO DEI LAVORATORI BONDUELLE AL CONVEGNO DEGLI INDUSTRIALI CON EMMA MARCEGAGLIA Contro gli esuberi e "per chiedere che gli industriali di Bergamo e la Presidente Marcegaglia richiamino la Bonduelle alle sue responsabilità sociali, nonché agli impegni dichiarati dalla Bonduelle per lo sviluppo occupazionale, tecnologico e produttivo nel nostro territorio" A Bergamo, dalle ore 16 circa, Piazza Cavour, nei pressi del Teatro Donizetti. Comunicato: qui. Le nostre info: qui

Rassegna stampa. Il Giorno 07.6.08: qui; ilBergamo 07.06.08: qui

(06.06.08) Local-polizia LA NOSTRA POLIZIA DEI COLLI PREMIATA DA EMILIO FIDO. Anche noi ne siamo davvero fieri e commossi. L'Eco qui. Local-polizia: qui

(15.06.08) TRESCORE "BALNEARIO" o "TERME" ARRIVA IL GIORNO DEL REFERENDUM PARTICOLARMENTE SCEMO
Sono gli ultimi giorni prima del referendum voluto dalla Lega e dall'Amministrazione comunale per cambiare il nome di Trescore (da "Trescore Balneario" a "Trescore Terme"): a qualcuno piace sprecare così il danaro pubblico! Si nota a Trescore qualche traccia di (poco coinvolgente) discussione. La campagna dell'Amministrazione comunale è centrata sull'acqua ("L'acqua, la nostra forza, il nostro futuro"), come appare sia nel depliant in distribuzione, che rappresenta una delle suggestive cascate del torrente Vallesse, sia nel manifesto, che riproduce una bella bambina che gioca con l'acqua (ma mai si dovrebbero usare i bambini per le campagne pubblicitarie!). La domanda che a questo punto poniamo (e che abbiamo la presunzione di considerare meno scema del quesito referendario di domenica 15) è se l'Amministrazione di Trescore sia contraria alla privatizzazione dell'acqua o invece favorevole (così aveva votato una volta la Lega Nord nel Consiglio regionale, salvo poi ripensamenti successivi). Una domanda questa a cui tiene subito dietro l'ovvia considerazione che se l'acqua è "nostra", è anche di tutti, compresi i poveri, gli stranieri ed anche i rom... Articolate e sensate (obiettivamente non ci vuole molto!) le argomentazioni del gruppo consiliare di minoranza, che invita a votare no al cambiamento del nome del comune (qui). Tutte le nostre info sul "referendum scemo": qui

(05.06.08) BERGAMO "PREVISIONI DEL TEMPO" Mutamenti climatici e modello di sviluppo. Verso l'assemblea regionale per la costituzione della rete dei comitati ambientalisti territoriali. Incontro con i comitati bergamaschi e con Patrizia SENTINELLI (forum ambientalista, già vice-ministro alla Cooperazione internazionale), Ezio LOCATELLI (già parlamentare Prc-Se), Nicoletta PIRROTTA (commissione regionale ambiente Prc). Coordina Mapi TREVISANI (prc-Bergamo) . Giovedì 5 giugno, ore 21, Sala Mutuo Soccorso, via Zambonate 33, Bergamo. Locandina: qui

(04.06.08) SAN PAOLO D’ARGON ABBATTUTA QUALCHE GIORNO FA L'ANTICA CASCINA FONTANINO Era ormai chiaro e fuori discussione che non si poteva fare diversamente... o NO? Info, storia e foto: qui

(04.06.08) SAN PAOLO D’ARGON-BONDUELLE RASSEGNA STAMPA DNews 04.06.08: qui; ilBergamo 04.06.08: qui. Ecoweb 03.06.08: qui. Tutte le nostre info: qui

(03.06.08) SAN PAOLO D’ARGON-BONDUELLE MARTEDI’ TUTTI A LAVORARE... L’azienda non ha rinnovato la cassa integrazione e non ha comunicato alcunché ai lavoratori. Quando finisce la cassa integrazione bisogna tornare a lavorare. Pertanto i lavoratori si presenteranno martedì 3 giugno, di mattina, alle ore 7.30 ca. ai cancelli della fabbrica bruciata e chiederanno… di riprendere il lavoro! Invitiamo tutti a solidarizzare contro i licenziamenti e per chiedere la ricostruzione del sito Bonduelle di San Paolo d'Argon. Tutte le nostre info: qui

Rassegna stampa. DNews 03.06.08. Intervista a Khadija,moglie di Elkassim: qui. LE ALTRE INFO: QUI

(02.06.08) CHIUDUNO - RONDE PADANE DA QUALCHE PARTE BISOGNA PUR RICOMINCIARE A DIRE BASTA!

"Per rispondere alle iniziative leghiste di queste settimane a Chiuduno, per affermare i diritti inviolabili sanciti dalla costituzione, per affermare i valori di accoglienza e solidarietà contro l'idea cupa di una società chiusa disgregata e individualista il 2 giugno PRESIDIO a Chiuduno (piazza di fronte alla chiesa) dalle ore 18,00 in avanti"

Volantino 1: qui; volantino 2: qui

v v v

(02.06.08) BERGAMO REPORT dell'assemblea con NICHI VENDOLA (Sala del Mutuo Soccorso, venerdì 30 maggio): qui

(01.06.08) BERGAMO FESTA STUDENTESCA: L'ALTRA FESTA DELLA REPUBBLICA. Con Musica live (ore 15), lettura di brani da libri (ore19), film "Nazi rock" di Caludio Lazzaro (ore 20.30). Domenica 1 giugno, dalle ore 14 alle ore 23, presso il parco della Fara, (città alta - zona porta di Sant'Agostino). Altre info: qui

(01.06.08) ROMANO DI LOMB. FESTA: COSTRUIAMO SPAZI SOCIALI Contro vecchi e nuovi fascismi; alla conquista dello spazio. Domenica 1 giugno, dalle ore 15 a Romano di Lombardia sul fiume Serio. Programma: qui; programma (inglese): qui

(30.05.08) SAN PAOLO D'ARGON LA LOTTA DEI LAVORATORI BONDUELLE AL GIRO D'ITALIA Rotatoria Ca' Longa, venerdì 30 maggio SLIDE: QUI; volantino: qui; le nostre info: qui


L'ECO WEB: qui; Giornale di Bg 31.05.08: qui

 

Tutte le nostre foto: qui
 
Bologna 28.06.08
PRIDE 2008
 
Congresso Prc
Bergamo, 11-12.07.08
 
VERONA 17.05.08
Per Nicola Tomassoli
 
BERGAMO
1° maggio 2008
 

CUB - BERGAMO

SPORTELLO IMMIGRATI

 
BERGAMO
25 aprile 2008
 
Manifestazione antifascista
Rovato, 19.04.08
 
Bergamo, 21.03.08

Con la Bonduelle, sciopero commercio
 
San Paolo d'Argon, Toora
Blocco produzione. 15.01.08
 
CENATE SOTTO, febbraio 2008
 

FOTO AVVENIMENTI 2008 - 2007 - 2006

 

L'Alternativa San Paolo d'Argon - contattaci