(09.08.15) ENDINE - MALGA LUNGA CAMMINATA DEDICATA A MARIO ZEDURI, PARTIGIANO “TORMENTA”

Da Endine Gaiano (località Fanovo) alla Malga Lunga, domenica 9 agosto 2015, ritrovo ore 7.30 - partenza ore 8.00

Questa camminata si svolge su un sentiero che la sezione dell’Anpi “Giuseppe Brighenti” di Endine Gaiano titola a Mario Zeduri (”Tormenta”), partigiano della 53a Brigata Garibaldi 13 Martiri di Lovere, assassinato dai fascisti il 17 novembre 1944 alla Malga Lunga. “Ritenendo doveroso ricordare tutte le vicissitudini resistenziali - ricorda l’Anpi di Endine - e la lotta antifascista che hanno contribuito in modo determinante a dare liberà, democrazia e pace all’Italia, abbiamo istituito questo appuntamento per ripercorrere uno dei sentieri che i ‘ribelli’ utilizzavano nei loro spostamenti e farlo scoprire ai giovani che idealmente si uniscono a quei resistenti che hanno dato anche la vita per un futuro di dignità e giustizia”.

Con il patrocinio dei Comuni di Endine Gaiano e Sovere e con la collaborazione di Protezione Civile, Gruppo Alpini di Endine Gaiano e Polisportiva SportClub Lago di Endine. Per info: Malga Lunga 347.4763335; Protezione civile 349.6711880; Polisportiva SportClub Lago di Endine 366.1972118

Tutte le altre info nel pieghevole (QUI) e nel sito dell’Anpi di Endine Gaiano (QUI)


(28.07-17.08.14) RESISTENZA AGOSTO IN MALGA LUNGA. TUTTE LE INIZIATIVE

L’ANPI SEZIONE “GIUSEPPE BRIGHENTI” ENDINE GAIANO (BG) in collaborazione con il Comitato della Malga Lunga organizza l’ospitalità presso il Museo Rifugio “Malga Lunga” intitolato alla 53° Brigata Garibaldi “13 Martiri di Lovere” dal 28 luglio al 17 agosto 2014 nei luoghi che furono testimoni della Resistenza antifascista. Info Museo Rifugio Malga Lunga tel. 347/4763335 oppure 035/825412

* Si ricorda che è operativo il “Museo multimediale della Malga Lunga”: i visitatori, semplicemente toccando uno schermo video, possono consultare gli elenchi delle formazioni partigiane che hanno operato nella provincia di Bergamo o dei bergamaschi che hanno combattuto per la libertà in altre zone d’Italia oppure all’estero.Per approfondimenti: qui

Il volantino con tutto il programma: QUI . Info essenziali sulla Malga Lunga da Wikipedia: qui; le nostre foto 2014 (qui) e 2009 (qui)

Leggi tutto…


(02.06.14) NOI ANDIAMO ALLA MALGA LUNGA, RIFUGIO E MUSEO DELLA RESISTENZA BERGAMASCA. VENITE ANCHE VOI?

Si parte da San Paolo d’Argon lunedì 2 giugno, anniversario della Repubblica; ci si trova alle ore 8.00 precise al Bar Vogue di via Locatelli (quello vicino alla scuole). Poi si va a Sovere in automobile, si parcheggia al santuario e si sale dalla zona di Possimo. E’ una tirata di 1 ora e mezza o due, per arrivare ai 1.250 mt slm della Malga Lunga. Per l’ora del ritorno ci si mette d’accordo. Conviene portarsi cibo e bevande necessari, nonché abbigliamento adatto. Previsioni del tempo “chiamano” un po’ d’acqua nel pomeriggio. Scampagnata è rigorosamente antifascista; tolleratissime però diversioni bacchiche. Chi vuol venire con noi può contattare Tommy (tel. 392.6873082) o me che sto scrivendo, Maurizio (tel. 338.9759975)

Per saperne di piu’. Le nostre precedenti info su Malga Lunga: qui; wikipedia: qui; il sito del museo: qui


(29.07-18.08.13) RESISTENZA AGOSTO IN MALGA LUNGA. TUTTE LE INIZIATIVE

L’ANPI SEZIONE “GIUSEPPE BRIGHENTI” ENDINE GAIANO (BG) in collaborazione con il Comitato della Malga Lunga organizza l’ospitalità presso il Museo Rifugio “Malga Lunga” intitolato alla 53° Brigata Garibaldi “13 Martiri di Lovere” dal 29 luglio al 18 agosto 2013 nei luoghi che furono testimoni della Resistenza antifascista. Info Museo Rifugio Malga Lunga tel. 347/4763335; oppure 035/825412

* Si ricorda che da luglio 2013 è operativo il “Museo multimediale della Malga Lunga”: i visitatori, semplicemente toccando uno schermo video, possono consultare gli elenchi delle formazioni partigiane che hanno operato nella provincia di Bergamo o dei bergamaschi che hanno combattuto per la libertà in altre zone d’Italia oppure all’estero.Per approfondimenti: qui

Il volantino con tutto il programma: QUI; info essenziali sulla Malga Lunga da Wikipedia: qui; le nostre foto 2009: qui

Leggi tutto…


(02.01.13) MALGA LUNGA. SVASTICHE E CROCI CELTICHE CONTRO IL MUSEO DELLA RESISTENZA: RIBELLIAMOCI

Si è saputo oggi che nei giorni scorsi la Malga Lunga, luogo storico della Resistenza bergamasca, è stata lordata di scritte e simboli nazi-fascisti. Molti concittadini di San Paolo d’Argon conoscono la Malga Lunga. Alcuni anni fa c’eravamo stati anche con la nostra scuola. Quello che è successo è particolarmente grave e disgustoso. Vogliamo pertanto comunicare all’Anpi di Bergamo, l’associazione dei partigiani che recentemente ha rinnovato la Malga Lunga e il museo della Resistenza annesso, che siamo vicini ai partigiani, alla Resistenza e ai suoi valori e che riteniamo osceno quanto hanno fatto in questi giorni quelli che ancora oggi stanno dalla parte dei massacratori nazi-fascisti. (L’Alternativa - San Paolo d’Argon)

Rassegna stampa. Ecodibergamo.itBergamo.corriere.it, Bergamonews.it: 1 - 2

Malga Lunga. Le nostre precedenti info: qui


(21.09.12) MALGA LUNGA (SOVERE). IL MUSEO-RIFUGIO DELLA RESISTENZA SARA’ INAUGURATO IL 17 NOVEMBRE PROSSIMO

Dopo i lavori di ristrutturazione, che hanno consentito di adeguare l’edificio e di dotarlo di nuovi spazi per il museo storico, è stata scelta la data del 17 novembre per l’inaugurazione. In quel giorno del 1944 alla Malga Lunga i fascisti della famigerata Tagliamento riuscirono ad accerchiare e catturare la squadra guidata da Giorgio Paglia e composta da altri sei partigiani della 53a Brigata Garibaldi. Due partigiani vennero fucilati subito dopo, mentre gli altri, tra cui Paglia, vennero fucilati nel giorni successivi al cimitero di Costa Volpino. “Il prossimo sabato 17 novembre alla Malga Lunga - spiega Andrea Brighenti, presidente dell’Anpi di Endine Gaiano - sarà un momento importante per ricordare tutti i partigiani che si sono sacrificati per liberazione del nostro Paese. Nello stesso tempo apriremo ufficialmente il nuovo museo”. La Malga e il museo sono cumunque già aperti: fino al 30 settembre tutti i giorni a cura della sez. Anpi di Alzano Lombardo (tel. 347.4763335) e dal 1 ottobre dell’Anpi di Scanzo solo sabato domenica e festivi (tel.347.4803713). Cfr. anche il sito delle Malga Lunga: qui

L’eco di Bergamo 20.09.12: qui. Le nostre precedenti info: qui


(30.07-19.08.12) RESISTENZA AGOSTO IN MALGA LUNGA. TUTTE LE INIZIATIVE

L’ANPI SEZIONE “GIUSEPPE BRIGHENTI” ENDINE GAIANO (BG) in collaborazione con il Comitato della Malga Lunga organizza l’ospitalità presso il Museo Rifugio “Malga Lunga” intitolato alla 53° Brigata Garibaldi “13 Martiri di Lovere” dal 30 luglio al 19 agosto 2012 nei luoghi che furono testimoni della Resistenza antifascista. Info Museo Rifugio Malga Lunga tel. 347/4763335; oppure 035/825412 oppure 035.826242

Il volantino con tutto il programma: QUI; info essenziali sulla Malga Lunga da Wikipedia: qui; le nostre foto 2009: qui

Leggi tutto…



(04.08.12) ENDINE - MALGA LUNGA SECONDA CAMMINATA NON COMPETITIVA DEDICATA A MARIO ZEDURI, PARTIGIANO “TORMENTA”

Da Endine Gaiano (località Fanovo) alla Malga Lunga, sabato 4 agosto 2012, ritrovo ore 7.30 - partenza ore 8.00

Questa camminata si svolge su un sentiero che la sezione dell’Anpi “Giuseppe Brighenti” di Endine Gaiano titola a Mario Zeduri (”Tormenta”), partigiano della 53a Brigata Garibaldi 13 Martiri di Lovere, ucciso nel combattimento del 17 novembre 1944 alla Malga Lunga. “Ritenendo doveroso ricordare tutte le vicissitudini resistenziali - ricorda l’Anpi di Endine - e la lotta antifascista che hanno contribuito in modo determinante a dare liberà, democrazia e pace all’Italia, abbiamo istituito questo appuntamento per ripercorrere uno dei sentieri che i ‘ribelli’ utilizzavano nei loro spostamenti e farlo scoprire ai giovani che idealmente si uniscono a quei resistenti che hanno dato anche la vita per un futuro di dignità e giustizia”.

Con il patrocinnio dei Comuni di Endine Gaiano e Sovere e con la collaborazione di Protezione Civile, Gruppo Alpini e Gruppo Podistico Olympic di Endine. Per info: Malga Lunga 347.4763335; Protezione civile 349.6711880; Gruppo podistico 366.1972118

Tutte le altre info nel pieghevole (QUI) e nel sito dell’Anpi di Endine Gaiano (QUI) Precedenti info: qui


(13.04.12) MALGA LUNGA IL DEPLIANT 2012 DEL RIFUGIO-MUSEO DELLA RESISTENZA

Con i vari recapiti, numeri di telefono, tutto quanto serve per raggiungere il rifugio-museo della Resistenza della Malga Lunga. E anche le indicazioni su come si fa per sottoscrivere per completare la ristrutturazione. A cura dell’Anpi della provincia di Bergamo.

Malga Lunga - depliant 2012: QUI

Wikipedia: qui. Le nostre foto 2009: qui


(07.02.12) SOVERE SI RECUPERA LA MALGA LUNGA. DIVENTERA’ UN MUSEO DEI PARTIGIANI

È stato presentato a Villa Milesi di Lovere, il progetto di ristrutturazione del museo-rifugio Malga Lunga a Sovere. Il simbolo della Resistenza dell’Alto Sebino e delle valli vicine tornerà a splendere, grazie a un maxi-intervento di restyling interno ed esterno, del costo complessivo di 500 mila euro.
Il museo-rifugio è visitato da oltre 10.000 persone all’anno, principalmente in primavera-estate. La Malga Lunga è stata il drammatico teatro della cattura di una parte della squadra di Giorgio Paglia, ufficiale della 53ª Brigata Garibaldi, il 17 novembre 1944.
Insieme al progetto di restauro, l’Anpi di Lovere ha presentato al pubblico «I sentieri della memoria», una cartina che raccoglie gli itinerari didattici dei luoghi della Resistenza loverese. Tre sentieri che ripercorrono le storie di alcuni dei protagonisti della 53ª Brigata Garibaldi. La mappa, oltre ai percorsi tracciati, al livello di difficoltà e alle informazioni tecniche, è arricchita da fotografie dell’epoca e da cenni storici dei fatti principali della Resistenza altosebina.
Il sentiero numero 1 è dedicato a Giovanni Brasi, il comandante Montagna, leader della 53ª Brigata Garibaldi. Parte da Lovere e arriva alla Capanna Rodari, sopra “I Ciar” a Ceratello, frazione di Costa Volpino. Era il luogo dove Montagna e i suoi cominciarono la Resistenza e dove vennero catturati i 13 martiri. Il sentiero numero 2 è intitolato ai fratelli Renato e Florindo Pellegrini, nome di battaglia Falce e Martello, fucilati il 21 novembre 1944 dai fascisti. Il percorso parte da Lovere e arriva sopra Bossico, alla cascina della Sfessa Alta sopra il monte Torrione. Il terzo sentiero si chiama Malga Lunga e sempre da Lovere giunge al rifugio, a 1.235 metri, passando per il Santuario della Madonna di Sovere. (da L’Eco di Bergamo, 07.02.12: qui)
La cartina è disponibile nella sede dell’Anpi, in via Mazzini 12 a Lovere. Info: 338.8153251.

Malga Lunga. Wikipedia: qui. Depliant Anpi 2011: qui. Le nostre foto 2009: qui


Pagina successiva »