(25.07.10) GRONE LE SORGENTI DELL’ACQUASPARSA Ce ne siamo imbattuti quasi per caso, ai piedi della grande cava di Grone, dove si trova un piccolo borgo semidisabitato cresciuto attorno al mulino alimentato dalle sorgenti, le cui acque raggiungono la ruota attraverso canaletti scavati nella roccia perpendicolare. Abbiamo saputo che c’è il progetto di acquisire il mulino al Museo della Valcavallina, che peraltro già lo ha inserito nei propri percorsi culturali (qui). Tempo fa se ne sono occupati anche gli studenti dell’Istituto “Lotto” di Trescore Balneario (qui). E’ un posto straordinario, che merita di essere salvaguardato e recuperato, nel contesto dell’area pianeggiante che si apre sotto il paese di Grone verso il fiume Cherio, purtroppo già sensibilmente intaccata da costruzioni e capannoni (di incerte ricadute occupazionali). Le nostre foto: QUI



 
Giovanni Raboni. La canzone dei rischi che si corrono (2006): qui

(24.04.10) COLLI DI SAN FERMO “APPUNTI PARTIGIANI”: FIACCOLATA NEI LUOGHI DELLA BATTAGLIA DI FONTENO E MONTE TORREZZO CONTRO I NAZI-FASCISTI (31.08.1944)

Partenza ore 18.30, Località Valico, Colli di San Fermo arrivo al Monumento ai Partigiani del Colletto. A seguire rinfresco c/o la casa “ La Resistenza “, sabato 24 aprile 2010. In caso di pioggia l’iniziativa sarà rinviata. Organizza la Lista Civica GRONE DOCG, in collaborazione con ANPI. Alternainsieme.net invita a partecipare: info c/o tel. 338.9759975.

* Foto del Monumento ai Partigiani e della casa “La Resistenza” ai Colli di San Fermo (commemorazione del 19.07.09): qui. * Scheda sulla Battaglia di Fonteno e Monte Torrezzo: qui.


(17.04.10) GRONE LA MEMORIA E L’ANTIFASCISMO: UN INTERESSANTE CICLO DI INCONTRI. Ne siamo venuti a conoscenza un po’ in ritardo e ce ne scusiamo. * Sabato 17 aprile, ore 20.30, palestra scuole elementari di Grone: “Forgiando il ferro che ci ha deportato”, la deportazione degli operai di Sesto San Giovanni all’indomani degli scioperi del marzo 1944. Il dissenso, il lavoro e la discriminazione come motivi di deportazione e annullamento sociale. Il programma completo degli incontri promossi dal gruppo consiliare di minoranza a Grone: qui


« Pagina precedente