(07.06.15) ALBINO. STOP FEMMINICIDIO. TUTTI INSIEME PER SARA

Dopo l’omicidio di Albino che ha visto coinvolta Sara El Omri, 19enne accoltellata dall’ex marito e dall’amante 16enne. Sara, classe 1995, era nata ad Alzano Lombardo ed era cresciuta con la famiglia a Cene, il matrimonio ben presto naufragato arrivando al barbaro assassinio di martedì. Sara è una delle tante, la violenza sulle donne resta una piaga in Italia l’hanno subita in 7 milioni, una su 3.

L’amore NON è POSSESSO, la vita delle donne appartiene solo a loro stesse.

La sfida di oggi è decostruire la cultura patriarcale dominante, per affermare una cultura della differenza e dell’autonomia basata sull’uguaglianza dei diritti.

CONTRO IL FEMMINICIDIO, IO CI METTO LA FACCIA E TU ???

“L’Associazione Fiordiloto sarà presente, domenica 7 giugno dalle ore 21.30 con ritrovo nei pressi dell’ASL di ALBINO (V.le Stazione 26), a testimoniare la nostra lotta contro ogni forma di violenza sulle donne.” L’iniziativa è promossa dal sito web: Sei di Albino se. Locandina: qui