(10.02.10) SAN PAOLO D’ARGON UN NUOVO MUNICIPIO IN CAMBIO DI ALTRA SPECULAZIONE EDILIZIA? NO GRAZIE! Lo specifico Piano Integrato, “propedeutico” al Piano di Governo del Territorio, prevede che il Comune ceda ad una immobiliare l’area comunale a verde pubblico di via Colleoni per riempirla di villette, concedendo poi alla stessa immobiliare di fare nuovi capannoni nelle zone agricole di via San Lorenzo. Tutto questo per avere in cambio l’ex-filatoio  (da anni fatiscente e da anni destinato ad opere di pubblica utilità) e la sua ristrutturazione come municipio. Ma l’immobiliare non è proprietaria dello storico ex-filatoio da cedere al Comune, perché ha stipulato solo un preliminare d’acquisto con gli effettivi proprietari! Inoltre: ha senso fare il municipio in un contesto (Viale delle Rimembranze) che le scelte passate e quelle programmate col Piano di Governo del Territorio destinano di fatto ad un ruolo non più centrale? E’ doveroso a questo punto chiarire bene le cose, evitare altro consumo di spazi verdi e rivedere profondamente il Piano di Governo del Territorio nonché il Piano Integrato specifico (votato una prima volta a dicembre, col voto favorevole del gruppo di maggioranza e la benevola astensione della minoranza di “Vivi San Paolo”/Pdl, e da rivotare prossimamente per la seconda volta). Coerentemente “L’Alternativa-San Paolo d’Argon” ha depositato in comune una specifica osservazione dove si propone di fermare il pasticcio (purtroppo non il solo previsto dai nuovi strumenti urbanistici in corso di approvazione).

“Osservazione” al Piano Integrato 10.02.10: qui. Alcune foto dell’ex-filatoio: qui. Le precedenti info sul Pgt-San Paolo d’Argon: qui

Leggi tutto…


(29.12.09) SAN PAOLO D’ARGON NUOVO MUNICIPIO: LO FARA’ NON IL COMUNE, MA L’IMMOBILIARE EMERGENTE Sarà nell’edificio storico dell’ex-filatoio, come aveva stabilito anni fa il Piano regolatore, ma in dieci anni - tra fare e disfare - l’amministrazione comunale non ha combinato un bel nulla. Ora sembra voglia partire di gran carriera, con un patto di ferro con l’emergente Agribellina Srl, cioè il capitale immobiliare derivato da quello produttivo della ex-Ortobel (ora Bonduelle). Il consiglio comunale aveva già approvato i primi atti a fine novembre e poi il 14 dicembre scorso, con blandi distinguo delle minoranze della Lega e della lista Pdl “Vivi San Paolo”, ma solo oggi ne parla la stampa. Il 22 gennaio è la data dell’assemblea promossa da L’Alternativa, dove invitiamo la cittadinanza a discutere del Piano di Governo del Territorio (Pgt) e naturalmente anche di questa operazione, che vi è compresa. L’Eco di Bg (web) 29.12.09: qui. Alternainsieme.net (nota 29.12.09): qui. Pgt-San Paolo d’Argon tutte le info precedenti: qui

Leggi tutto…


(15.12.09) SAN PAOLO D’ARGON ADOTTATO QUESTA SERA IL PIANO DI GOVERNO DEL TERRITORIO Votano contro la Lega e il gruppo di “Vivi San Paolo” (berlusconidi). Motivano il voto contrario su aspetti marginali, avallando però la scelta strategica del Piano, cioè la stretta, inedita e inquietante alleanza con i poteri forti delle immobiliari (Agribellina srl). Demenziali (3 su 4) gli emendamenti presentati dal prof. Mandurrino (capogruppo consiliare di “Vivi San Paolo”, nonché “coordinatore comunale” del Pdl)) e bocciati dalla maggioranza. Assente l’artefice del Pgt, cioè il vicesindaco ing. Angelo Pecis, assessore con delega al bilancio e al territorio. Pgt-San Paolo d’Argon, le nostre precedenti info: qui


(14.12.09) SAN PAOLO D’ARGON IL PIANO DI GOVERNO DEL TERRITORIO AL CONSIGLIO COMUNALE Una prima seduta è stasera (lunedì 14 dicembre) alle ore 20,30 e l’o.d.g. prevede: 1.Piano generale della pubblica illuminazione; 2. Adozione reticolo idrico minore; 3. Piano generale del traffico. Domani, martedì 15 dicembre, invece, il consiglio comunale è alle 18.30. O.d.g.: 1. Adozione del Piano di Governo del Territorio (Pgt); 2. Accordo quadro Comune-Agribellina Srl circa gli ambiti 1-2-3 (nuovo municipio); 3. Piani integrati d’intervento ambiti 1 e 2 (nuovo municipio). Tutti i punti in discussione sono legati direttamente a quello relativo al Pgt. Come è noto, prima dell’approvazione definitiva, il Pgt verrà pubblicato (per 30 giorni) e sarà possibile (per altri 30 giorni) presentare osservaziooni da parte dei cittadini, delle associazioni e così via. Per gennaio è prevista la nostra assemblea di controinformazione con la cittadinanza. Abbiamo raccolto le nostre precedenti info sul Pgt - San Paolo d’Argon in un nuovo tag: qui


(30.11.09) SAN PAOLO D’ARGON IL DOCUMENTO DE “L’ALTERNATIVA” SUL PIANO DI GOVERNO DEL TERRITORIO L’abbiamo sommariamente presentato nel corso dell’assemblea di questa sera indetta dall’Amministrazione comunale e distribuito successivamente. Siamo impegnati ad approfondirlo e ad articolarlo ulteriormente. Per le prossime settimane - compatibilemente con l’iter dello strumento urbanistico - stiamo preparando una assemblea di confronto con la cittadinanza. Pgt-San Paolo d’Argon. Il contributo de “L’Alternativa” 27.11.09: qui (Per altre info: tel. 338.9759975)

Leggi tutto…


« Pagina precedente