Giu 09 2016

(18-19.06.16) Trescore B. (bg). Firma contro le brutte riforme di Renzi

Tag:Tag admin @ 21:25

* Sabato 18 giugno ore 16.30 - 19.30 e domenica 19 giugno ore 8.30-12.30 nel Viale Locatelli a TRESCORE BALNEARIO, BANCHETTO RACCOLTA FIRME referendum contro la legge elettorale “Italicum” e contro legge 107/2015 (scuola).
NB. Si può firmare anche presso l’Ufficio Anagrafe del Comune di Trescore Balneario, in questi giorni trasferito in Piazza Salvo d’Acquisto (condominio dietro il Municipio) negli orari d’ufficio, entro il 20 giugno prossimo
VOLANTINO: colori , b-n
Comuni della zona della Valcavallina dove si può firmare (due firme) il referendum per cambiare la Legge Elettorale “Italicum”: Berzo San Fermo - Borgo di Terzo - Bianzano - Carobbio degli Angeli - Casazza - Gorlago - Grone - Endine Gaiano - Entratico - Gaverina Terme - Luzzana - Monasterolo del Castello - Montello - Ranzanico - San Paolo d’Argon - Spinone al Lago - Trescore Balneario - Vigano San Martino - Zandobbio. * Gli interessati possono firmare presso l’ufficio anagrafe del comune di residenza entro il 20 giugno prossimo

* CONTRO LA RAPPRESENTANZA PARLAMENTARE SVUOTATA IN NOME DI UN UOMO SOLO AL COMANDO

Legge elettorale 52/2015 “Italicum”: questo nuovo sistema elettorale - qualunque sia la partecipazione al voto e la dimensione reale del consenso ottenuto - attribuisce a un unico partito la vittoria elettorale e il governo del Paese. Sono abolite le coalizioni. Un partito col solo 25% dei votanti si impadronirebbe di 340 seggi su 630 della sola Camera prevista dalla modifica costituzionale.

Metti 2 firme per abolire:

  • il voto bloccato ai capolista e le candidature plurime, cioè il monopolio delle segretrie di partito nella designazione dall’alto della maggioranza dei deputati

  • il premio di maggioranza che regala il 54% dei seggi alla Camera a un’unica lista


* BASTA CON LA SCUOLA PUBBLICA AZZOPPATA

Legge 107/2015 “Buona scuola”- Una riforma che giova solo alle scuole private, danneggiando la scuola pubblica e la libertà di insegnamento.

Metti 4 firme per abolire:

  • le erogazioni liberali alle singole scuole, che aumentano la disuguaglianza fra le diverse scuole e i diversi territori e favoriscono l’elusione fiscale delle scuole private

  • il potere da parte dei dirigenti scolastici di chiamata diretta degli insegnanti per incarichi triennali

  • l’obbligo dell’alternanza scuola-lavoro per 200 ore nei licei e 400 nei tecnici e nei professionali, lasciando invece che le scuole organizzino tali attività in base alle proprie esigenze

  • la valutazione arbitraria del merito da parte del dirigente scolastico

Referendum Modifiche Costituzionali Comitato per il NO - Zona Trescore Balneario e Valcavallina - Tel. 3285354374 (leone) oppure 3332579937 (aldo) oppure 3389759975 (maurizio).

Mail: alternainsieme@yahoo.it - aldo02@hotmail.it - sito nazionale: www.iovotono.it

Lascia una risposta