Gen 12 2016

(14.01.16) Martinengo. Presidio antisfratto. Case popolari vuote o in vendita, mentre una famiglia che rischia di finire in strada

Tag:Tag , admin @ 18:08
* Giovedì 14 gennaio dalle ore 8.00, PRESIDIO SOLIDALE in Via San Zeno 4 a Martinengo. Per info tel. 3463680766 (Davide) oppure tel. 3806933401 (Rita)

La famiglia di Jamila è in lista d’attesa per una casa popolare a Martinengo, dove da tempo ci sono 5 alloggi dell’Aler vuoti. Passano i mesi, ma non si è ancora trovato il tempo e il modo di metterli in condizioni di assegnarli. L’edilizia residenziale pubblica non è evidentemente fra le prime preoccupazioni delle autorità preposte. Anzi, a Martinengo continuano ad essere vuoti 5 alloggi e, per decisione del Comune, in vendita altri 11 alloggi. Di conseguenza la famiglia di Jamila, che da mesi attende di entrare nella casa popolare a cui ha diritto, giovedì dovrà ricevere ancora una volta la visita dell’ufficiale giudiziario per lo sfratto dall’alloggio in cui abita attualmente. Jamila è vedova, vive con l’anziana madre e i tre figli, di uno, tre e cinque anni, quest’ultimo riconosciuto invalido perché affetto da”autismo infantile severo”. E’ davvero scandaloso che questa famiglia debba subire un’altra volta un’ingiuzione di sgombero, col rischio di essere sbattuta in strada in pieno inverno. L’Unione Inquilini chiama quindi alla mobilitazione solidale. Giovedì 14 gennaio, dalle ore 8.00, in Via San Zeno 4 a Marrinengo ci sarà un presidio per Jamila, sua madre e i suoi bambini. (Unione Inquilini Bergamo, Bergamo, Via Borgo Palazzo 84/g, tel. 339.7728683)

Diritto alla casa, le nostre precedenti info: qui

Lascia una risposta