Ott 12 2014

(13.10.14) Nembro. Con i lavoratori per dire NO a Renzi e al suo governo

Tag:Tag admin @ 16:05

(13.10.14) NEMBRO. CON LE LAVORATRICI E I LAVORATORI PER DIRE NO A RENZI E AL SUO GOVERNO

* Lunedì 13 ottobre, alle ore 14.30, PRESIDIO di PROTESTA, a Nembro, davanti alla fabbrica “Persico” (via R. Follereau, 4), presso la quale sarà presente il Presidente del Consiglio M. Renzi

Gli ultimi atti del governo sono vergognosi. Mentre il governo francese dichiara che intende disobbedire ai trattati e pone le condizioni per cambiare le politiche europee, in Italia è stata votata la fiducia sulla demolizione dell’articolo 18 per assecondare la Merkel.

E’ un governo di servi contro cui occorre dichiarare subito lo sciopero generale, perché il tempo stringe e occorre cambiare radicalmente le politiche economiche e sociali in Italia e in Europa.

Non bastano più le chiacchiere, né da parte di Renzi e nemmeno da parte, ad esempio, della Camusso, perché alle giuste critiche bisogna far seguire i fatti. Serve lo sciopero generale: per obbligare Renzi ad un radicale mutamento delle politiche economiche, per allargare i diritti dei lavoratori invece di restringerli!

Invitiamo pertanto a partecipare e a sostenere le mobilitazioni, sindacali e sociali, che si oppongono alle scelte autoritarie e antipopolari del governo Renzi.

LUNEDI’ 13 ottobre, alle ore 14.30 invitiamo a partecipare al presidio di protesta indetto dai lavoratori della Same a cui parteciperanno organizzazioni sindacali, associazioni, forze politiche, cittadini e lavoratori, davanti all’azienda “Persico” di Nembro (Via R. Follereau, 4), dove si terrà un convegno della Confindustria con la presenza del Presidente del Consiglio Matteo Renzi. (per info: te. 338.9759975 - maurizio)

Lascia una risposta