Set 21 2014

(20.09.14) San Paolo d’Argon. Inaugurata la nuova ala della scuola media

Tag:Tag , admin @ 22:51

(20.09.14) SAN PAOLO D’ARGON. INAUGURATA LA NUOVA ALA DELLA SCUOLA MEDIA

Sabato 20 settembre anche i bambini delle elementari e delle medie hanno dovuto partecipare alla cerimonia di inaugurazione delle nuove aule, nuova segreteria e presidenza e delle altre opere (come la sistemazione dell’ingresso di via Locatelli) realizzate a completamento degli edifici scolastici del nostro paese, divenuti nel corso del tempo ristretti a causa dell’aumento della popolazione conseguente alla forsennata espansione edilizia degli scorsi decenni. Presenti le autorità, tra cui il dirigente scolastico, svariati sindaci della zona o loro delegati, i rappresentanti di Prefettura e ufficio scolastico provinciale, nonché il consigliere regionale Pd della Valcavallina. Presente pure una rappresentanza di genitori, che hanno poi gestito pazientemente il rinfresco per bambini e adulti. I bambini, stando seduti per terra in posizione non proprio comoda nella cosiddetta Sala del Sole, si sono dovuti sorbire i vari interventi in un ambiente con pessima acustica e sotto lo sguardo vigile degli insegnanti impegnati farli “stare buoni”. Un po’ di vivacità solo verso la fine, quando gli alunni delle elementari - pantaloni blu e maglietta bianca - hanno cantato guidati da una delle maestre l’inno nazionale e anche quello europeo (che per noi dagli anni Settanta continua ad essere la colonna sonora dell’inquietante Arancia Meccanica di S. Kubrick). Poi gli adulti, autorità e non, sono andati a tagliare il nastro di rito e hanno visitato le nuove strutture della scuola (le aule nuove, non ancora completamente arredate, ma già occupate delle classi, si ritrovano ancora con l’acustica che lascia a desiderare). Per i bambini sono state un paio di ore diverse dal solito, sottratte alla routine della didattica. Alcuni degli alunni più vivaci mi hanno tuttavia voluto confessare che avrebbero preferito fare grammatica, invece di stare seduti con le gambe anchilosate sul linoleum della Sala del Sole. L’intervento all’edificio scolastico - programmato da tempo - è costato circa 575 mila euro, ma pare non c’entri nulla né con gli annunci né con i finanziamenti annunciati dal presidente del consiglio Matteo Renzi.

Cfr. anche L’Eco di Bergamo 20.09.14: qui

Lascia una risposta