Feb 02 2014

(02.02.14) Referendum fusione. A Borgo di Terzo vince il NO

(02.02.14) VALCAVALLINA, REFERENDUM FUSIONE. A BORGO DI TERZO VINCE IL NO!

Di poco, solo 7 voti, ma VINCE IL NO!! Questo per merito della popolazione di Borgo di Terzo, delle cittadine e dei cittadini che si sono mobilitati contro i poteri forti e l’establishment governativo-trasversale che malgoverna la Valcavallina. E per merito di Cristina e di Mauro (sindaco)

Nel video che segue è riasssunta splendidamente l’ultima fase della campagna referendaria a Borgo di Terzo. Si ringraziano gli autori, in particolare il signor C.E. (repubblicano, extracomunitario) nonché i compagni S.L. e G.M.V.: VIDEO

Anche L’Eco di Bergamo (02.02.14) dà per affondato il “super-comune”: qui.

Idem il giornale on-line della Confindustria bg, cfr. Bergamonews.it 03.02.14: qui

Referendum fusione Borgo-Luzzana-Vigano, le nostre precedenti info: qui

Una risposta a “(02.02.14) Referendum fusione. A Borgo di Terzo vince il NO”

  1. Cristina ha scritto:

    Ho letto bene solo ora (sic!)ma gli ultimi giorni sono stati tremendi per tutti. La Cristina e il Mauro, ciascuno per la propria competenza, si sono impegnati tanto quanto gli “amici” che hanno condiviso la scommessa di riportare il cittadino al suo ruolo di ATTORE della democrazia ma il MERITO VA A TRE PERSONE SPECIALI senza le quali il sogno sarebbe rimasto nel cassetto. …il video è superlativo! Grazie!!!!!!!!!!!

Lascia una risposta