Ott 14 2012

(26.10.12) Bergamo. Via l’Imu dalle case popolari: manifestazine degli inquilini

Tag:Tag admin @ 15:22

(26.10.12)BERGAMO. VIA L’IMU DALLE CASE POPOLARI: MANIFESTAZIONE DEGLI INQUILINI

* Venerdì 26 ottobre, dalle ore 16 alle ore 19, davanti al Comune di Bergamo (Piazza Matteotti)

L’Amministrazione comunale di Bergamo - con il voto di PdL e Lega Nord - ha deciso di applicare la tassa Imu sulle case popolari Aler. Avrebbero voluto applicare la quota massima della tassa.
La mobilitazione dei sindacati inquilini, lunedì 22 ottobre, ha ottenuto di fare cambiare la decisione al Sindaco Tentorio che ha definito una riduzione. È una prima vittoria, ma non basta!
La tassa avrà comunque un effetto devastante. L’Aler dovrà sborsare circa 1,8 milioni di euro. Se la tassa sarà applicata, l’Aler non avrà più i soldi per fare le manutenzioni dei caseggiati e si rischia un nuovo pesante aumento degli affitti per gli inquilini.
L’Amministrazione Comunale ha però deciso di applicare forti riduzioni (circa 1 milione di euro) soltanto per i commercianti e i ristoratori. I ricchi bottegai di Bergamo pagheranno l’Imu in misura minore.
È una vergogna che la Giunta comunale di centro-destra (PdL+Lega Nord) decida ancora di prendere i soldi dalle tasche degli inquilini delle case popolari.
Infatti gli inquilini sono già pesantemente colpiti dalla crisi economica e dall’aumento del caro-vita (benzina, gas, luce, alimentari). Ora dovranno sborsare altri soldi per questa nuova tassa.  Possiamo ancora fermare questa ingiustizia. Partecipiamo numerosi alla manifestazione per ottenere la cancellazione dell’Imu sulle case popolari. (comunicato dei sindacati inquilini di Bergamo: Sunia/Cgil, Sicet/Cisl, Unione Inquilini) Volantino:
QUI

Unione Inquilini Bergamo, precedenti info: qui

2 risposte a “(26.10.12) Bergamo. Via l’Imu dalle case popolari: manifestazine degli inquilini”

  1. maurizio ha scritto:

    l’imu la pago anch’io che ho lavorato 41 anni,e grazie anche al mio contributo queste case popolari sono state costruite.Quindi pagatela anche voi.
    Anche xche’ la maggior parte degli alloggi sono abitati dagli extracomunitari,ai quali tutto e’ dovuto e noi siamo sempre pronti ad aiutarli in nome della pace!
    Ma quale pace, vedremo fra 20 anni, se loro prolificano cosi’ facilmente vedremo i loro figli.
    Saremo costretti ad abbassarci quando passeranno loro!!!!

  2. Luca ha scritto:

    Maurizio è talmente abituato ad abbassarsi quando passano i potenti che non vede più in là della punta dei suoi piedi

Lascia una risposta