Gen 28 2012

(29.01.12) Montello. Non c’è più la clausola anti-inceneritore nel Pl della Montello spa. Conferenza stampa

Tag:Tag , site @ 6:31

(29.01.12) MONTELLO. NUOVO PIANO DI LOTTIZZAZIONE DELLA MONTELLO SPA: NON C’E’ PIU’ LA CLAUSOLA ANTI-INCENERITORE

* Domenica 29 gennaio, ore 10.30: conferenza stampa a Montello

Il 24 novembre scorso il consiglio comunale di Montello ha deliberato l’adozione di un nuovo piano di lottizzazione relativo agli ampi insediamenti della Montello Spa. Il nuovo strumento urbanistico da un lato accoglie – a nove anni di distanza della delibera regionale – le previsioni di interporto che riguardano una parte dei terreni della società, dall’altro - nell’allegato D delle norme tecniche attuative - abolisce la clausola che vietava lo smaltimento rifiuti tramite inceneritore.

Oltre alla conferma di una struttura a grande impatto quale l’interporto, viene in questo modo aperta la strada anche alla possibile realizzazione nel nostro comune di un impianto di smaltimento-incenerimento rifiuti, secondo quanto espresso in varie occasioni dalla Montello Spa che infatti “conferma la necessità di chiudere il proprio ciclo produttivo attraverso la valorizzazione energetica dei rifiuti attualmente non riciclabili”.
In tutto questo sorprende che le aperture normative adottate nei confronti della società Montello Spa si accompagnino addirittura ad una secca riduzione delle entrate per il Comune, le cui previsioni passano da 1.033.000 euro a soli 325.000 euro, dopo che – con il precedente Piano di Lottizzazione – le aree di rispetto a favore della collettività erano state drasticamente ridotte da 64.000 a 14.250 mq.
Si tratta di ipotesi e nuove previsioni che stanno suscitando diffuse preoccupazioni e perplessità.
Il gruppo “Cittadini per l’Ambiente” presenterà nei prossimi giorni al Consiglio comunale le proprie osservazioni dove chiederà che venga mantenuta la precedente normativa riguardo il divieto di impianti di incenerimento e che vengano stralciate le altre concessioni, vecchie o nuove, che risultano secondo noi a discapito del patrimonio pubblico e della cittadinanza.
Su questi temi, invitiamo alla Conferenza stampa da noi indetta per domenica 29 gennaio 2012, alle ore 10.30, a Montello, nei pressi del chiosco “Bar Memole”, piazza comune di Montello.
Sono invitati a portare il loro contributo tutte le associazioni e gruppi interessati. (”Cittadini per L’Ambiente”, Montello, 26.01.12; Per comunicazioni: tel. 333.8335319 - Marina Zanelli)

Volantino da scaricare e diffondere: QUI. Precedenti info: qui

Lascia una risposta