Nov 01 2011

(03.11.11) Palosco (bg). Importante! Presidio antisfratto

Tag:Tag , site @ 0:00

(03.11.2011) PALOSCO IMPORTANTE! MOBILITAZIONE E PRESIDIO  ANTISFRATTO

* Giovedi 3 Novembre, dalle ore 7.30 alle ore 12.00, a Palosco (bg), Case popolari di via A. Moro 43

Le case comunali di Palosco sono in gran parte vuote. L’Amministrazione comunale vuole sfrattare Rita, uno dei pochi inquilini rimasti, prendendo a pretesto una vecchia situazione di morosità, ormai quasi interamente estinta dall’inquilina a prezzo di grandi sacrifici. L’obiettivo dell’amministrazione comunale sembra quello di svuotare le case comunali, metterle in vendita e cancellare in questo modo dai propri impegni quello di operare per garantire il diritto alla casa.
Tutto questo è inaccettabile.
Giovedì 3 novembre alle ore 8 l’Ufficiale giudiziario del Tribunale, con l’ausilio della forza pubblica, si recherà presso l’alloggio di Rita per eseguire lo sfratto.
Rita non può essere buttata sulla strada; l’amministrazione comunale deve cessare di tenere gli alloggi colpevolmente vuoti; le case comunali sono un bene comune da valorizzare ed estendere per garantire a tutti il diritto ad un alloggio dignitoso.
Sulla base di questi obiettivi chiediamo a tutti i cittadini democratici e solidali di mobilitarsi e di partecipare al presidio antisfratto alle case comunali di via A. Moro a Palosco. (info c/o Fabio, tel. 339.7728683)

* Palosco. Nulla di fatto sabato scorso. Il sindaco non c’era, malgrado l’orario di ricevimento. Ha avuto modo però di dire a L’Eco di Bergamo che lo sfratto “seguirà il suo corso”… Cfr. Eco di Bg 30.10.11: QUI

  • Sfratti, precedenti info: qui; Palosco, precedenti info: qui

Una risposta a “(03.11.11) Palosco (bg). Importante! Presidio antisfratto”

  1. bergamasco povero ha scritto:

    Perchè il Sindaco leghista di Palosco sfratta dalle case popolari di sua proprietà una cittadina italiana? Ve lo dico io, vuole vendere le case popolari per “fare cassa”! Ma i disoccupati, cassaintegrati e sfrattati - italiani residenti a Palosco - cosa faranno in futuro?

    La Lega Nord diceva: “prima aiutiamo gli italiani”, poi quando governa aiuta solo gli speculatori edilizi e i ricconi. Siete dei traditori!

Lascia una risposta