Lug 22 2011

(22.07.11) Campionato di enduro. Nuova presa di posizione del Cai-Valcavallina

(22.07.11) VALCAVALLINA. CAMPIONATO DI ENDURO: IL CAI LOCALE SCRIVE ALLA COMUNITA’ MONTANA: “DENUNCIAMO LO SCEMPIO SUI SENTIERI E SUI PASCOLI”

Il Cai della sottosezione della Valcavallina prende di nuovo posizione contro la gara di enduro che si è svolta sabato e domenica scrivendo una lettera al presidente della Comunità dei Laghi Bergamaschi. “I danni fatti ai sentieri interessati alla gara sono notevoli e non riparabili in tempi brevi e ne rendono la percorrenza difficoltosa e senz’altro poco piacevole. Il problema dellapercorrenza dei mezzi motorizzati sui sentieri è grave durante tutto l’anno, l’organizzazione di questo tipo di manifestazioni aggrava ulteriormente la situazione vanificando il lavoro di manutenzione fatto sui sentieri, incentivandone la percorrenza con mezzi motorizzati. Chiediamo quali provvedimenti intenda prendere la Comunità Montana per rimediare ai danni causati e per disincentivare in futuro il transito sui sentieri di moto e altri mezzi motorizzati. Stentiamo a credere che la Comunità Montana e gli Enti Locali desiderino che i loro ed i nostri figli si nutriranno di cemento respirando gas di scarico.Il testo completo della lettera del Cai-Valcavallina (19.07.11): qui

Cfr. anche le altre precedenti info: qui

Lascia una risposta