Apr 26 2011

(26.04.11) San Paolo d’Argon. Ancora benefattori da ringraziare con la targa?

Tag:Tag , site @ 15:53

(26.04.11) SAN PAOLO D’ARGON ANCORA BENEFATTORI DA RINGRAZIARE CON LA TARGA?

E’ proprio così. La targa marmorea giace nella sala consiliare, è già stata presentata ufficialmente dagli amministratori comunali qualche settimana fa e verrà apposta - si suppone - quando la costruzione del nuovo municipio all’ex-filatoio sarà terminata. I benefattori in questione, che “la comunità ringrazia” sono i titolari della Agribellina Srl, l’immobiliare che sta realizzando il nuovo municipio, avendono avuto in cambio dal comune un’area verde comunale su cui realizzare villette e la destinazione d’uso industriale di un’area agricola di via San Lorenzo. Il tutto regolato da una convenzione, cioè un ben preciso contratto tra un privato e l’amministrazione comunale. Praticamente tutte le edificazioni avvengono con analoghe convenzioni, dove il privato costruttore cede al pubblico o un pezzo di strada o di marciapiede, il terreno per il parcheggio o il verde pubblico, gli oneri per fare un’aula scolastica o altro ancora. Né potrebbe essere diversamente, secondo le leggi vigenti e secondo il buon senso. Non si capisce davvero perché all’Agribellina Srl sia stata dedicata una targa (a spese della comunità) e invece a tutti gli altri un bel niente!

Sul nuovo municipio, cfr. le nostre precedenti info: qui

3 risposte a “(26.04.11) San Paolo d’Argon. Ancora benefattori da ringraziare con la targa?”

  1. giovanni ha scritto:

    Quando sarete voi ad avere la maggioranza e potrete amministrare il Comune di San Paolo d’Argon potrete far apporre targhe di ringraziamento ai vari Che Guevara, Stalin, Fidel Castro, Mao, Kin Jong, Honecker, Tito, Lenin, Milosevic, Chavez, Breznev, Hoxha, Lukashenko, Zivkov, Pol Pot !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  2. site ha scritto:

    Quello sopra è un post autentico. Non l’abbiamo confezionato noi per divertirci!

  3. Alternainsieme.net » (30.04.11) San Paolo d’Argon. La corsa campestre su un prato che non ci sarà più ha scritto:

    [...] - votato dai loro candidati consiglieri comunali e assessori uscenti e perfino consacrato da una targa di dubbio gusto - non è ancora visibile “sul [...]