Set 17 2010

(17.09.10) Statale 42. Nuovo annuncio inizio lavori

(17.09.10) STATALE 42 “ENTRO GENNAIO L’INIZIO DEI LAVORI DELLA VARIANTE ALBANO-TRESCORE” Lo dichiara l’assessore provinciale alla viabilità Giuliano Capetti. Dopo le disavventure con il Tar del Lazio, che aveva fatto rifare la gara d’appalto (cfr. le nostre precedenti info), pare tutto a posto, anche se “al momento non sono comunque esclusi ricorsi, che potrebbero far slittare nuovamente l’inizio dei lavori”. Anche la vicenda di questa specifica  variante è in ballo da molti anni, ma non si è perso tempo perché la programmazione urbanistica del territorio con la scusa della variante ha già orientato un sacco di operazioni speculative, quali centri commerciali, interporto, aree industriali e quant’altro. Col risultato che il traffico aumenta e aumenterà, i paesi rimarranno intasati, le code saranno sempre in agguato. Dove la variante lascerà libera la Statale attuale, ci si preoccupa molto che il traffico non diminuisca per non intralciare centri e piani commerciali (Pgt di San Paolo d’Argon, ad esempio) e dove la variante va a sboccare, ci si preoccupa moltissimo di preparare nuove aree commerciali per intercettare quelli che usciranno dalla superstrada (Pgt di Luzzana, ad esempio). Così va il mondo. Cfr. BergamoNews.it 17.09.10: qui. Le nostre precedenti info: qui

Lascia una risposta