Set 14 2010

(14.09.10) San Paolo d’Argon. Inizio lavori per il nuovo municipio

Tag:Tag site @ 10:10

(15.09.10) SAN PAOLO D’ARGON CERIMONIA PER L’INIZIO DEL PRIMO LOTTO DEI LAVORI PER LA COSTRUZIONE DEL NUOVO MUNICIPIO

Il 15 settembre una cerimonia di prima mattina all’ex-filatoio nel Viale delle Rimembranze, dove sono annunciati gli interventi delle autorità comunali, del titolare della società immobiliare Agribellina Srl e altri (qui). Di seguito alcune nostre note, che possono essere utili al fine di evitare che ci si faccia delle idee sbagliate.

Le precedenti info: qui

San Paolo d’Argon. Il nuovo Municipio: alcune note per evitare che ci si faccia delle idee sbagliate


E’ stata annunciata per domattina dall’Amministrazione comunale la cerimonia di inizio del primo lotto dei lavori per la costruzione del nuovo municipio attraverso il recupero del’ex-filatoio. Oltre agli interventi delle autorità comunali, progettista e impresa costruttrice, è previsto anche quello dell’Agribellina Srl.

Tale società immobiliare, nel quadro dello specifico Piano Integrato di Intervento, si è assunta infatti l’onere di cedere al Comune l’ex-filatoio e contribuire alla sua riconversione in municipio con un milione e 800 mila euro in cambio di precise e consistenti contropartite, quali l’acquisizione dell’area verde comunale di via Colleoni (dove potrà edificare villette a schiera per 2.700 mq di superficie lorda di pavimentazione) e la possibilità di costruire nuovi capannoni (su proprie aree, per 12.000 metri quadri di superficie lorda) di in via San Lorenzo.

Dalla fine degli anni novanta l’ex-filatoio era stato indicato unanimemente dal consiglio comunale come edificio da destinare ad uso pubblico, ma in tutti questi anni l’amministrazione comunale non ha combinato un bel niente per la sua acquisizione, salvo accogliere - nel novembre scorso, secondo gli atti - la proposta dell’Agribellina Srl risultata improvvisamente titolare di un preliminare d’acquisto dell’ex-filatoio (la società immobiliare ha effettivamente acquistato l’ex-filatoio solo alla conclusione dell’iter di approvazione, nello stesso giorno - 08.06.2010 - della stipula della convenzione urbanistica del Piano Integrato).

Dicisamente più plausibile - al di là di quanto risulta dagli atti ufficiali - che sia stata invece proprio l’Amministrazione comunale a proporre all’immobiliare Agribellina Srl su un piatto d’argento il business (perché di questo si tratta).

Da parte nostra abbiamo espresso contrarietà a questa confusa operazione di scambio tra amministrazione comunale e gruppo immobiliare emergente, così pure alle due nuove cementificazioni che ne conseguono in via Colleoni e in via San Lorenzo.

Sarà infine molto difficile che il nuovo municipio possa risultare urbanisticamente funzionale o che possa diventare elemento di riferimento per la formazione di un effettivo “centro del paese” (in un comune che è clamorosamente privo di un centro), dal momento che le scelte strategiche decise nel nuovo Piano di Governo del Territorio vanno esattamente nella direzione opposta.

L’Alternativa - San Paolo d’Argon, 14.09.10

Una risposta a “(14.09.10) San Paolo d’Argon. Inizio lavori per il nuovo municipio”

  1. Alternainsieme.net » (21.09.10) San Paolo d’Argon. L’Eco sull’avvio lavori del nuovo municipio ha scritto:

    [...] MUNICIPIO” L’articolo de L’Eco si riferisce alla cerimonia  di avvio dei lavori (15.09.10). L’impresa costruttrice - nell’articolo de L’Eco di qualche giorno fa - fa [...]

Lascia una risposta