Ago 03 2010

(03.08.10) Brembate. Solidarietà al presidio INDESIT

Tag:Tag site @ 20:32

(03.08.10) INDESIT OGGI INTERROTTE LE TRATTATIVE. RAFFORZIAMO IL PRESIDIO DEI LAVORATORI! La controparte (cioè il padrone “democratico” Merloni che vuole smantellare tutto e liquidare 430 posti di lavoro della fabbrica di Brembate Sopra) ha preso oggi a pretesto proprio il presidio per interrompere le trattative. Perché lo disturba tanto? Di questo presidio che è in corso per iniziativa dei lavoratori, ci sentiamo parte ancor di più e ci impegniamo anche noi a portare il nostro contributo.

Cfr. Ansa 03.08.10: qui. Le nostre precedenti info: qui

2 risposte a “(03.08.10) Brembate. Solidarietà al presidio INDESIT”

  1. USB BERGAMO ha scritto:

    La rottura delle trattative,proprio ora a fabbrica chiusa,dimostra la vera volontà aziendale,SVUOTARE I MAGAZZINI,durante le ferie,ecco perchè gli dava tanta noia,la decisione dei lavoratori di BREMBATE SOPRA di mantenere il presidio TUTTO AGOSTO!

  2. Great Hemar ha scritto:

    ora più che mai,è necessario stringersi attorno alla lotta dei lavoratori INDESIT di BREMBATE SOPRA,che continuano il presidio per tutto agosto! è evidente che l’azienda ha rotto le trattative proprio per la determinazione operaia di proseguire il presidio in agosto,impedendogli di mettere in atto la loro vera intenzione:SVUOTARE I MAGAZZINI APPROFITTANDO DELLE FERIE E DELLA CHIUSURA! Ora cosa faranno? Nelle prossime ore è necessario rafforzare il presidio,l’UNIONE SINDACALE DI BASE DI BERGAMO invierà domani una delegazione e invita tutti a raggiungere i lavoratori in lotta!
    (Usb-bergamo)

Lascia una risposta