(05.03.2016) BERGAMO. ASSEMBLEA INQUILINI E ATTIVISTI ANTI-SFRATTO: PREPARIAMO MANIFESTAZIONE CONTRO LEGGE REGIONALE SU CASE POPOLARI

* Sabato 5 Marzo, ore 16 presso sede Unione Inquilini a Bergamo, via Borgo Palazzo 84/g (vicino a ristorante cinese)

Assemblea straordinaria degli attivisti dell’Unione Inquilini e delle famiglie sotto sfratto dedicata alle iniziative da intraprendere contro gli ultimi casi di sfratto in bergamasca e a difesa del diritto alla casa.

Discuteremo anche su come organizzare una manifestazione contro la nuova legge che la Regione Lombardia vuole approvare per aprire ai privati (imprese edili) la gestione delle case popolari e taglia il diritto alla casa popolare alle persone impoverite dalla crisi economica. (Info: 339.7728683 fabio)

Diritto alla casa, le nostre precedenti info: qui


(10.03.16) TREVIGLIO. NO ALLA RIFORMA REGIONALE CHE PRIVATIZZA LE CASE POPOLARI E AUMENTA GLI AFFITTI

* Treviglio, giovedì 10 marzo, ore 17.30 ASSEMBLEA PUBBLICA, presso Auditorium Biblioteca - Largo Marinai d’Italia

La Giunta Regionale di Maroni intende modificare la legge 27 (fatta da Formigoni nel 2009) che regola le assegnazioni e la gestione delle case popolari.
In questi anni tanti inquilini si sono lamentati per: la carenza delle manutenzioni dei caseggiati, la pessima gestione delle Aler, il costo proibitivo degli affitti e delle spese condominiali. I sindacati da anni richiedono più finanziamenti per l’edilizia pubblica e la riduzione degli affitti.
Contrariamente a tutto questo la nuova legge regionale prevede:
Ø Entrata massiccia dei privati (cooperative edilizie e fondi immobiliari) nella gestione del patrimonio pubblico (case popolari) e delle assegnazioni.
Ø Aumento dei canoni di affitto. Infatti i nuovi affitti verranno stabiliti dalle ALER (e dai privati) in modo da garantire la ”sostenibilità economica” della azienda e non più sulla base del reddito degli inquilini.
Ø Fortissime limitazioni nel subentro anche tra genitori e figli.
Ø Taglia i finanziamenti per sostenere le famiglie in difficoltà e per fare le manutenzioni dei caseggiati o per sistemare le tante case popolari vuote.
Lottiamo per fermare questa nuova legge. Partecipiamo all’assemblea promossa dalle organizzazioni sindacali degli inquilini giovedì 10 marzo ore 17.30 a Treviglio (presso l’Auditorium della Biblioteca - Largo Matinai d’Italia). Durante l’assemblea raccoglieremo le firme su una petizione da presentare a ALER di Bergamo per ottenere: 1) una forte riduzione dell’affitto del Box-auto (in questi anni è aumentato in modo esagerato); 2) il controllo degli inquilini sulle manutenzioni straordinarie dei caseggiati (sono completamente ferme e non si capisce quando ripartiranno). (a cura di Sunia/Cgil - Sicet/Cisl - Unione Inquilini)

Locandina: QUI. Diritto alla casa, le nostre precedenti info: qui