(29.08.14) CENATE SOTTO. CASSINA DELLI CERBELLI

Scheda e foto: QUI



(30.08.14) GAZA. PRIMA / DOPO

(31.08.1944-2014) COLLI DI SAN FERMO. 70° ANNIVERSARIO DELLA BATTAGLIA DI FONTENO E MONTE TORREZZO

30° Anniversario dell’inaugurazione del Monumento dei Partigiani al Colletto

DOMENICA 31 AGOSTO 2014. Programma:

Ore 10.00: Ritrovo alla casa “La Resistenza” dei Colli di San Fermo
Ore 10.15: partenza per la camminata con arrivo al monumento del Colletto (circa 30 minuti - il monumento è raggiungibile anche in auto)
Ore 11.00: Santa Messa
Ore 11.30: Intervento di Carlo Salvioni, presidente del Comitato Antifascista Bergamasco

A seguire presso la Casa “La Resistenza” rinfresco con prodotti tipici locali.

Durante il pomeriggio, in collaborazione con Isrec di Bergamo:
Ore 14.15: Intervista al partigiano “Tarzan”
Ore 14.45: Concerto de “I Peccatori” con rievocazioni storiche

A cura di: Anpi Valcavallina e Valcalepio, Casa “La Resistenza”, Via Casina al Monte 13, Adrara San Martino (bg) Per comunicazioni: Tiziano tel. 335.7559628 oppure Marco tel. 340.6171469

Locandina: Qui . Altre informazioni: http://anpivalcalepio-cavallina.blogspot.com

Scheda sulla battaglia di Fonteno e Monte Torrezzo, 31 agosto 1944: QUI ["Sulle tracce della libertà, Itinerari didattici sui luoghi della Resistenza bergamasca", a cura Isrec, Provincia, Cai bg]

Fotografie: 2013 - 2011 - 2010 - 2009


(22.08.14) TREVIGLIO. RINVIATO LO SFRATTO DI VIA SCOTTI

Qualche momento di tensione, ma lo sfratto di M.A. - previsto per stamattina - è stato rinviato. Ancora un mese di respiro M.A., disoccupato, i suoi due fratelli e i due anziani genitori che insieme a lui rischiano di finire per strada. Anche nella Bassa bergamasca la crisi moltiplica queste situazioni senza che il Comune si sia ancor attrezzato per dare una risposta commisurata ai bisogni sociali. Se non ci sarà una soluzione per la famiglia di M.A., il prossimo appuntamento sarà il 1° ottobre con un nuovo presidio antisfratto. (22 agosto 2014, Unione Inquilini Treviglio, altre foto: qui)
Diritto alla casa, le nostre precedenti info: qui

(22.08.14) TREVIGLIO

-  nn[gallery]

ALTRE FOTO: Qui

PALMIRO TOGLIATTI

Genova, 26 marzo 1893 – Jalta, 21 agosto 1964


(20.08.14) VIDALENGO di CARAVAGGIO. NESSUNO SFRATTO STAMATTINA PER M. E LA SUA FAMIGLIA

All’ultimo momento, quando già si era costituito il presidio davanti al condominio in cui abita la famiglia sfrattata, l’Ufficiale giudiziario ha comunicato telefonicamente di aver concordato con la proprietà il rinvio di due mesi dello sfratto. M. sua moglie e suoi due figli (di 8 e 2 anni) potranno rimanere nell’alloggio fino al 20 ottobre prossimo. La proprietà quasi certamente ha inteso in questo modo evitare ripercussioni “mediatiche” legate alla presenza del presidio che l’Unione Inquilini aveva annunciato ieri (cfr. qui). Fatto che ancora una volta mostra come la resistenza e la solidarietà attiva siano diventate gli unici strumenti per difendere il diritto all’abitare.
I partecipanti al presidio, attivisti dell’Unione Inquilini e altre famiglie sotto sfratto della cittadina della Bassa, hanno tenuto una assemblea in strada per discutere della situazione degli sfratti e del diritto alla casa nella zona di Caravaggio. Sebastiano Baroni, consigliere comunale della lista “Sinistra per Caravaggio”, fra i partecipanti al presidio, ha denunciato il comportamento del Comune di Caravaggio che chiude gli occhi di fronte alla gravità dell’emergenza sfratti: “Non si può non avere alcuna politica abitativa neppure per rispondere a casi di emergenza come questi. Qui si rischia un dramma sociale che poi costerà, in termini di soldi, molto di più all’Amministrazione comunale”.
Abbiamo così potuto apprendere che Caravaggio è fra quei comuni, che - nonostante la gravità dell’emergenza abitativa - lascia vuoti e mette in vendita gli alloggi dell’edilizia pubblica, mentre ultimamente si è pure rifiutato di acquisire lo stabile dell’ex stazione di Vidalengo che le ferrovie volevano cedere al comune e che potrebbe essere recuperato ad uso abitativo per le famiglie che hanno perso o stanno perdendo la casa.
Nei prossimi giorni l’Unione Inquilini intende incontrare l’Amministrazione comunale per impegnarla su proposte finalizzate a dare risposte concrete all’emergenza abitativa a Caravaggio.
Se non ci saranno fatti nuovi, saremo di nuovo in presidio qui a Vidalengo il 20 ottobre prossimo. (Unione Inquilini Bergamo. Per info: 3397728683 - Fabio)

Diritto alla casa, le nostre precedenti info: qui


(06.08.14) ENDINE GAIANO. VALLE DEL FERRO
ALTRE FOTO: Qui

(20.08.14) VIDALENGO di CARAVAGGIO. PRESIDIO ANTISFRATTO PER SALVARE FAMIGLIA CON MINORI

* Mercoledì 20 agosto, alle ore 9.oo, PRESIDIO ANTISFRATTO in via Don Sainini 13 a Vidalengo di Caravaggio

M. vive in una grave condizione di disagio sociale: abita in una famiglia costituita dalla moglie,casalinga e due figli - uno di 8 anni e l’altro di 2 anni. M. è disoccupato dal 2008 e non è riuscito più a trovare un’occupazione stabile.
Lo scorso 24 giugno, l’ufficiale giudiziario aveva previsto lo sgombero dell’appartamento. La mobilitazione di solidarietà aveva fermato e rinviato l’esecuzione.
Il proprietario di casa è la società immobiliare gestita dalla famiglia Defendi che detiene sul territorio di Caravaggio un ingente patrimonio immobiliare e gestisce
una importante azienda agro-alimentare.
I signori Defendi si erano resi disponibili a trovare un accordo ma l’Amministrazione comunale dichiara di non disporre di risorse economiche per aiutare questa famiglia.
Per questo il 20 agosto l’Ufficiale giudiziario per eseguire lo sfratto utilizzerà la polizia.
L’Unione Inquilini condanna il comportamento del Comune di Caravaggio che chiude gli occhi di fronte alla gravità dell’emergenza sfratti. Non è rimasta che l’arma estrema della disobbedienza civile. Insieme alle famiglie sfrattate che parteciperanno, tenteremo di evitare l’esecuzione dello sfratto.
Il presidio anti-sfratto si svolgerà mercoledi 20 agosto, a partire dalle ore 8.30 in via Don Sainini 13 a Vidalengo di Caravaggio. (Unione Inquilini Bergamo. Per info: 3397728683 - Fabio)

Diritto alla casa, le nostre precedenti info: qui


(15-24.08.14) TORRE BOLDONE (bg)

…….

TUTTE LE SERE DA VENERDI’ 15 A DOMENICA 24 AGOSTO:

SERVIZIO RISTORANTE - PIZZERIA - PIADINERIA - BAR - SPAZIO COCKTAIL - LIBRERIA - SPAZIO ASSOCIAZIONI - MUSICA - SPETTACOLI - DIBATTITI

……….

Spazio feste presso gli impianti sportivi (viale Lombardia) di Torre Boldone

Leggi tutto…


Pagina successiva »