(24.06.14) CARAVAGGIO. IN CORSO IL PRESIDIO ANTISFRATTO A VIDALENGO

*Martedì 24 giugno, dalle ore 9.00 PRESIDIO ANTISFRATTO in via Don Sainini 13 a Vidalengo di Caravaggio

Il presidio è un solidarietà di M. chevive oramai da anni in una grave condizione di disagio sociale: abita in una famiglia costituita dalla moglie,casalinga e due figli - uno di 8 anni e l’altro di 2 anni. M. è disoccupato da tempo e non riesce a trovare occupazione. Lo scorso 5 maggio, l’ufficiale giudiziario aveva previsto lo sgombero dell’appartamento. La mobilitazione di solidarietà aveva fermato e rinviato l’esecuzione. Proprietaria è la società immobiliare gestita dalla famiglia Defendi che detiene sul territorio di Caravaggio un ingente patrimonio immobiliare e gestisce una importante azienda agro-alimentare. I signori Defendi non hanno intenzione di rinunciare allo sgombero anche se, come succede sempre più spesso, l’alloggio rischia di rimanere sfitto per lungo tempo. L’Unione Inquilini condanna il comportamento del Comune di Caravaggio che chiude gli occhi di fronte alla gravità dell’emergenza sfratti. Non è rimasta che l’arma estrema della disobbedienza civile. Come scudi umani gli attivisti del sindacato, insieme alle famiglie sfrattate che parteciperanno, tenteranno di impedire fisicamente l’esecuzione dello sfratto. Il presidio anti-sfratto è in corso dalle ore 9.00 in via Don Sanini 13 a Vidalengo di Caravaggio.(Unione Inquilini Bergamo, Per info: 3453191717 Samira oppure 3397728683 Fabio)

Diritto alla casa, le nostre precedenti info: qui