(24.09.13) BERGAMO. PRESENTAZIONE DI “LIBERI LIBRI”, MERCATONE DEL LIBRO USATO - CONFERENZA STAMPA

* Martedì 24 settembre, ore 14.30, Conferenza stampa in via Borgo Palazzo 84/g (sede Rifondazione Comunista - Bergamo)

Contro il caro-libri, e i costi che ogni anno le famiglie devono sostenere per la scuola, i contributi “volontari”, le tasse universitarie. Movimento Studentesco e Giovani Comunisti si oppongono alle politiche di austerity che devastano il mondo dell’istruzione. Per una scuola pubblica accessibile, gratuita e solidale! Intervengono: Movimento Studentesco Bergamo, Giovani comunisti, ARCI , Uds Lombardia

* Liberi Libri - mercatone del libro usato: fino al 5 ottobre, in Via Borgo Palazzo 84g – Bergamo (parcheggio antistante la fermata tram Teb di Via Borgo Palazzo. A cura di: Movimento Studentesco di Bergamo - Giovani Comuniste-i Bergamo. Per info: movstud.liberilibri@gmail.com - 329.0431217 (Olmo)


(21.09.13) COSTA VOLPINO. IL PRESIDIO BLOCCA LO SGOMBERO DELLA FAMIGLIA DI MUSTAFA

L’altro giorno a Costa Volpino mattinata di presidio davanti al condominio di Via Primo Maggio per contrastare l’ennesimo sfratto per morosità incolpevole. Mustafa non ha pagato l’affitto perché licenziato, ingiustamente secondo la sentenza del giudice, ma non è stato più riassunto grazie alla riforma Fornero perché il datore di lavoro ha scelto di risarcire il lavoratore anziché riassumerlo. Ma i soldi del risarcimento non sono ancora arrivati. La mobilitazione di giovedì, promossa dall’Unione Inquilini, ha però impedito lo sgombero di Mustafà, della moglie e dei tre figli (5, 9, 11 anni). L’esecuzione dello sfratto è stata rimandata al 31 ottobre. La situazione degli sfratti si sta aggravando in tutta la provincia e da tempo l’Unione Inquilini chede da tempo una moratoria e l’impegno delle istituzioni (dalla Prefettura ai comuni) di garantire una graduazione degli sfratti e il passaggio da casa a casa per le famiglie sfrattate. Per il 10 ottobre, nell’ambito della mobilitazione nazionale e internazionale “Sfratti zero”, è prevista anche a Bergamo una manifestazione davanti alla Prefettura a Bergamo. (per ulteriori info e per contribuire alla mobilitazione antisfratto e per il diritto alla casa: tel. 339.7728683 - Fabio)

Cfr. L’Eco di Bergamo, 20.09.13: qui

Video TeleBoario 19.09.13: qui

Diritto alla casa, le nostre precedenti info: qui