(24.07.13) TREVIGLIO. GRAZIE ALLA MOBILITAZIONE SFRATTO PROROGATO AL 7 OTTOBRE.

Lo sfratto di Marilena da un appartamento delle case popolari di Treviglio è stato rimandato al 7 ottobre. La mobilitazione di stamattina (sono intervenuti l’Unione Inquilini con il segretario Fabio Cochis, diversi coinquilini e conquiline di Marilena e una delegazione del Comitato degli abitanti delle “torri” di Zingonia) ha contribuito in modo determinante a questa proroga. Chiediamo che entro quella data il Comune e l’Aler si prendano carico della famiglia di Marilena (lei di 56 anni, invalida all’80%, il suo compagno disoccupato), ricollocandola in un nuovo alloggio popolare oppure confermandola nella casa attualmente occupata. Ricordiamo che questa famiglia occupa una casa popolare ma paga regolarmente l’affitto da 8 anni, malgrado le condizioni economiche di grave disagio. Se quanto chiediamo non avverrà, ci ritroveremo per un altro presidio il 7 ottobre in via Forze Armate 5 a Treviglio.

Altre foto del presidio di stamattina: qui Sfratti, precedenti info: qui


(21.07.13) SAN PAOLO D’ARGON. APERTO IL PARCO PUBBLICO DI VIA PUCCINI

E’ stato inaugurato il 26 giugno scorso. Un avvenimento perché di questi tempi le opere pubbliche si fanno e e si inaugurano col contagocce. “Questo intervento di riqualificazione degli spazi verdi - ha spiegato il sindaco Stefano Cortinovis - ha rappresentato una bella opportunità per l’Amministrazione: quella di attivare un percorso di ascolto e confronto diretto con i residenti della zona iniziato in campagna elettorale nel 2011 e continuato nella presentazione nella bozza dei lavori del 26 maggio 2012, nel quale, confrontandoci, abbiamo avuto la possibilità di raccogliere preziosi suggerimenti e consensi per portare a compimento il progetto definitivo e provvedere alla sua realizzazione”. Dopo quello di Via dei Campi (cfr. qui) è il secondo parco dove le giostrine e i giochini per i bambini vengono collocati esattamente sotto un traliccio e i fili dell’alta tensione. (Cfr. Araberara 12.07.13: QUI)

Altre foto: qui