(01.11.12) MARCHIONNE. “STIAMO CON I 19 + 19″. FIRMA L’APPELLO DI “ARTICOLO 21″

- Stiamo con i 19 della Fiom che hanno vinto la causa e debbono rientrare nello stabilimento Fiat di Pomigliano, dal quale erano stati espulsi perché sgraditi politicamente e sindacalmente.
- Stiamo con i 19 che ora Marchionne vorrebbe espellere dalla fabbrica per contrapporre ai loro compagni.
- Siamo contro ogni forma di rappresaglia e di disgregazione del principio di uguaglianza e della carta costituzionale.

Per questo chiediamo al Governo di imporre il rispetto della legalità e della dignità delle persone.
A nessuno possono essere consentite eccezioni, neppure alla Fiat.
(1 novembre 2012)

SOTTOSCRIVI L’APPELLO: QUI