(22.10.12) SAN PAOLO D’ARGON. FIRMA I REFERENDUM SUL LAVORO

* Nel Municipio di San Paolo d’Argon, uffici demografici, negli orari di apertura puoi firmare i 2 referendum Art. 18 e Art. 8

REFERENDUM ARTICOLO 8. Nell’agosto 2011, con un colpo di mano, il governo Berlusconi-Bossi (con l’articolo 8 di quella manovra finanziaria) ha di fatto abolito il valore del contratto nazionale di lavoro. Con accordi aziendali sono così consentiti deroghe sui diritti fondamentali dei lavoratori, quali la classificazione e l’inquadramento del personale, l’orario di lavoro, i contratti a termine, i contratti a orario ridotto, il regime di solidarietà negli appalti, il ricorso alla somministrazione di lavoro e modalità di assunzione. Con questo quesito referendario si intende abolire le manomissioni e ristabilire la certrezza dei diritti per tutti, giovani e anziani, precari e lavoratori stabili, previsti dal contratto nazionale.

REFERENDUM ARTICOLO 18. Il governo Monti, con la riforma Fornero, ha cancellato la norma che imponeva il reintegro senza giusta causa o giustificato motivo a fronte di una sentenza del giudice favorevole al lavoratore stesso. L’articolo 18 è stato manomesso nella sua essenza e nella sua funzione. Le modifiche all’articolo 18 riscrivono con motivazioni inaccettabili un tratto saliente della giurisprudenza del lavoro, prefigurando rapporti sociali e sindacali autoritari che avranno ripercussioni nella vita di tutti i cittadini onesti, cui è stato scippato un diritto fondamentale. I primi licenziamenti già effettuati con la legge Fornero riguardano i giovani. Con il quesito referendario, vogliamo restituire allo Statuto dei Lavoratori l’articolo 18 nella versione originaria, per rispettare i principi della costituzione e rendere esigibili le decisioni della magistratura.

* Ogni cittadino maggiorenne può recarsi in Comune con documento di riconoscimento, chiedere all’ufficio anagrafe di firmare per i referendum sull’articolo 18 (modulo grigio) e sull’articolo 18 (modulo chiaro). E’ possibile firmare anche la proposta di legge sul “reddito minimo grantito” (cfr. alternainsieme.net).

* Nelle prossime settimane, come gruppo “L’Alternativa - San Paolo d’Argon” siamo impegnati a organizzare banchetti raccolta firme nelle vie del paese. Comunicheremo quanto prima data, orari, luoghi. Altri documenti e informazioni nel sito nazionale della campagna www.referendumlavoro.it.

Referendum lavoro, le nostre precedenti info: qui; volantino da diffondere: qui