(18.07.12) MONTELLO. GIOVANE OPERAIO PERDE LA MANO IN INCIDENTE SUL LAVORO. UN’ORA DI SCIOPERO ALLA FILARTEX GIOVEDI’ 19 LUGLIO

E’ successo martedì pomeriggio alle 15.30 nella ditta tessile Filartex, in via Maffeis, a Montello. Il ferito è D. G., un operaio ventunenne di Palazzolo sull’Oglio (Brescia) che ha perso una mano, rimasta incastrata accidentalmente nel macchinario con cui stava lavorando. Il giovane è rimasto intrappolato per circa un’ora. Subito dopo è scattata la corsa d’urgenza in ambulanza verso gli Ospedali Riuniti di Bergamo. Vista l’impossibilità di riattaccare l’arto, completamente schiacciato, il giovane è stato trasferito alla «Multimedica» di Sesto San Giovanni (Milano) dove c’è un reparto specializzato in Chirurgia della mano, in vista di una futura protesi. D. G. stava lavorando con un caricatore, un macchinario di preparazione alla filatura del cotone. (da L’Eco di Bergamo, 18.07.12: web - cartaceo)

(18.07.12) PROCLAMATA UN’ORA DI SCIOPERO ALLA FILARTEX PER GIOVEDI’ 19. «La mobilitazione organizzata mentre la quasi totalità delle lavoratrici e dei lavoratori è posta in cassa integrazione, vuole essere comunque un segnale di forte e partecipata solidarietà nei confronti del collega e della famiglia - dicono i rappresentanti di Filctem-Cgil, Femca-Cisl e Uilta-Uil di Bergamo e Brescia -. Chiediamo che nell’incontro con l’azienda già fissato per altri motivi il 25 luglio, venga messo all’ordine del giorno la discussione sull’infortunio». «Intanto, resta ferma la posizione della Rsu e delle organizzazioni sindacali, espressa più volte anche a livello territoriale, sulla necessità di garantire anche e soprattutto in questo periodo di pesante crisi economica l’applicazione delle norme vigenti in materia di salute e sicurezza». Cfr. L’Eco di Bergamo 18.07.12: qui


(22.07.11) COLLI DI SAN FERMO 68° ANNIVERSARIO DELLA BATTAGLIA DI FONTENO E MONTE TORREZZO CONTRO I NAZI-FASCISTI

DOMENICA 22 LUGLIO 2012. Programma:

* ore 9.45: Ritrovo alla casa “La Resistenza” dei Colli di San Fermo
* ore 10.15: partenza per la camminata con arrivo al monumento del Colletto (circa 30 minuti - il monumento è raggiungibile anche in auto);
* ore 11.00 Deposizione della Corona - Santa Messa officiata da don Alessandro Martinelli, parroco di Fonteno; a seguire: discorso ufficiale di Davide PATERNOSTRO (Anpi di Corleone)
* ore 12.30 circa: presso la Casa “La Resistenza” pranzo sociale (è gradita la prenotazione: Tiziano tel. 335.7559628 oppure Marco tel. 340.6171469)
* ore 15.00: Presentazione del libro “Voglia di aprile”, una raccolta di 10 poesie di Oscar LOCATELLI dedicate a personaggi e luoghi della Resistenza bergamasca accompagnate da grafiche di Sem GALIMBERTI

Locandina: Qui. Altre informazioni: http://anpivalcalepio-cavallina.blogspot.com

Scheda sulla battaglia di Fonteno e Monte Torrezzo, 31 agosto 1944: QUI ["Sulle tracce della libertà, Itinerari didattici sui luoghi della Resistenza bergamasca", a cura Isrec, Provincia, Cai bg]

Le nostre foto: 2011 - 2010 - 2009