(12.02.12) SAN PAOLO D’ARGON. NO INCENERITORE: FREDDO BOIA, MA GRANDE PARTECIPAZIONE AL PRESIDIO DI STAMATTINA

Smaltite pure tutte le “arance solidali” a sostegno dello “sportello sociale autogestito”. Nonostante il freddo proibitivo numerosi concittadini sono venuti al nostro banchetto per informarsi e confrontrarsi in merito alla scelta dell’Amministrazione comunale di Montello che intende togliere dal PL della Montello Spa il divieto di smaltimento dei rifiuti tramite incenerimento. E aprire così “la porta” ad un inceneritore, secondo quelli che peraltro sono i progetti dell’azienda di raccolta e trattamento dei rifiuti. Ancora silenzio dall’Amministrazione comunale di San Paolo d’Argon, comune il cui territorio è direttamente interessato dall’ipotesi di un eventuale nuovo inceneritore.

Foto dal (gelido) presidio di questa mattina: QUI

Inceneritore a Montello? le nostre precedenti info: qui