(29.01.12) SAN PAOLO D’ARGON. INCENERITORE A MONTELLO: “L’ALTERNATIVA” CHIEDE CHE L’AMMINISTRAZIONE COMUNALE DI SAN PAOLO D’ARGON PRENDA POSIZIONE

Anche “L’Alternativa - San Paolo d’Argon” ha partecipato questa mattina al presidio-volantinaggio a Montello convocato per protestare contro l’Amministrazione comunale di Montello che nel nuovo Piano di Lottizzazione della Montello Spa intende cancellare la clausola anti-inceneritore. Le strutture della Montello Spa sono adiacenti al territorio del comune di San Paolo d’Argon, non distanti dal centro abitato e vicinissime al polo agro-alimentare della Bonduelle. “L’Alternativa di San Paolo d’Argon - ha dichiarato Maurizio Mazzucchetti - è parte attiva dei gruppi e delle associazioni che a Montello e nei paesi vicini chiedono al Consiglio comunale di Montello di mantenere la precedente normativa riguardo il divieto di impianti di incenerimento nelle aree della Montello Spa. Chiediamo che anche l’Amministrazione comunale di San Paolo d’Argon intervenga in tal senso con una propria presa di posizione.”

Precedenti info: qui