Secondo quanto ci hanno riferito, sono stati gli Alpini del gruppo di San Paolo d’Argon che nei giorni scorsi sono intervenuti per salvare quello che resta dell’antico “muro del brolo”, nel tratto nord lungo la Via Madonna d’Argon, anch’essa di recente sistemata grazie ad uno stanziamento del Comune. E’ stata pure tagliata parte della vegetazione che nascondeva le muraglie, che sono così tornate visibili anche dai piedi della collina. Sul “muro del brolo” del Monastero di San Paolo d’Argon, cfr. le nostre schede (settembre 2011): QUI

Il muro del brolo di nuovo visibile, foto 25.12.11: QUI