(30.04.11) SAN PAOLO D’ARGON LA CORSA CAMPESTRE DELLE SCUOLE SU UN PRATO CHE NON CI SARA’ PIU’

Gli alunni delle scuole medie ed elementari di San Paolo d’Argon e Cenate Sotto sono stati ieri protagonisti di una corsa campestre partecipata e coinvolgente. La corsa si è svolta sul prato di via Colleoni, che è attrezzato anche per le gare di mountain-bike, molto seguite anche queste nel nel nostro paese. Il prato è di  7.672 mq. di proprietà comunale, destinati dal Pgt approvato l’anno scorso a “residenza con una capacità edificatoria di mq 2.700 di SLP e con un’altezza di m.8,50″. “L’area - scrive il Documento del Pgt - è finalizzata alla permuta con il complesso della ex Filanda (area 8*), di proprietà privata, dove il Piano dei servizi colloca il nuovo municipio”. Significa che il prato di Via Colleoni - in seguito anche al Piano integrato di intervento fra l’immobiliare Agribellina Srl e il Comune - non ci sarà più. Ciò è avvenuto col voto favorevole del gruppo di maggioranza (da cui deriva l’attuale lista “L’Alveare”) e la molto condiscendente astensione del gruppo di centro-destra “Vivi San Paolo”, che hanno pure seccamente bocciato il documento di contrarietà all’insieme del Piano Integrato, presentato da “L’Alternativa” (non presente nel consiglio comunale).

Le foto: 0 - 1 - 2 - 3. Precedenti info su questo tema: qui

(04.05.11) Secondo quanto ci viene fatto notare da osservatori attenti, alla manifestazione erano presenti in massa i candidati de “L’Alveare”, a partire dal candidato sindaco, evidentemente ansiosi di dover rendere così visibile la loro trepidante sollecitudine (in questo caso molto elettorale!) sui temi dell’educazione e della famiglia, e potendo per di più contare sul fatto che il futuro scempio edilizio - votato dai loro candidati consiglieri comunali e assessori uscenti e perfino consacrato da una targa di dubbio gusto - non è ancora visibile “sul campo”!