(26.04.11) SAN PAOLO D’ARGON ANCORA BENEFATTORI DA RINGRAZIARE CON LA TARGA?

E’ proprio così. La targa marmorea giace nella sala consiliare, è già stata presentata ufficialmente dagli amministratori comunali qualche settimana fa e verrà apposta - si suppone - quando la costruzione del nuovo municipio all’ex-filatoio sarà terminata. I benefattori in questione, che “la comunità ringrazia” sono i titolari della Agribellina Srl, l’immobiliare che sta realizzando il nuovo municipio, avendono avuto in cambio dal comune un’area verde comunale su cui realizzare villette e la destinazione d’uso industriale di un’area agricola di via San Lorenzo. Il tutto regolato da una convenzione, cioè un ben preciso contratto tra un privato e l’amministrazione comunale. Praticamente tutte le edificazioni avvengono con analoghe convenzioni, dove il privato costruttore cede al pubblico o un pezzo di strada o di marciapiede, il terreno per il parcheggio o il verde pubblico, gli oneri per fare un’aula scolastica o altro ancora. Né potrebbe essere diversamente, secondo le leggi vigenti e secondo il buon senso. Non si capisce davvero perché all’Agribellina Srl sia stata dedicata una targa (a spese della comunità) e invece a tutti gli altri un bel niente!

Sul nuovo municipio, cfr. le nostre precedenti info: qui