(27.04.11) LISTA “L’ALTERNATIVA-SAN PAOLO D’ARGON” REFERENDUM NUCLEARE, ACQUA, LEGITTIMO IMPEDIMENTO: TUTTI A VOTARE ANCHE DOMENICA 12 GIUGNO E LUNEDI’ 13 GIUGNO!

Che cosa si vota nel prossimo referendum?
Il referendum del 12 e 13 giugno prevede quattro quesiti distinti: due riguardano la privatizzazione dei servizi idrici, uno il ricorso all’energia nucleare e l’ultimo riguarda la legge sul legittimo impedimento.

Perché si deve votare “SI” per dire “NO”. Trattandosi di referendum abrogativi, i quesiti chiedono all’elettore se è favorevole alla cancellazione di una legge.

Cosa si decide riguardo l’acqua?
Il primo quesito sulla privatizzazione dell’acqua riguarda le modalità di affidamento e gestione dei servizi pubblici locali di rilevanza economica. Il comitato referendario vuole abrogare la norma per cui la gestione delle Ato e dei servizi idrici passerà in mano a società di capitale privato o misto, a partire dal 2012. La vittoria al referendum bloccherebbe di fatto il procedimento di privatizzazione dei servizi idrici.
Il secondo quesito riguarda invece “la determinazione della tariffa del servizio idrico integrato in base all’adeguata remunerazione del capitale investito”: il comitato referendario vuole abrogare la parte di normativa che permette ai gestori privati di ottenere un guadagno dal capitale investito. In questo modo verrebbe impedito alle aziende di realizzare profitti e, di conseguenza, renderebbe non conveniente agire su questo mercato.

Cosa si decide riguardo il nucleare?
Il quesito prevede l’abrogazione di una grossa mole di articoli e commi: in breve impedirebbe la costruzione di centrali sul territorio italiano.

Cosa si decide riguardo il legittimo impedimento?
Il legittimo impedimento permette al Presidente del Consiglio e ai ministri di non recarsi in un’udienza penale se sopraggiungono impegni di carattere istituzionale. Un’eventuale vittoria dei sì la cancellerebbe del tutto.

Le nostre precedenti info: “referendum acqua”, “no-nuke”

SAN PAOLO D’ARGON, lunedì 23 maggio, alle ore 21, presso la Sala Consiliare (c/o Biblioteca, entrata da via Giovanni XXIII), INCONTRO PUBBLICO per discutere dei referendum e organizzare la campagna referendaria a San Paolo d’Argon e nella zona. A cura de “L’Alternativa - San Paolo d’Argon”. Per comunicazioni: tel. 338.7268790, alternainsieme@yahoo.it