(26.01.11) TRESCORE BALNEARIO IL PD LOCALE E L’ACCORDO DI MIRAFIORI

La sera stessa dello sciopero e delle manifestazioni Fiom, il Pd di Trescore invita ad un dibattito aperto, con il segretario regionale della Cisl, quello provinciale della Cgil, un assessore provinciale leghista e il responsabile lavoro del Pd Bergamo. La principale parte in causa, la Fiom, non è prevista fra i relatori. Finezze di questo tipo non sono però cosa nuova per i democratici di Trescore (cfr. alternainsieme.net 26.01.10: qui). Titolo dell’incontro: “Dopo l’accordo di Mirafiori: il futuro del lavoro nelle imprese bergamasche”. Nemmeno Confindustria avrebbe osato tanto.

Locandina Pd-Trescore 28.01.11: qui


(23.01.11) SAN PAOLO D’ARGON BONDUELLE: “IL LAVORO E I DIRITTI NON SI BRUCIANO”

Alla mezzanotte è cominciato il primo turno al nuovo stabilimento Bonduelle, ricostruito dopo l’incendio del 2008. Abbiamo voluto essere presenti con il nostro volantino per salutare i dipendenti che rientrano a San Paolo d’Argon dopo essere stati impiegati nel sito produttivo di Lallio (affittato nell’estate del 2008 per mantenere la continuità produttiva) e per ricordare la lotta contro il licenziamenti messi in atto dalla Bonduelle dopo l’incendio (”Il lavoro e i diritti non si bruciano”, recitava il nostro striscione di allora). Volantino “L’Alternativa” 23.01.11: qui. Le nostre precedenti info: qui

Leggi tutto…