(10.01.11) MARTINENGO COME SI ESEGUE UNO SFRATTO

Allontanati dall’appartamento di via Pinetti 8, Ahmed El Mansour, ex muratore di 39 anni disoccupato da un anno e mezzo, la moglie Kadija e le due figlie di tre e un anno hanno ricevuto un contributo di 500 euro, “unico e irripetibile” (sic!), da parte del Comune di Martinengo. “Le persone - ha dichiarato Fabio Cochis - non possono essre lasciate sole e il diritto fondamentale alla casa deve essere garantito a tutti. Questo messaggio deve giungere al Comune e al governo”.

FOTO 10.01.11: QUI. L’Eco di Bg 11.01.11: qui; Giornale di Treviglio 14.01.11: 1 - 2. Sfratti. Le nostre precedenti info:qui

(12.01.10) COME SONO ANDATE LE COSE A MARTINENGO. Cfr. oltre il report

Leggi tutto…


(20.12.10) LUZZANA NO ALL’EDIFICAZIONE IN VIA REDONINA: LETTERA DEI CITTADINI ALLA STAMPA Riguardo la petizione popolare presentata da 90 cittadini che chiedevano di annullare le nuove previsioni del Pgt, il sindaco ha detto in consiglio comunale di non volersene curare. Con la scusa di avere 8 (otto!) nuovi parcheggi, l’Amministrazione comunale intendere cioè confermare oltre 2.300 metri cubi di nuove edificazioni in una zona panoramica e boschiva. “Questa Amministrazione - scrivono i cittadini quest’oggi alla stampa - nel corso della campagna elettorale, aveva posto tra le priorità da perseguire durante il mandato, la tutela del paesaggio e del patrimonio ambientale del paese. E siamo sicuri che iniziative in tal senso saranno realizzate. Perché allora assumere un atteggiamento così intransigente per l’area di via Redonina anche a fronte della protesta di molti cittadini? Solo per qualche parcheggio in più? Ne vale davvero la pena?” Bergamonews 20.12.10: qui. Le nostre precedenti info: qui

(12.01.11) Anche l’Eco di Bergamo riporta la notizia con un certo risalto. Cfr. L’Eco di Bg 12.01.11: qui. Le nostre precedenti info: qui


(10.01.11) SAN PAOLO D’ARGON LA COMPAGNIA TEATRALE IN STATO DI GRAZIA

Domenica 9 gennaio ha ricevuto il “San Maurino d’Oro” del Comune di San Paolo d’Argon per l’anno 2011 e a breve sarà su Canale 5 per alcune puntate del programma Paperissima e per una sit-com “Io e Margherita” con Enrico Beruschi e Margherita Fumero trasmessa da Studio Uno. Quest’anno, in occasione delle festa di San Mauro la compagnia filodrammatica “Franco Barcella” presenterà la commedia “Se devi dire una bugia, dilla grossa!” di Ray Cooney, tradotta in dialetto: sabato 15 gennaio 2011, ore 20.45; domenica 16 gennaio ore 15.30; sabato 22 gennaio, ore 20.45; domenica 23 gennaio ore 15.30, sempre presso l’auditorium comunale di via Medaglie d’Oro 2. Il costo delle poltrona posto unico 7,00 euro. La prevendita dei biglietti sarà effettuata presso l’auditorium dalle ore 20 alle ore 22. Rassegna stampa. Bergamonews 09.01.11: qui; Bergamonews 10.01.11: qui; L’Eco di Bergamo 11.01.11: qui.  In Facebook: qui