(13.11.10) BRESCIA “SIAMO TUTTI SULLA GRU”

Oggi la manifestazione a sostegno dei migranti che dopo 15 giorni occupano ancora la gru. Chiedono il permesso di soggiorno, dopo la sanatoria-truffa dell’anno scorso. Il ministro leghista Maroni fa il duro: “Non possiamo cedere ai ricatti” (!!!).  Arrivati a casa abbiamo saputo che dopo la fine della manifestazione è arrivata  una carica violenta della polizia, ma che poi il presidio si è ricomposto.

Le nostre foto di oggi: qui. Le nostre precedenti info: qui. GLI AGGIORNAMENTI IN RADIONDADURTO.ORG: qui

(14.11.10) Comunicato dell’associazione Diritti Per Tutti: qui

(15.11.10) BRESCIA. Ore 20.50: Gli immigrati scendono dalla gru. Brescia-oggi 15.11.10: qui


(20.11.10) GRUMELLO DEL MONTE PRESIDIO “GLI SFRATTI NON SI FERMANO, LA SOLIDARIETA’ NEPPUREPer chiedere che le istituzioni facciano il loro dovere e non lascino sole le persone sfrattate. Il diritto fondamentale alla casa deve essere garantito a tutte e tutti: anche a Fatiha,  la cui famiglia è stata sfrattata; per due volte grazie alla mobilitazione e alla solidarietà sono state ottenute due sospensioni, ma l’Amministrazione comunale di Grumello del Monte si rifiuta ancora di intervenire. L’appuntamento è per sabato 20 novembre, dalle ore 15, davanti al Comune di Grumello del Monte in piazza Camozzi. A cura di Rete Contro la Crisi: Sportello sociale CastelliCalepio, Ass.ne marocchina “Orizzonte”, Unione Inquilini, Rifondazione Comunista-Federazione della Sinistra. Per adesioni e informazioni: 333.8737525. Cfr. Fb: qui. Volantino: qui. Precedenti info: qui

Leggi tutto…