(29.09.10) SAN PAOLO D’ARGON PERCHE’ LA POSTA NON S’ALLARGA? VOLANTINAGGIO

Un ufficio postale grande come quando San Paolo d’Argon aveva la metà degli abitanti e forse meno di un terzo delle ditte e delle imprese odierne. Più che un ufficio postale sembra una cabina dove ci si urta e la privacy è impossibile. Stamattina ci sarà un nostro volantinaggio di denuncia per chiedere semplicemente che la Posta - dopo più di trent’anni - si allarghi! Come dice “Zio Enzo”: “E’ questa la proposta:/ si svegli ora la casta/ da tempo assenteista/ e pure un poco crosta:/ E’ urgente nulla osta/ per allargar la posta”…

Il volantino: quiE come la racconta “Zio Enzo” nel suo blog: qui. Qualche foto: qui


(29.09.10) SAN PAOLO D’ARGON INCIDENTE STRADALE IN VIA SAN LORENZO: E’ MORTA LARA PEZZOTTI, 17 ANNI, STUDENTESSA, DI COSTA DI MEZZATE

L’Eco di Bergamo 29.09.10; BergamoNews 29.09.10


(28.09.10) SERIATE L’ASSESSORE CHIEDE SCUSA PER IL SALUTO ROMANO E I SUOI GLI SALVANO LA DELEGA Ieri sera al consiglio comunale non è passata la mozione di sfiducia  presentata da Rifondazione Comunista e Partito Democratico contro l’assessore Gabriele Cortesi, che aveva fatto il saluto romano alla messa che commemorava un paio di settimane fa un fucilatore fascista. “È stato un gesto inopportuno e leggero considerando il ruolo istituzionale che ricopro” ha detto il Cortesi, per salvarsi anche a costo di passare per un po’ pirla. “Abbiamo presentato la mozione perché quello di Cortesi era un gesto illegale - spiega invece Morgan Cortinovis, consigliere di Rifondazione comunista che ha presentato la mozione -. Oltre al saluto romano, noi condanniamo il fatto che lui fosse al cimitero per una messa di quel genere. Non è un gesto da ingegnuo, come sostiene la maggioranza. Cortesi è un politico esperto, quindi il saluto romano era sicuramente voluto. Ribadiamo che in questi casi non può esserci pacificazione. La morte merita rispetto però un conto è chi ha dato la vita per combattere la dittatura e chi ha dato la vita per far sì che quella dittatura continuasse”. Rassegna stampa: L’Eco di Bg 28.09.10; Bergamonews.it 28.09.10. Le nostre precedenti info: qui


(25.09.10) PONTERANICA. PEPPINO IMPASTATO VIVE!

107 FOTO DALLA MANIFESTAZIONE DI SABATO “CONTRO LA LEGA E CONTRO TUTTE LE MAFIE”: QUI

I “CENTO PASSI” DI CISCO (video): qui; CORTEO PER IMPASTATO (video): qui

Rassegna stampa. L’Eco di Bg 26.09.10; Bergamonews 25.09.10; Fed. della Sinistra Bg 26.09.10

Leggi tutto…


(24.09.10) LUZZANA RACCOLTA FIRME PER DIFENDERE DALL’EDIFICABILITA’ UNA ZONA PANORAMICA La nuova amministrazione comunale del piccolo comune della Media Valcavallina ha chiarito subito di che pasta sia fatta inserendo nel Piano di Governo del Territorio la nuova zona edificabile nella località panormaica di via Redonina. Ora una petizione chiede l’eliminazione dell’edificabilità in questo comparto, che, nel precedente Piano Regolatore Generale, era correttamente destinato a zona verde di salvaguardia ambientale. Nello scorso fine settimana sono state raccolte già diverse decine di firme, anche se il banchetto non si è potuto tenere regolarmente a causa del maltempo. La sottoscrizione pertanto continua. Per info e per sottoscrivere: Flavio Ghidelli tel. 035.822169, mail: flaviet60@virgilio.it. Lettera aperta al sindaco 21.06.10: qui; appello 15.09.10: qui [Luzzana: precedenti info e foto]


(24.09.10) ALZANO LOMBARDO IL TRIBUNALE FA RIMANGIARE ALLA LEGA NORD LA VERGOGNOSA DELIBERA DISCRIMINATORIA La delibera discriminava la possibilità per i cittadini stranieri di accedere ad alcune agevolazioni per giovani coppie in cerca di una prima casa nel centro storico. Il 7 febbraio scorso numerosi cittadini avevano partecipato alla manifestazione di protesta per le vie del centro di Alzano e anche le rappresentanze sindacali presenti nel gruppo di lavoro locale avevano deciso di ricorrere legalmente contro questa decisione della Giunta comunale alzanese. Un’ordinanza del Tribunale di Bergamo ordina ora al Comune di Alzano di ritirare tutto e di pagare anche le spese legali. Secondo il Collettivo di Alzano si tratta di “un ottimo risultato che a distanza di mesi conferma la bontà delle azioni intraprese allora a difesa del diritto alla casa per tutti i cittadini, italiani e stranieri, che ne hanno bisogno, opponendosi in questo modo alla Lega affarista e xenofoba che cementifica la nostra valle a favore delle lobby del mattone, negando qualsiasi progetto di edilizia popolare e convenzionata.” Collettivo di Alzano 24.09.10: qui. Le nostre precedenti info e foto da Alzano.


(25.09.10) PONTERANICA NEL NOME DI PEPPINO IMPASTATO, CONTRO LA LEGA E CONTRO TUTTE LE MAFIE. MANIFESTAZIONE

L’appuntamento per tutt* è sabato 25 settembre a Ponteranica (bg), via Matteotti, ore 14.oo.

Chi vuol venire con noi, partiamo in auto da San Paolo d’Argon alle ore 13.30, dalla piazza Cortesi (piazza mercato). Info: tel. 338.7268790


(24.09.10) SAN PAOLO D’ARGON NELL’EX FILANDA APRE IL CANTIERE DEL NUOVO MUNICIPIO” L’articolo de L’Eco si riferisce alla cerimonia  di avvio dei lavori (15.09.10). L’impresa costruttrice - nell’articolo de L’Eco di qualche giorno fa - fa presente che il primo lotto dei lavori costa 428.000 euro e il secondo verrà a costare 1.300.000 euro. Il sindaco fa presente che così viene recuperato un pezzo di storia locale. Il vicensidaco conferma che l’ubicazione è stata decisa all’unanimità (ma poi nelle decisioni del Pgt nessuno dei gruppi consiliari si è preoccupato delle coerenze urbanistiche!). Il parroco infine ha benedetto tutto (con la speranza che questa non sia la sola preacauzione per la sicurezza dei lavoratori…). Nell’articolo non viene citato l’intervento del titolare dell’immobiliare, committente del nuovo municipio e che in cambio si costruirà villette e capannoni. L’Eco di Bergamo 21.09.10. Nuovo municipio-precedenti info


(25.09.10) PONTERANICA VERSO LA MANIFESTAZIONE CONTRO MAFIE E LEGA, IN MEMORIA DI PEPPINO IMPASTATO

* (12.09.10) L’appello da Mantova di Giovanni Impastato: qui

** (23-25.09.10) Ponteranica.Il manifesto con tutte le inziative della tre giorni “Le mafie… a casa nostra; verso il Forum Sociale Antimafia del Nord”, analisi, proposte e spettacoli, manifestazione: qui

*** Sabato 25 settembre- Ponteranica. MANIFESTAZIONE: partenza dalle ore 14.00 da via Matteotti e arrivo in via 8 Marzo. Dal palco testimonianze di parenti di vittime della mafia, verranno letti messaggi di Salvatore e Rita Borsellino, interventi dei promotori della manifestazione e di Giovanni Impastato. A seguire concerti di: MarBara (rock band bergamasca), Cisco (partecipazione straordinaria dello storico cantante dei Modena City Ramblers), Claudio Lolli con Il Parto delle Nuvole Pesanti.

Altre info e materiali nel sito delle associazioni promotrici: forumantimafianord.wordpress.com/

Rassegna stampa. L’Eco di Bg 20.09.10: qui; Bergamonews.it 21.09.10: qui. Liberazione (e. locatelli) 21.09.10: qui

Archivio. Ponteranica 2009. Info precedenti: qui; video: qui; foto: 1 - 2


(23-25.09.10) PONTERANICA (bg) Le Mafie… a casa nostra. Verso il forum sociale antimafia del Nord (3° giorno)

Sabato 25 settembre

* Ore 9.30, cinema Alba Blob House - ingresso libero. Convegno:

La mafia in Lombardia

Ne discutono: Giulio Cavalli (attore teatrale e Consigliere regionale lombardo), Chiara Pracchi (Associazione “Saveria Antiochia” Omicron di Milano), Dott. Adriano Galizzi (procuratore della repubblica di Bergamo), Rappresentante della Procura della Repubblica di Milano - Direzione Distrettuale Antimafia. Moderatore: Umberto Santino (Centro Siciliano di Documentazione “Giuseppe Impastato”)

* Ore 14.oo. Manifestazione… ancora 100 Passi

Dal palco interventi dei promotori e testimonianze di parenti di vittime della mafia: Giovanni Impastato. Verranno letti messaggi di Salvatore e Rita Borsellino. A seguire concerti di:MarBara (rock band bergamasca), Cisco (partecipazione straordinaria dello storico cantante dei modena City Ramblers). Claudio Lolli e Il Parto delle Nuvole Pesanti (esibizione del grande cantautore bolognese con il gruppo musicale calabrese)

Il programma completo dei tre giorni: qui


Pagina successiva »