(28.07.10) AFGHANISTAN

MORTI ALTRI DUE MILITARI ITALIANI Ma è una notizia di secondo piano. In Afghanistan i militari italiani morti fino ad oggi sono diventati 27: quiVIA DALL’AFGHANISTAN!

Corriere della Sera 28.07.10: qui


(28.07.10) SAN PAOLO D’ARGON LORDAVANO DI RIFIUTI IL NOSTRO TERRITORIO: VIDEOREGISTRATI/E! E PER ORA UN DENUNCIATO 

Questo grazie alla Polizia dei Colli che aveva installato telecamere mobili nella zona industriale nelle vie Baracca e Lioni. Secondo quanto si vede dalle riprese, da un’auto scendevano donne con abiti lunghi (quindi “presumibilmente nomadi”) che depositivano rifiuti in via Lioni; indicato come “nomade” anche il proprietario dell’auto al quale la Polizia dei Colli è prontamente risalita. Anche altre persone vi sarebbere coinvolte. Nell’edizione cartacea de L’Eco di Bergamo la notizia ha avuto quest’oggi l’onore della prima pagina, nella quale vengono riprodotti 4 fotogrammi delle videoregistrazioni come quello rriportato a fianco. Cfr. L’Eco di Bg (web) 27.07.10: qui


(28.07.10) BREMBATE SOPRA-INDESIT PIU’ STRONZI DELLA LEGA SI MUORE! Il padrone annuncia (il 9 giugno scorso) di voler chiudere la fabbrica liquidando 430 posti di lavoro (+ 300 nell’indotto) e l’amministrazione comunale leghista gli da man forte facendo subito (il 17 giugno) una variante al piano regolatore per frazionare l’area dello stabilimento e cambiare la destinazione d’uso. La Fiom: “Sull’area dello stabilimento si muovono appetiti che pregiudicano la continuità produttiva. Il Comune vigili e non ceda a proposte speculative”. Per di più la variante urbanistica, motivata “per cercare di dare una prospettiva di reinserimento dei lavoratori” (!?), ha tutta l’aria di essere illegittima, col rischio di innescare dinamiche, ricorsi e confusione a tutto vantaggio della proprietà! Tutto il comunicato Fiom-Cgil 26.07.10: qui. Manifestazione dei lavoratori Indesit 12.07.10: qui

Leggi tutto…