(08.08.09) MILANO-INNSE


Rinaldini conferma che c’è un acquirente. Gli operai: “Il presidio continua e più forte di prima”. Cfr. Repubblica: qui; Corriere: qui

SOSTENIAMO LA LOTTA INNSE. TUTTI AI CANCELLI DI VIA RUBATTINO PER PORTARE LA SOLIDARIETA’ AI LAVORATORI!

Due dalla provincia di Bergamo fra quelli dell’Innse: “Dov’è la Lega che prende il voto dagli operai e che dice di difendere la fabbriche del Nord? E poi, ecco la sicurezza: 500 poliziotti schierati contro 49 operai, quanto ci costano?” (L’Eco di Bergamo: qui)