(12.07.09) GORLAGO

“FIERI DI ESSERE BERGAMASCHI, ANTIFASCISTI E ANTIRAZZISTI…”

La prima volta di alternainsieme.net alle “Notti Nerazzurre

Qualche  foto: qui


(10-12.07.09) GORLAGO NOTTI NERAZZURRE (5a edizione)

Programma. Venerdì 10 luglio (qui), sabato 11 luglio (qui), domenica 12 luglio (qui). Tutte le sere: pizzzeria, griglieria, piatti tipici…

Gorlago, Piazza Europa (zona scuole)

(il ricavato verrà devoluto per un progetto di sostegno e sviluppo in Malawi)

Leggi tutto…


(02-12.07.09) SERIATE. FESTA IN ROSSO DI LIBERAZIONE DAL 2 AL 12 LUGLIO

E’ allo spazio feste di via Pastrengo (zona ex-Ismes). Tutte le sere ristorante, pizzeria, birreria, gelateria, libreria, musica, mostre, dibattiti e altro ancora.

Fotostoria della Festa: qui

Idiote provocazioni fascio-razziste contro la Festa (09.07.09): qui

Leggi tutto…


(11.07.09) BERGAMO. KEBAB GRATIS PER UNA CITTA’ PIU’ VIVIBILE E SOCIEVOLE

Come la legge regionale contro i phone-center di qualche tempo fa (poi bocciata dalla Consulta), anche quella contro i negozi di kebab (gestiti per lo più da stranieri) pone condizioni assurde. Si tratta di una legge fortemente voluta dalle destre del Pdl e della Lega, che l’hanno estesa anche a gelaterie, rosticcerie e simili, contraddicendo principi e leggi sulla stessa libertà di commercio. Saranno colpiti i commercianti, che rischiano la chiusura, tanto che nelle città e nei paesi potrebbero venire a mancare negozi che sono anche luoghi di incontro e di socialità. E tanti ragazzi e cittadini, italiani e stranieri, hanno partecipato alla (simpaticissima!) protesta delle kebabberie di via Borgo Palazzo a Bergamo che per un’ora hanno distributo kebab gratis e raccolto centinaia di firme. Una delegazione del Coordinamento Immigrati, con Mohammed, Fabio e il nostro Luca, ha portato la solidarietà attiva, speakerando via Borgo Palazzo e diffondendo i volantini della mobilitazione del 17 luglio contro il pacchetto sicurezza. “Quella di stasera - ha detto Fabio Cochis - è una bella manifestazione multietnica, antirazzista, per il diritto alla socialità e a una città più viva e vivibile“. Le nostre foto: qui. L’Eco 13.07.09: qui; BergamoNews 13.07.09: qui