Infatti, in via Bonomelli, proprio dove prima c’era la Cgil (…), vicino alla stazione, potrebbe esserci la sede di Forza Nuova, il raggruppamento razzista, protagonista di numerose aggressioni e provocazioni in varie parti del Paese. Per sabato 28 febbraio è stato indetto un presidio di protesta (ore 14, via Quarenghi angolo via Paleocapa) contro questa insopportabile presenza a Bergamo. Il Prc di Bergamo, dopo aver condannato l’aggressione dei giorni scorsi ai danni di militanti di An (qui), chiede a quanti saranno al presidio di sabato di manifestare “in forme pacifiche e senza prestarsi a provocazioni di sorta”; chiede inoltre al Prefetto e alle autorità di operare per far sospendere l’inaugurazione della sede di Forza Nuova e per impedire “ad una forza dichiaratamente fascista di insediarsi in città”. Comunicato Prc-Bergamo: qui; locandina del presidio antifascista: qui. APPELLO MULTILINGUE: QUI

Leggi tutto…


(27.02.09) UNIONE INQUILINI - BERGAMO DOCUMENTI E INFO UTILI PER TUTTI GLI INQUILINI

° Non firmare i nuovi contratti Aler. Volantino: qui;  ° No alla pretesa dell’Aler di imporre contratti separati per i box. Comunicato: qui; volantino e modulo lettera da inviare all’Aler: qui; ° Volantino-avviso per il recapito Unione Inquilini a Treviglio: qui;  ° Per sottoscrivere la delega Aler per il sindacato Unione Inquilini. Modulo: qui° Per disdire l’iscrizione ad altro sindacato e iscriversi all’Unione Inquilini. Modulo: qui

Tag Unione Inquilini-Bergamo: qui. Info: tel. 339.7728683


(27.02.09) EUROPA-PALESTINA RAFFORZARE LA SOLIDARIETA’ CON IL POPOLO PALESTINESE

ALBINO (bg), ASSEMBLEA PUBBLICA presso Sala della Comunità Montana (viale libertà 27), venerdì 27 febbraio, ore 20.30. Intervengono: Abdel Hamid ZARIATE (Giovani europei per la Palestina), Khader TAMIMI (Comunità palestinese della Lombardia), Don Guglielmo MANGILI, Fabio COCHIS (dipartimento migranti - Prc Bergamo). Prima e dopo l’assemblea, bevande e dolci arabi preparati dal Centro Culturale Islamico di Vertova per raccogliere fondi in solidarietà della popolazione di Gaza. Locandina: qui

(22.02.09) LE FERITE DI GAZA, articolo da The Lancet, la rivista medica inglese considerata particolarmente autorevole: qui