(18.04.18) ANPI VALLI CAVALLINA E CALEPIO. I GIORNI DELLA LIBERAZIONE - INCONTRI

GANDOSSO. Sabato 21 aprile, ore 11.15. Piazza Togliatti: deposizione della corona al Monumento della Resistenza - Volantino

COLLI DI SAN FERMO. Domenica 22 aprile, dalle ore 11.15: commemorazione al Monumento Partigiano del Colletto; dalle ore 12.30: prazo sociale e visita al Museo della Casa”La Resistenza”. Prenotazione c/o 3357559628 (tiziano), 3312190899(Marco). Depliant

GRUMELLO DEL MONTE. Martedì 24 aprile, ore 21.00, c/o Circolo Arci di Via Roma 2. “LIBERE. Voci di donne che raccontano la Resistenza (…)”, un film di Rossella Schillaci. Volantino

TAVERNOLA B.SCA. Giovedì 26 aprile, ore 21.00 c/o Oratorio di Via Valle. “LASTRADA DEL CORAGGIO. Gino Bartali eroe silenzioso” Teatro a cura di Luna e Gnac. Volantino

Per informazioni: anpi.valcalepio-valcavallina@hotmail.it; Tiziano: tel. 3357559628; Marco: tel. 3312190899


A.N.P.I. SEZIONE VALLE CALEPIO-CAVALLINA E ISREC BERGAMO IN COLLABORAZIONE CON IL COMITATO PROVINCIALE A.N.P.I. BERGAMO E ARCIBERGAMO ORGANIZZANO PER SABATO 14 APRILE 2018

DALLE ORE 14.15 ALLE 17.30 PRESSO LA “Casa La Resistenza” Via Casina del Monte, 17 – Colli di San Fermo

UN CORSO DI FORMAZIONE SULLA STORIA DELLE FORMAZIONI PARTIGIANE IN VALLE CALEPIO E VALLE CAVALLINA E SULLA BATTAGLIA DI FONTENO. RELATORI:

ELISABETTA RUFFINI
Direttrice ISREC Bergamo – Curatrice del Museo

MARA MINUSCOLI
Ricercatrice – Curatrice del Museo

GIORGIO MARCANDELLI
Segreteria Provinciale A.N.P.I. Bergamo

SABATO14 APRILE 2018

Per informazioni: anpi.valcalepio-valcavallina@hotmail.it;Tiziano: tel. 3357559628; Marco: tel. 3312190899


UNIONE INQUILINI

IL SINDACATO PER IL DIRITTO ALLA CASA
BERGAMO

Sede provinciale in Via Borgo Palazzo, n. 84/g - 24125 Bergamo - Tel. 339.7728683 - fax 035.236912

Mail: unioneinquilini.bg@fastwebnet.it
www.alternainsieme.net/?tag=unione-inquilini
……………………………..Sito nazionale:www.unioneinquilini.it


Unione Inquilini è il sindacato di base attivo su tutti i problemi riguardanti la casa.Lottiamo per il diritto alla casa, per un giusto affitto, contro gli sfratti ed i contratti vessatori.

La consulenza è rivolta a inquilini, assegnatari di casa popolare e senza casa, proprietari-utenti della prima casa contro aumenti affitti e spese accessorie, sfratti per morosità, assenza di manutenzioni, carenza di alloggi e servizi, degrado abitativo; tutela dei proprietari-utenti della prima casa indebitati e a rischio sfratto.

Per gli assegnatari delle case popolari, il sindacato aiuta a svolgere le pratiche da presentare all’Aler: anagrafe utenza, subentri, ampliamenti, controllo spese condominiali, verifica morosità, controllo affitti, domanda contributo solidarietà.

—————————————————–

SPORTELLI DI CONSULENZA

Bergamo
Via Borgo Palazzo 84/g: Lunedì ore 10.00 - 12.00; Mercoledì ore 17 - 19; Venerdì ore 10.00 – 12.00.  Tel. 035236912
oppure 3397728683 (Fabio)

Treviglio
Via Zenale 1 (dal cortile, scala a destra, primo piano): Mercoledì ore 17.30-19.30; Giovedì ore 10.00-12.00. Tel. 3397728683 (Fabio)

Castelli Calepio Sede Circolo Rifondazione Comunista - Via Roma 21 (Tagliuno): Lunedì ore 19.00 - 20.30. Tel. 3338737525 (Claudio)

Verdellino
Via G. Verdi n°9, Verdellino (vicino a sede Polizia Locale) - Sabato, ore 10-12 - Tel. 3397728683 (Fabio); 3469724888 (Roberto)

Seriate
Sede Circolo di Rifondazione Comunista - Via Marconi 40, Lunedì ore 17.00-19.00. Tel. 3405841595 (Roberta)

Borgo di Terzo

Sede Circolo di Rifondazione Comunista - Via Rivolta 1 (scalinata di fronte farmacia). Martedì ore 18.30 - 20.00. Tel. 3389759975 (Maurizio)

—————————————————–

CENTRO DI ASSISTENZA FISCALE (C.A.F.)
Per gli inquilini delle case popolari ALER e comunali l’Unione Inquilini assiste nella compilazione e inoltro.
* Isee: per prestazioni sociali e agevolazioni nei servizi di pubblica utilità
* Bonus Gas – Energia: contributo alle famiglie per la spesa di gas e energia elettrica
* 730: dichiarazione redditi
* Red, Inv: autocertificazione per prestazioni assistenziali per invalidi e pensionati

BERGAMO
Via Borgo Palazzo 84/G: Lunedì ore 10 – 12; Mercoledì ore 17 – 19; Venerdì ore 10 – 12. Per info: Tel. 035236912 oppure 3469724888 (Roberto)

—————————————————–

CONSULENZA E ASSISTENZA agli inquilini sulla scelta della tipologia di contratto di affitto (canone concordato, agevolato, per studenti o lavoratori, transitori) e il calcolo del canone. Verifica criteri e assistenza per la scrittura del contratto.
Per appuntamento: Tel. 3923316583 (Orazio)

—————————————————–

FARE L’ATTIVISTA
Le iniziative del nostro sindacato richiedono la presenza di attivisti che sul territorio promuovono le mobilitazioni o gestiscono gli sportelli di ascolto e consulenza.
Cerchiamo attivisti che mettano a disposizione tempo e capacità formando le proprie competenze nel vivo dei problemi o delle lotte e partecipando alle iniziative di formazione.
Per info: tel. 3397728683 (Fabio)

Diritto alla casa, le nostre precedenti info: qui


BORGO DI TERZO. SPORTELLO SOCIALE CASA.

* Per consulenza e assistenza sui temi del diritto alla casa, lotta agli sfratti, tutela legale (consulenza gratuita), assistenza fiscale…

* Per non essere soli di fronte alla crisi e per lottare contro la dissoluzione dello “stato sociale”

BORGO DI TERZO, presso la sede del Circolo di Rifondazione Comunista della Valcavallina, Via Rivolta 1 (scalinata di fronte alla farmacia)

TUTTI I MARTEDI’ dalle ore 18.30 alle ore 20.00

Per info: tel. 3312190899 (marco), tel. 3389759975 (maurizio) mail: alternainsieme@yahoo.it

*** UNIONE INQUILINI BERGAMO: consulenze e altri servizi 2018. Vedi: qui

A cura Unione Inquilini Bergamo in collaborazione con Circolo di Rifondazione Comunista della Valcavallina.

Diritto alla casa, le nostre precedenti news: QUI


* Dalmine, presidio permante davanti al Comune (Piazza della Libertà 1): * Domenica 25 marzo, ore 13.00, meeting conviviale con cibo e bevande; * Lunedì 26 marzo dalle ore 14.00 incontro con l’Amministrazione comunale

Cresce la mobilitazione per Fatiha, donna sola con figlio, rimasta senza alloggio dopo essere stata espulsa da un alloggio di housing sociale (cfr. info precedenti). Anche nella giornata di oggi al presidio allestito davanti al Comune di Dalmine (Piazza della Libertà 1) hanno portato attestati di solidarietà compagne e compagni di diverse associazioni impegnate nel sociale, nonché una folta delegazione delle donne della comunità marocchina di Dalmine e dei paesi vicini. In una realtà come quella di Dalmine, dove nei prossimi mesi sono previsti numerosi sfratti per morosità incolpevole, o come quella di tuttala bergamasca, dove la crisi si fa sentire pesantemente, non possiamo accettare che il diritto alla casa e all’assistenza delle persone in difficoltà sia subordinato ai vincoli di bilancio delle Ammnistrazioni comunali.
Nel corso della mattinata odierna è stato possibile comunicare anche con l’Amministrazione comunale di Dalmine che ha accettato di incontrare lunedì una nostra delegazione.
A tale incontro intendiamo ribadire le nostre richieste, precise e ragionevoli. Chiediamo nell’immediato la “collocazione in una struttura protetta di Fathia e di suo minorenne al fine di sopperire alla condizione di emergenza abitativa che il nucleo sta vivendo da quando è stata espulso dalla struttura di housing sociale” e, ai fini di una sistemazione alloggiativa definitiva, di “riaprire il confronto con L’Amministrazione comunale al fine di utilizzare il contributo stabilito dall’art. 5 del Decreto Ministeriale del 14 maggio 2014 n. 202 e finalizzato al versamento di un deposito cauzionale per stipulare un nuovo contratto di locazione”. In sostanza chiediamo quello che a tutt’oggi, nei casi analoghi, è stato possibile concordare positivamente e in modo condiviso con numerose altre Amministrazioni comunali della bergamasca.
Facciamo appello alle associazioni, sindacali, culturali, politiche, perché sia rafforzata la partecipazione al presidio permenente davanti al Comune. Domenica 25 marzo alle ore 13.00 è previsto al presidio davanti al Comune un incontro conviviale con cibo e bevande. In particolare, chiediamo agli attivisti, ai compagni, alla cittadinanza, a tutti coloro che hanno a cuore i diritti delle persone, di essere presenti al presidio dalle ore 14.00 di lunedì 26 marzo, per sostenere in modo fermo e civile la delegazione che incontrerà l’Amministrazione comunale. (Unione Inquilini - Bergamo - 24 marzo 2018 - Per info. tel. 3397728683 - Fabio)


Diritto alla casa, le nostre precedenti  info: qui


(04.03.18) SAN PAOLO D’ARGON. VOTA “POTERE AL POPOLO” (elezioni politiche) e “SINISTRA PER LA LOMBARDIA” (elezioni regionali)

* CAMERA (scheda rosa): barra il simbolo “POTERE AL POPOLO”

Clicca l’immagine per ingrandire

* SENATO (scheda gialla): barra il simbolo “POTERE AL POPOLO”

Clicca l’immagine per ingrandire

* REGIONE (scheda verde). Barra il simbolo “SINISTRA PER LA LOMBARDIA”. Puoi esprimere fino a due voti di preferenza scegliendo fra le candidate e i candidati consiglieri della lista provinciale di Bergamo. Nel caso di espressione di due preferenze, esse devono riguardare candidati di sesso diverso della medesima lista..

Clicca l’immagine per ingrandire


(17 e 18.02.18) GORLAGO E MONTELLO. BANCHETTI e VOLANTINAGGI PER “POTERE AL POPOLO” E “SINISTRA PER LA LOMBARDIA”

* GORLAGO, sabato 17 febbraio, ore 9.30 - 12.00, in Piazza Gregis (mercato)

* MONTELLO, domenica 18 febbraio, ore 9.30 - 12.00, davanti al Municipio

“Oh gentiluomini! Il tempo della vita è breve! Se viviamo
è per camminare sulle teste dei re” (William Shakespeare)

A cura “POTERE AL POPOLO” e SINISTRA PER LA LOMBARDIA” della Valcavallina - Borgo di Terzo, Via Rivolta 1 (scalinata di fronte alla farmacia), il martedì dalle ore 18.30 alle ore 20.00. Info: www.alternainsieme.net - alternainsieme@yahoo.it - Pagine facebook “Sinistra per la Lombardia - Bergamo” e “Potere al popolo - Bergamo“. www.poterealpopopolo.org

(30.01.18) BERGAMO E PROVINCIA. LE CANDIDATE E I CANDIDATI DI POTERE AL POPOLO


CAMERA

Collegi uninominali Camera Lombardia 3
Cremaschi Michele
(Collegio 3-05 -Bergamo)
D’Amico Paolo
(Collegio 3-06 -Albino)
Ferrarese Anna Cristina
(Collegio 3-07 -Treviglio)
Canestrale Rosanna
(Collegio 3-08 -Romano di Lombardia)

Collegio plurinominale Camera Lombardia 3-02
Maltempi Roberta
Cornacchiari Massimo
Caprini Roberta
Seghezzi Massimo

Collegio uninominale 2-07 (per i 35 comuni della bergamasca occidentale: parte dell’Isola, Valli S. Martino, Imagna e Brembilla)
Sala Giancarlo
(Collegio uninominale 2-07 -Merate)

Collegio plurinominale Camera Lombardia 2-02 (Sondrio, Como, Cantù, Lecco, Merate) (*)
Antonacci Anna
Tavecchio Pierluigi
Pavan Chiara
Baggi Fabrizio

SENATO
Collegi uninominali
Francesco Samuele Macario detto Cocò
(Collegio Uninominale Senato Lombardia 12 - Bergamo)
Vallì Alida Morlotti
(Collegio uninominale Senato Lombardia 13 - Treviglio)

Collegio plurinominale Senato – Lombardia 02
Aristide Greco Casotti detto Dino Greco
Licia Leoni
Davide Canto
Lionella Consonni detta Lella

Collegio uninominale Senato- Lombardia 08 (*)
Krassowski Salvatore

Collegio plurinominale Senato – Lombardia 03 (*)
Airoldi Felice
Della Pedrina Elisabetta
Latt Yedmel Evariste
Stefania Rosa Valantinuz

(*) per i 35 comuni della bergamasca occidentale: parte dell’Isola, Valli S. Martino, Imagna e Brembilla - Cfr. Collegio uninominale 02-7 -Merate)


(27.01.18) SAN PAOLO D’ARGON. VERSO LE ELEZIONI POLITICHE E REGIONALI. “E’ ORA DEL POTERE AL POPOLO!”

* San Paolo d’Argon, sabato 27 gennaio dalle ore 15.00 alle ore 18.00, banchetto raccolta firme per le liste “Potere al popolo” e “Sinistra per la Lombardia” - in Via Giovanni XXIII - cabina telefonica di fronte al Conad


Il 4 marzo prossimo si voterà per il rinnovo del Parlamento e anche per il Consiglio Regionale della Lombardia.
L’interrogativo di tanti nostri concittadini è a quale dei principali schieramenti dare il voto, o se andare o non andare a votare visto che – molti dicono - “tanto non cambia niente”.
In realtà le cose in questi ultimi anni sono cambiate, purtroppo, e tanto! Le ricchezze si sono concentrate nella mani dei più ricchi, mentre i poveri sono diventati ancora più poveri, è stato cancellato l’art.18, il lavoro è diventato ancora più precario, in Italia l’età pensionabile è diventata la più alta d’Europa, la nostra Pianura Padana è ormai uno dei territori più inquinati al mondo…
Le scelte dei governi che si son succeduti in questi anni, qualunque ne sia stato il colore, sono sempre procedute secondo gli ordini della finanza, del capitale, della Bce, cioè dei ricchi.
Da almeno un paio di legislature non c’è più in Parlamento e nemmeno in Regione alcuna forza politica a rappresentare e difendere chi deve fare i conti con un reddito reale in continuo calo, con il lavoro precario, con il venir meno delle sicurezze e i diritti (sanità, previdenza, istruzione…).
E’ ovvio che – se in Parlamento o in Regione continuerà ad essere assente chi rappresenta realmente le aspirazioni e gli interessi dei lavoratori, dei giovani, della povera gente – sarà ancor più difficile contrastare i provvedimenti che creano povertà, diseguaglianza, ingiustizia sociale, precarietà di lavoro e di vita.
Dalle scorse settimane, nel silenzio pressoché totale dei media, un grande movimento sta attraversando il Paese, movimento che ha deciso di presentare un proprio simbolo, candidati e programmi discussi e scelti dal basso in centinaia di assemblee popolari. Ci chiamiamo “Potere al Popolo” e di questo movimento anche “L’Alternativa – San Paolo d’Argon” si sente parte. Per la Lombardia con gli stessi obiettivi si è costituita anche la lista regionale “Sinistra per la Lombardia”.
Il 4 marzo si potrà decidere se votare i partiti e i politici che hanno sempre fatto gli interessi degli affaristi e dei potenti, oppure se scegliere qualcuno che ci rappresenti realmente e sostenga i movimenti sociali con questi obiettivi, chiari e inequivocabili:
* una sanità e un’istruzione pubbliche, gratuite e di qualità per tutti come previste dalla Costituzione.
* Abolire il Jobs Act e la Legge Fornero, ripristinare l’articolo 18
* Basta missioni armate all’estero; ridurre le spese militari
* Una tassazione realmente progressiva (come dice la Costituzione) e il recupero dei 110 miliardi di evasione fiscale
* No alle grandi opere speculative, Sì invece alla messa in sicurezza dei territori e alla tutela dell’ambiente
* Rimozione del “Fiscal compact” e dei trattati capestro imposti dalla Ue
* Sì allo Jus Soli, basta discriminazioni e basta speculazioni sulla vita dei migranti. (26.01.18 -”L’Alternativa - San Paolo d’Argon”)

—-

Per consentire a “Potere al popolo” e “Sinistra per la Lombardia” di essere presenti nelle elezioni del 4 marzo, invitiamo a sottoscrivere le liste al banchetto di sabato 27 gennaio ore 14.30 - 18.00 in Via Giovanni XXIII a San Paolo d’Argon. Si può firmare anche in Municipio. I Comuni per disposizione del Prefetto sono aperti - oltre che negli orari d’ufficio - anche sabato 27 (dalle 14.00 alle 18,00), domenica 28 e lunedì 29 (dalle 8.00 alle 20.00), martedì 30 e mercoledì 31 gennaio (dalle 14.00 alle 18.00). VOLANTINO


(gennaio 2018) VALCAVALLINA. FIRMA PER “POTERE AL POPOLO” (elezioni politiche) e “SINISTRA PER LA LOMBARDIA” (elezioni regionali)


* LUZZANA, sabato 20 gennaio, banchetto alle ore 14.30 -18.00, in Piazza G. Meli
(info c/o tel. 3408652515)

* LUZZANA, domenica 21 gennaio, banchetto dalle ore 9.00 alle ore 12.00, Piazza G. Meli (info c/o tel. 3408652515)

* TRESCORE BALNEARIO, domenica 21 gennaio, banchetto dalle ore 9.30 alle ore 12.30, Viale locatelli (info c/o tel. 33389759975)

* SAN PAOLO D’ARGON, sabato 27 gennaio, banchetto dalla ore 14.30 alle ore 18.00 in Via Giovanni XXIII (cabina telefonica davanti al Conad) (info c/o 3387268790)

Da lunedì 22 gennaio, per tutta la settimana, sarà possibile firmare anche presso gli uffici dei comuni di ALBANO SANT’ALESSANDRO, BERZO SAN FERMO, BORGO DI TERZO, CASAZZA, CENATE SOPRA, CENATE SOTTO, ENDINE GAIANO, ENTRATICO, GORLAGO, GRONE, LUZZANA, MONTELLO, SAN PAOLO D’ARGON, RANZANICO SPINONE AL LAGO, TRESCORE BALNEARIO, VIGANO SAN MARTINO, ZANDOBBIO. AFFRETTATEVI CHE CE LA FACCIAMO!

APPELLO. A differenza delle forze politiche presenti in Parlamento, praticamente tutte in varia misura responsabili delle politiche di austerity e di massacro sociale di questi anni, per la presentazione delle liste di Potere al Popolo alle elezioni politiche è necessaria la sottoscrizione di un certo numero di elettori ed elettrici.

Lo stesso vale per le elezioni regionali dove si candida la lista Sinistra per la Lombardia, per la cui presentazione è necessario un numero perfino più consistente di firme.

Perché nelle prossime elezioni gli elettori abbiano la possibilità di poter votare per coloro che intendono dare voce a chi ha subito massacro sociale e contribuire alle lotte sociali contro l’austerity, la distruzione dello stato sociale, la riforma fornero, il Jobs Act etc., chiediamo a ciascuno TRE firme:

1 firma per la lista “POTERE AL POPOLO” alla Camera dei deputati

1 firma per la lista “POTERE AL POPOLO” al Senato della Repubblica (solo gli elettori che abbiano compiuto almeno 25 anni)

1 firma per la lista “SINISTRA PER LA LOMBARDIA”

“Oh gentiluomini! Il tempo della vita è breve! Se viviamo
è per camminare sulle teste dei re” (William Shakespeare)

A cura “POTERE AL POPOLO” e SINISTRA PER LA LOMBARDIA” della Valcavallina - Borgo di Terzo, Via Rivolta 1 (scalinata di fronte alla farmacia), il martedì dalle ore 18.30 alle ore 20.00. Info: www.alternainsieme.net - alternainsieme@yahoo.it - Pagine facebook “Sinistra per la Lombardia - Bergamo” e “Potere al popolo - Bergamo“. www.poterealpopopolo.org

Pagina successiva »