(15.08.16) BUON FERRAGOSTO A TUTTI

The Dream Keeper

Bring me all of your dreams,
You dreamer,
Bring me all your
Heart melodies
That I may wrap them
In a blue cloud-cloth
Away from the too-rough fingers
Of the world.

Langston Hughes

BERTOLT BRECHT, nato Eugen Berthold Friedrich Brecht

Augusta, 10 febbraio 1898 - Berlino Est, 14 agosto 1956


(13.08.16) SAN PAOLO D’ARGON. SERVIZIO PULLMAN: UNA SETTIMANA DI FERRAGOSTO DAVVERO DI M…

Anche alle pensiline del nostro paese la Sab ha fatto affiggere l’avviso di Bergamo Trasporti che – in aggiunta ai tagli alle corse dei pullman nel mese di agosto – ci sarà ulteriore riduzione del servizio. Domenica 14, lunedì 15 e domenica 21 agosto di pullman non ce ne saranno proprio! Negli altri giorni, a partire da oggi, sabato 13 agosto, e poi da martedì 16 a sabato 20 viene adottato l’orario festivo: sono sei corse per andare a Bergamo (la prima alle ore 9.44) e qualcuna in più (nove o dieci corse) nella direzione opposta verso Trescore. Ovvio che dietro questi tagli decisi all’ultima ora ci sta autorizzazion e avallo politico delle istituzioni preposte, in ultima istanza la Regione, sempre pronta e sollecita a promuovere tagli e ad aumentare i costi dei biglietti e degli abbonamenti. Questo avviene peraltro nella quasi generale assenza di reazione da parte dei Comuni, l’istituzione più vicina ai cittadini, di cui dovrebbe rappresentare e difendere più direttamente bisogni e interessi. Inutile dire che i tagli alle corse andranno a gravare soprattutto su chi non ha l’auto e per andare a lavorare o altro può utilizzare solo il pullman. I servizi privati, i centri commerciali - per esempio e in primo luogo - fanno di tutto per rimanere aperti anche nei giorni festivi, rovinando così la vita delle lavoratrici e dei lavoratori; quelli pubblici e collettivi - qualunque sia la ragione sociale di chi li gestisce – tendono a fare esattamente l’opposto, rovinando in altro modo la vita a chi anche nei periodi festivi deve comunque andare a lavorare. Il grado di civiltà si misura dal grado di sviluppo dei servizi pubblici, scriveva qualcuno. Per le amministrazioni comunali locali, e anche per quella del nostro comune, l’interesse per il trasporto pubblico e l’attenzione nei confronti di chi ne ha drammaticamente bisogno, continuano ad essere pari a zero. (13.08.16 - Alternainsieme.net)


(10.08.16) ENDINE. PER RICORDARE IL PARTIGIANO “BRACH” E LA RESISTENZA

Il prossimo 10 agosto 2016 ricorre il ventesimo anniversario della scomparsa di Giuseppe Brighenti, partigiano Brach. Lo ricorderemo con i parenti, i compagni e gli amici di sempre con una semplice ma significativa cerimonia presso il cimitero di Endine Gaiano, mercoledì 10 agosto 2016 con ritrovo alle ore10. In questo appuntamento desideriamo rivolgere anche un pensiero d’affetto al caro Pasquale Lampugnani, già segretario della sezione Anpi di Endine Gaiano, a quattro mesi dalla sua scomparsa. Una rosa rossa depositata sulla tomba di ognuno per testimoniare il nostro affetto per queste persone: i partigiani di ieri e chi ne ha raccolto la preziosa testimonianza. Ciao Brach, ciao Pasquale, un piccolo gesto d’affetto e gratitudine il nostro per quanto voi avete trasmesso a noi tutti. (02.08.16, Andrea Brighenti, Presidente della Sezione Anpi “G. Brighenti” di Endine Gaiano)

Su Giuseppe Brighenti (1924-1996): qui


(02.08.1980-2016) STAZIONE DI BOLOGNA, ORE 10.25

ANTONELLA CECI anni 19, ANGELA MARINO anni 23, LEO LUCA MARINO anni 24, DOMENICA MARINO anni 26, ERRICA FRIGERIO IN DIOMEDE FRESA anni 57, VITO DIOMEDE FRESA anni 62, CESARE FRANCESCO DIOMEDE FRESA anni 14, ANNA MARIA BOSIO IN MAURI anni 28, CARLO MAURI anni 32, LUCA MAURI anni 6, ECKHARDT MADER anni 14, MARGRET ROHRS IN MADER anni 39, KAI MADER anni 8, SONIA BURRI anni 7, PATRIZIA MESSINEO anni 18, SILVANA SERRAVALLI IN BARBERA anni 34, MANUELA GALLON anni 11, NATALIA AGOSTINI IN GALLON anni 40, MARINA ANTONELLA TROLESE anni 16, ANNA MARIA SALVAGNINI IN TROLESE anni 51, ROBERTO DE MARCHI anni 21, ELISABETTA MANEA VED. DE MARCHI anni 60, ELEONORA GERACI IN VACCARO anni 46, VITTORIO VACCARO anni 24, VELIA CARLI IN LAURO anni 50, SALVATORE LAURO anni 57, PAOLO ZECCHI anni 23, VIVIANA BUGAMELLI IN ZECCHI anni 23, CATHERINE HELEN MITCHELL anni 22, JOHN ANDREW KOLPINSKI anni 22, ANGELA FRESU anni 3, MARIA FRESU anni 24, LOREDANA MOLINA IN SACRATI anni 44, ANGELICA TARSI anni 72, KATIA BERTASI anni 34, MIRELLA FORNASARI anni 36, EURIDIA BERGIANTI anni 49, NILLA NATALI anni 25, FRANCA DALL’OLIO anni 20, RITA VERDE anni 23, FLAVIA CASADEI anni 18, GIUSEPPE PATRUNO anni 18, ROSSELLA MARCEDDU anni 19, DAVIDE CAPRIOLI anni 20, VITO ALES anni 20, IWAO SEKIGUCHI anni 20, BRIGITTE DROUHARD anni 21, ROBERTO PROCELLI anni 21, MAURO ALGANON anni 22, MARIA ANGELA MARANGON anni 22, VERDIANA BIVONA anni 22, FRANCESCO GOMEZ MARTINEZ anni 23, MAURO DI VITTORIO anni 24, SERGIO SECCI anni 24, ROBERTO GAIOLA anni 25, ANGELO PRIORE anni 26, ONOFRIO ZAPPALA’ anni 27, PIO CARMINE REMOLLINO anni 31, GAETANO RODA anni 31, ANTONINO DI PAOLA anni 32, MIRCO CASTELLARO anni 33, NAZZARENO BASSO anni 33, VINCENZO PETTENI anni 34, SALVATORE SEMINARA anni 34, CARLA GOZZI anni 36, UMBERTO LUGLI anni 38,FAUSTO VENTURI anni 38, ARGEO BONORA anni 42, FRANCESCO BETTI anni 44, MARIO SICA anni 44, PIER FRANCESCO LAURENTI anni 44, PAOLINO BIANCHI anni 50, VINCENZINA SALA IN ZANETTI anni 50, BERTA EBNER anni 50, VINCENZO LANCONELLI anni 51, LINA FERRETTI IN MANNOCCI anni 53, ROMEO RUOZI anni 54, AMORVENO MARZAGALLI anni 54, ANTONIO FRANCESCO LASCALA anni 56, ROSINA BARBARO IN MONTANI anni 58, IRENE BRETON IN BOUDOUBAN anni 61, PIETRO GALASSI anni 66, LIDIA OLLA IN CARDILLO anni 67, MARIA IDRIA AVATI anni 80, ANTONIO MONTANARI anni 86


(03.08.16) TRESCORE BALNEARIO. INCONTRO DI APPROFONDIMENTO SULLE “MODIFICHE COSTITUZIONALI”

Si è costituito nei giorni scorsi il Comitato della Valcavallina per il No alle riforme costituzionali nel referendum previsto per il prossimo autunno. Tra i promotori esponenti delle sezioni Anpi della Valcavallina, delle Rsu di alcune fabbriche del territorio, militanti sindacali, dell’associazionismo e di liste civiche locali, delle forze politiche che fanno parte del Comitato nazionale. Si comincia con una iniziativa di approfondimento e studio sulla “riforma” stessa.

* MERCOLEDI’ 3 AGOSTO, ore 21.00, presso il Circolo Fiorenzo Belotti, Trescore Balneario, Via della Resistenza 14, INCONTRO DI APPROFONDIMENTO a carattere seminariale sui contenuti delle “modifiche costituzionali” con Avvocato CARLO SIMONCINI (del Comitato provinciale per il No).

Per aderire e contattare il Comitato NO - Valcavallina: mail (v.cavallinavotano@yahoo.it) oppure ai tel. 3389759975 (maurizio)/ 3332579937 (aldo). Per approfondimenti vedi il sito nazionale: www.iovotono.it. La pagina facebook del Comitato provinciale: cerca “Referendum Costituzionale Comitato per il NO – Bergamo


(28.07.16) SAN PAOLO D’ARGON. LE NOVITA’ IN TEMA DI TRASPORTO PUBBLICO E IL SILENZIO DELLA POLITICA LOCALE

Alcuni giorni fa attraverso la stampa è stato comunicato che Rfi, cioè le ferrovie, sono intenzionate a mettere a disposizione ben duecento milioni per collegare la città di Bergamo con l’aeroporto di Orio e per raddoppiare la linea ferroviaria da Ponte San Pietro a Montello (cfr. bergamo.corriere.it 06.07.16: qui)
E’ una novità interessante che, impegni sicuri o promesse aleatorie che siano, si parli finalmentedi potenziare nella nostra provincia il trasporto su ferro, metropolitano, pubblico e su ferro, e non solo delle solite strade, superstrade e autostrade.
Anche “ai piani alti” ci si sta accorgendo che l’Italia e non può continuare ad avere un sistema di trasporto interamente centrato su asfalto, cemento e motorizzazione privata con conseguenze disastrose sul piano ambientale, economico e trasportistico. Quanto alla Lombardia, a parte forse l’eccezione della città di Milano, si qualifica proprio come uno dei peggiori esempi di organizzazione dei trasporti in Europa.
Il fatto che la nostra zona, anche il territorio del nostro comune seppure in modo un po’ periferico, potrebbe essere dotata di un sistema di trasporto pubblico, moderno, di tipo metropolitano, dovrebbe suscitare interesse e attenzione da parte dell’Amministrazione comunale e delle forze politiche.
Abbiamo invece constatato, per esempio, che nell’ultima campagna elettorale appena trascorsa al tema del trasporto pubblico sia stata dedicata nessuna attenzione.
Nessuna delle due liste ha voluto misurarsi sul fatto che attualmente il trasporto pubblico (pullman) - sottoposto agli appetiti voraci della privatizzazione e alle cattive politiche della nostra giunta regionale - sta vistosamente peggiorando, che i costi crescenti stanno ricadendo pesantemente sulle famiglie e che anche per questa ragione viene meno l’incentivo ad usare il mezzo pubblico.
Dalla amministrazione comunale non c’è ancora alcun segnale su come il nostro comune potrebbe “agganciare” il progetto di metropolitana come peraltro abbiamo sollecitato già in diverse occasioni e da diverso tempo (cfr.
qui): una infrastruttura che, secondo noi, potrebbe contribuire a dare una svolta significativa ai problemi della mobilità (e al diritto alla mobilità!) anche per quanto riguarda San Paolo d’Argon.
Ma come il Comune di San Paolo d’Argon intende cogliere questa opportunità? Quali proposte e iniziative sono in campo affinché il nuovo sistema di trasporto possa essere usufruito il più possibile anche dalla nostra collettività? Quale riorganizzazione delle viabilità ma anche urbanistica, del commercio e dei servizi si intende di conseguenza mettere in atto?
Oppure lasciamo andare le cose così come vanno, cioè come se il principale investimento trasportistico previsto nella nostra zona non ci riguardasse?
E pure lasciamo che nel frattempo il servizio pullman continui a tagliare le corse e ad aumentare biglietti ed abbonamenti senza muovere un dito a favore degli studenti e dei lavoratori pendolari? (”L’Alternativa-San Paolo d’Argon”, 28 luglio 2016)

Metrò, i nostri precedenti interventi: qui


IL SINDACATO PER IL DIRITTO ALLA CASA
Sede provinciale a Bergamo in via Borgo Palazzo, n. 84/g
Tel. 339.7728683 - fax 035.236912 - mail:
unioneinquilini.bg@teletu.it - Internet http://www.alternainsieme.net/?tag=unione-inquilini

L’Unione Inquilini è il sindacato di base attivo su tutti i problemi riguardanti la casa in affitto pubblica e privata.

Lottiamo per il diritto alla casa, ad un giusto affitto, contro gli sfratti ed i contratti vessatori.

La consulenza è rivolta a inquilini, assegnatari e senza casa, proprietari-utenti della prima casa per il sostegno contro: aumenti affitti e spese accessorie, sfratti, assenza di manutenzioni, carenza di alloggi e servizi, degrado abitativo, oppressione fiscale e tariffaria nei confronti dei proprietari-utenti della prima casa.
Tutte le precedenti info: qui

SPORTELLI DI CONSULENZA

…….

* BERGAMO - via Borgo Palazzo 84/g: Lunedì ore 10 - 12; Mercoledì ore 17 - 19; Venerdì ore 10 - 12

…….

* BERGAMO - Quartiere Grumello al Piano - Sala Riunioni case popolari - via Giovannelli n. 7: secondo mercoledi di ogni mese ore 10 - 12

…….

* TREVIGLIO - Via Zenale 1 (dal cortile, scala a destra, primo piano): mercoledi ore 17.30-19.30; giovedi ore 10-12

…….

* CASTELLI CALEPIO - Sede del circolo Rifondazione Comunista - Via Roma 21 (Tagliuno): Lunedì ore 19.00-20.30. Per info: 333.8737525 (Claudio)

…….

* BORGO DI TERZO - Sede del circolo Rifondazione Comunista - Via Rivolta 1 (scalinata davanti alla farmacia), Martedì ore19.oo - 20.30 - Info: 349.8782624 (tiziano) - 340.3795068 (myrna)



....

..

Amy Jade Winehouse

Enfield, Londra, 14 settembre 1983

Londra, 23 luglio 2011


(23-24.07.16) COLLI DI SAN FERMO. 72° ANNIVERSARIO DELLA BATTAGLIA DI FONTENO E MONTE TORREZZO

Programma delle manifestazioni

SABATO 23 LUGLIO:

* ore 10.30: presso la casa “La Resistenza presentazione del progetto di trasformazione della casa “La Resistenza” in museo. A seguire rinfresco

DOMENICA 24 LUGLIO 2015

* ore 9.45: Ritrovo alla casa “La Resistenza” dei Colli di San Fermo

*ore 10.15: partenza per la camminata con arrivo al Monumento del Colletto (circa 30 minuti - il monumento è raggiungibile anche in auto)

* ore 11.00: celebrazione messa

* ore 11.45: Discorsi ufficiali

* ore 12.30 circa, presso la Casa “La Resistenza”: pranzo sociale (è gradita la prenotazione: Tiziano tel. 335.7559628 oppure Marco tel. 340.6171469)

* Ore 14.30: gemellaggio tra la Sezione Anpi Valle Calepio-Cavallina e la Sezione Anpi di Cinisello Balsamo

* Ore 15.00: presentazione del libro “Pietre vive” a cura dell’autore Mario Pelliccioli
A cura di: Anpi Valcavallina e Valcalepio

Locandina: Qui

Scheda sulla battaglia di Fonteno e Monte Torrezzo, 31 agosto 1944: QUI ["Sulle tracce della libertà, Itinerari didattici sui luoghi della Resistenza bergamasca", a cura Isrec, Provincia, Cai bg]; Wikipedia: Qui

Altre immagini: 2015 - 2014 - 2013 - 2011 - 2010 - 2009


Pagina successiva »